massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

GD: "Adesione ad Avviso Pubblico, legalità non ha colore politico"

mercoledì, 4 dicembre 2019, 10:43

I Giovani Democratici intervengono in merito all'adesione del comune di Carrara ad Avviso Pubblico e Carta di Avviso Pubblico.

"Come Giovani Democratici - esordiscono - vogliamo ribadire con forza e determinazione che, quella battaglia per la legalità di cui il Movimento Cinque stelle ha sempre fatto uno dei suoi caratteri distintivi, è pienamente condivisa e ci accomuna anche perchè, a nostro avviso, la legalità non dovrebbe avere alcun colore politico ma unire e fare da collante per un'amministrazione chiara e funzionale".

"A due anni e mezzo dall'insediamento della nuova giunta a palazzo civico, però - incalzano -, prendiamo atto che questa amministrazione non ha ancora aderito ad Avviso Pubblico, la rete di livello nazionale degli enti locali antimafia, nè ha sottoscritto la Carta di Avviso Pubblico, un codice etico che indica concretamente come un buon amministratore può declinare nella quotidianità i principi di trasparenza, imparzialità, disciplina e onore previsti dalla Costituzione: una buona gestione del territorio e della “cosa pubblica” si fonda anche su questo e aderirvi sarebbe una buona pratica e porterebbe concreti benefici a tutta la città".

"Più volte - spiegano -, anche il gruppo consigliare del Partito democratico, ha sollecitato il Sindaco e la giunta su questo tema presentando interpellanze in Consiglio comunale rispetto alle quali il Sindaco o ha promesso risposta scritta (mai arrivata) o ha risposto in modo vago e impreciso non facendo emergere una presa di posizione chiara e definitiva sul tema. Lo scorso Gennaio, come Giovani Democratici, abbiamo organizzato un'iniziativa sulla legalità per sensibilizzare e trattare il tema della corruzione nella Pubblica Amministrazione, sui rischi che la legalità incontra nel nostro territorio e sulle regole di buona condotta necessarie per una amministrazione trasparente ed anche in quella occasione il Dott. Giuliano Palagi di Avviso Pubblico e il Presidente della Fondazione Antonino Caponnetto Salvaotore Calleri hanno ribadito l'importanza di sottoscrivere la Carta da parte delle amministrazioni. Durante l'iniziativa, alla quale avevamo invitato a partecipare tutte le amministrazioni comunali della Provincia di Massa Carrara, abbiamo appreso che l'amministrazione di Carrara aveva ricevuto tutte le risposte alle domande poste ad Avviso Pubblico in merito ad alcuni punti della Carta ritenuti “poco chiari”. È passato quasi un anno da quando, a seguito di quell'iniziativa, avevamo sollecitato l'amministrazione a prendere posizione in materia ma nulla è stato fatto o detto".

"Crediamo - concludono - che responsabilità, trasparenza e rispetto delle regole siano condizioni fondamentali e imprescindibili per essere dei buoni amministratori e, a questo proposito, riteniamo opportuno sollecitare nuovamente il Sindaco e tutta la amministrazione su questo tema con l'auspicio che si voglia prendere in considerazione la possibilità di aderire in nome di quella legalità che tanto spesso è stata richiamata perchè crediamo che la legalità si faccia anche e soprattutto nei fatti altrimenti rischia di diventare mera strumentalizzazione politica da campagna elettorale".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 4 luglio 2020, 08:43

Controlli alla spiaggia libera della Fossa Maestra solo nel week-end: Lega critica

Il travagliato regolamento per le spiagge libere nel rispetto delle misure anticovid funziona solo nei fine settimana. Nei giorni feriali non ci sono controlli di sorta ed ogni utente è libero di comportarsi come vuole


sabato, 4 luglio 2020, 08:34

Giani a Massa per la consegna del report sulla disabilità e in visita all'ospedale pediatrico

Ha partecipato, accompagnato dal consigliere regionale Giacomo Bugliani, alla consegna del report della Consulta provinciale delle persone disabili ed ha fatto anche una visita all’ospedale pediatrico di Massa. Lui è il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, candidato per la coalizione di centro sinistra alle prossime elezioni  per la presidenza...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 4 luglio 2020, 08:32

Inaugurato il parcheggio per camion nella zona industriale: la soddisfazione di Benedetti

Sono stati il sindaco di Massa Francesco Persiani e l’assessore ai lavori pubblici Marco Guidi i principali fautori del progetto di un parcheggio per mezzi pesanti da realizzare nella zona industriale e a loro, il presidente del consiglio comunale di Massa, Stefano Benedetti ha rivolto un ringraziamento pubblico


sabato, 4 luglio 2020, 08:30

Rapporto su accessibilità dei mezzi pubblici per disabili: intervento di Fiorella Fambrini su scuola e sanità

Si è tenuto nella sala Resistenza del comune di Massa il convegno dedicato all’accessibilità dei mezzi pubblici per i disabili sulle tratte dei comuni di Massa e di Carrara. Un rapporto è stato elaborato dagli uffici comunali delle due città apuane insieme al Centro Accessibilità della Regione Toscana e alla...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 4 luglio 2020, 08:28

Consiglio su marmo, De Pasquale: “L’intento non era discutere ma attaccare me”

Il sindaco Francesco De Pasquale commenta così l’andamento della prima parte della seduta del consiglio comunale dedicato al marmo, che proseguirà oggi


venerdì, 3 luglio 2020, 17:39

Un nuovo sito di sbarco ed ammodernamento di piccolo riparo di pesca

Il sindaco Francesco Persiani illustra il progetto per la ristrutturazione del sito di sbarco e ammodernamento di piccolo riparo di pesca che l’amministrazione massese, con il supporto tecnico del Gal Consorzio Sviluppo Lunigiana Leader, candida al bando Feamp 2014-2020


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara