massautosin
massauto

Anno 1°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

“Era già tutto previsto”: Bernardi analizza l’alleanza Pd-5 Stelle per le regionali

venerdì, 11 ottobre 2019, 10:24

Tutto torna, secondo il consigliere dell’opposizione Massimiliano Bernardi, nell’ambito di un piano- quello della simpatia tra Pd e grillini – in atto già da tempi, solo apparentemente, non sospetti, nei quali, una delle poche voci levate per segnalarne le anomalie era proprio la sua. Bernardi, che ha un lungo passato di incarichi istituzionali proprio all’interno del centro sinistra carrarese, non ha esitato a condannare l’annunciata alleanza politica del Pd con i 5 stelle per concorrere alle prossime regionali ed ha dimostrato come i segni di questo “ inciucio” in terra apuana fossero già evidenti sin dall’elezione dei grillini al governo di Carrara.

“Nonostante le reiterate rassicurazioni in consiglio comunale dei consiglieri Pd, Bottici e Crudeli, sull’infondatezza di eventuali accordi tra le due parti politiche, l’ipocrisia del PD, che è  diventata davvero intollerabile, si è finalmente manifestata con le dichiarazioni di Manenti. Ma ciò che risulta più indecente è la reticenza di chi sapeva già dell'alleanza per la Regione e non parlava perché costoro da tempo hanno rinunciato a dire la verità . Sarebbe bastata una discussione franca e senza equivoci per ammettere l'alleanza giallo-rossa anche perché è impossibile continuare a fare opposizione assieme a chi si allea con la maggioranza grillina .” B

ernardi ha voluto sottolineare la scelleratezza della  decisione  del Pd proprio su un territorio come quello locale dove sono  fin troppo evidenti l’incompetenza e le politiche fallimentari degli amministratori grillini. “ Se l’attuale classe dirigente del Pd locale, a partire dal segretario Gianluca Brizzi, aveva deciso di tradire parte del suo elettorato alleandosi con i grillini , non aveva alcun senso negare che gli accordi, usciti allo scoperto in queste ore.”

Bernardi ha ricordato le segnalazioni, che portano la sua firma, relative a precedenti casi di evidente alleanza tra Pd e 5 stelle: “ Ho segnalato  l' alleanza PD 5 Stelle nel momento della rielezione del Presidente di ERP Luca Panfietti iscritto al PD, e anche  in merito ai due anni e mezzo di Presidenza del tesserato PD  Fabio Felici alla IMM. Mi hanno accusato di creare trame di fantapolitica, ma invece  le mie segnalazioni anticipavano esattamente ciò che è accaduto. Qualcuno, anche in maniera più spinta, sosteneva che favoleggiavo nel generare un inesistente mostruoso nemico politico a due teste, una gialla e una rossa contro cui combattere, tutto confermato con un giro di parole da Manenti per dire che il Pd è pronto a replicare anche a livello locale l’inciucio siglato per le elezioni regionali. Insomma nel rispetto reciproco delle scelte, sembrerebbe che quei fenomeni dei democratici, chiusi in un ostinata ottusità, non aspettino altro che inciuciare con il peggio del peggio.”


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 17 ottobre 2019, 20:27

Il Psi a fianco del popolo curdo

Manifestazione contro l’intervento militare della Turchia domani alle 17 sul Molo Pertini a Marina di Carrara


giovedì, 17 ottobre 2019, 19:17

È giunto al termine il progetto Barrier Free

È giunto al termine il progetto Barrier Free con la presentazione del logo che verrà consegnato alle attività commerciali carraresi che si doteranno di pedane per garantire l'accessibilità alle persone con disabilità motoria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 17 ottobre 2019, 19:10

Palo della luce piegato in due da mesi in via Cavaiola

Palo della luce piegato in due da mesi in via Cavaiola: Baruzzo di FdI segnala l’incuria dell’amministrazione


mercoledì, 16 ottobre 2019, 19:28

Libri della biblioteca di Massa nel degrado: la critica di Benedetti

Logico che Benedetti non ci stia ad ascoltare le accuse rivolte all’attuale amministrazione dal consigliere piddino Stefano Alberti in merito alla responsabilità della giunta Persiani sui libri abbandonati e ora ormai destinati al macero


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:52

Crac nella lista civica Persiani Sindaco: il consigliere Antonio Cofrancesco se ne va ed entra nel gruppo misto

Improvvisa e inaspettata: così il sindaco di Massa Francesco Persiani ha definito la decisione del consigliere della sua stessa lista civica, Antonio Cofrancesco, di lasciare il gruppo di maggioranza e passare nel gruppo misto


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:46

IMM, bilancio in perdita di 850 mila euro annui, ma in commissione l’assessore alle partecipate Martinelli dà risposte vaghe e confuse: la critica di Bernardi

Nessuna risposta ai molti quesiti posti su la partecipata del comune e, in parte assai minore, della Regione, IMM. Nessuna risposta in consiglio comunale, nessuna risposta neppure nella commissione specifica sull’argomento che si è tenuta ieri. A dirlo è il consigliere dell’opposizione, Massimiliano Bernardi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara