massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 19 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

“Rudere invaso da acqua stagnante”: Frediani (FdI) segnala pericolo

mercoledì, 9 ottobre 2019, 15:16

Del glorioso Hotel Mediterraneo sono rimaste solo le fondamenta, in un’attesa, ormai senza termine, di un progetto di riqualificazione dell’area. Erano una tappa fissa dei Degrado tour che Assemblea Permanente organizzava prima del cambio politico alla guida della città e che, da quel cambio, tuttavia, sono spariti nonostante  che i problemi evidenziati da  quei tour ,siano ancora e ancor di più presenti. Insomma: anni di abbandono per gli ultimi ruderi dell’hotel Mediterraneo che, puntualmente, con l’inizio dell’autunno, si trasformano in acquitrini infestati da insetti, alghe, muffe e batteri. L’ultima denuncia arriva da Nicola Frediani del direttivo del coordinamento comunale di Fratelli d’Italia e in essa si parla di “ grave pericolo per la salute pubblica costituito dall'area urbana e centralissima dell' ex hotel Mediterraneo a Marina di Carrara, lasciata da anni a marcire a se stessa.”. Secondo quanto riferito da Frediani l’acqua stagnante che ha invaso per intero il rudere  nella parte che doveva essere usata come parcheggio, si è imputridita diventando un bacino naturale di agenti infestanti patogeni per la salute dei cittadini.

“Il rischio principale – ha spiegato Frediani -  è costituito dalla possibile diffusione del "batterio della legionella"  con relativo pericolo di sviluppo di malattie polmonari gravi, e finanche mortali, fra i cittadini. La legionella aggredisce i polmoni  attraverso l’inalazione di micro goccioline di acqua infetta che si trovano in presenza di normale e naturale processo di evaporazione.”. Il coordinamento di FdI ha quindi avanzato una richiesta al sindaco De Pasquale affinchè metta in atto tutte le procedure necessarie a tutela della salute pubblica, riservandosi, in caso di non intervento sul sito dell’ex Mediterraneo, di  fare un esposto alla Procura della Repubblica di Massa Carrara  per violazione delle norme igienico-sanitarie che garantiscono la tutela minima dell’ambiente in un paese civile.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 19 febbraio 2020, 19:34

Asilo nido gratuito e aiuti alle famiglie: le proposte di Italia Viva

L’hanno eletta simbolo delle azioni più convincenti della politica attuale di Italia Viva e la considerano una proposta fortemente innovativa, riformista e progressista: la proposta dell’asilo nido gratis per tutte le famiglie


mercoledì, 19 febbraio 2020, 12:22

FdI: "Troppi ritardi per diagnosi di dsa e bes"

I templi biblici per l'accesso ai servizi sanitari per la diagnostica e le visite specialistiche sono ormai all'ordine del giorno e quasi non fanno più notizia sebbene il problema sia particolarmente attenzionato dal coordinamento comunale di Fratelli d'Italia che puntualmente si fa portavoce di ogni segnalazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 febbraio 2020, 20:56

Teatro Guglielmi, il sindaco Persiani attacca il Pd per gli attacchi strumentali

Il sindaco di Massa Francesco Persiani è intervenuto con un lungo comunicato nella vicenda del teatro Guglielmi accusando l'opposizione di dilungarsi in attacchi propagandistici senza senso


martedì, 18 febbraio 2020, 19:59

Intitolazione di una strada a Norma Cossetto: FdI ringrazia il consigliere Lapucci

La proposta di intitolare una strada, una piazza un giardino o un luogo di rilievo a Norma Cossetto, martire istriana delle foibe, partita dal coordinamento comunale di Fratelli d’Italia, è diventata una mozione che il consigIiere di Forza Italia, Lorenzo Lapucci, presenterà nel prossimo consiglio comunale affinché venga discussa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 febbraio 2020, 19:43

Solidarietà della Lega alle forze dell’ordine in appoggio a Salvini

Ha sottolineato il momento storico di grande tensione attraversato da tutto il paese e la conseguente pressione in costante aumento sugli uomini delle forze dell’ordine sottoposti ad atti di violenza e minaccia per dichiarare la solidarietà della Lega di Carrara a polizia e carabinieri


lunedì, 17 febbraio 2020, 20:01

Transazione milionaria con Paradiso s.p.a.: “Non esiste alcuna sentenza sul contenzioso” rivela il consigliere Bernardi

Non sarebbe una vera e propria transazione quella da quasi dodici milioni di euro che l’amministrazione grillina si è impegnata a pagare con rateazione all’imprenditore Andrea Franzoni titolare della Paradiso s.p.a. che negli anni ottanta fece causa al comune di Carrara per ricorso su una gara d’appalto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara