Anno VIII

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Usi Sanità Toscana: “Turni di dodici ore per i lavoratori del comparto sanità, grave sbaglio"

martedì, 3 dicembre 2019, 11:17

Logorante, rischioso e condizionante: il turno di dodici ore per i dipendenti della sanità che viene proposto non può essere accettato da Usi Sanità Toscana che ha argomentato con sei motivazioni le ragioni del rifiuto al provvedimento. “Sono un modo per non assumere e risparmiare sul personale. Col turno di 12 ore aumentano la fatica ed il rischio di errore. La soluzione non è comprare un’assicurazione dai Confederali. Bisogna lavorare in sicurezza,non 12 ore, quindi. Il turno di 12 ore condiziona pesantemente la vita privata Dopo la marchetta elettorale di quota cento, si profila la pensione a 67 anni e più. Quindi, evitiamo da subito il logoramento del turno di 12 ore e cerchiamo di equilibrare meglio la fatica di una vita.Bastano le assenze di qualche collega e il già pesante turno di 12 ore salta e diventa ancora peggio.”. Luca Albertosi e Costantino Borgogni della segreteria regionale di Usi S hanno ricordato un fondamento basilare della vita e del lavoro: si lavora per vive, non si vive per lavorare ed hanno ribadito che nessun lavoratore vuole i turni di dodici ore. “ Accettarli sarebbe uno sbaglio”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 22 ottobre 2021, 23:14

Esposto di Bernardi: "La Procura verifichi se ci sono irregolarità nel concorso per la direzione del Regina Elena"

Il consigliere di opposizione Massimiliano Bernardi, dopo aver presentato la questione in consiglio comunale e non aver trovato evidentemente risposta soddisfacente, annuncia in conferenza stampa di aver presentato esposto in Procura e presso la Corte dei Conti


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:15

Area ex Sin Ferroleghe, FdI: "Abbiamo portato la questione in Parlamento. Vogliamo tempi certi per la bonifica dell'area"

Lo annuncia il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, che ha ricevuto quotidiane informazioni dal coordinatore provinciale di Fdi, Marco Guidi, al coordinatore comunale di Carrara, Lorenzo Baruzzo, ed capogruppo in comune a Massa, Alessandro Amorese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:39

GD Carrara: "Pericolo imminente sulla foce per mancata cura del verde e manutenzione"

Il gruppo giovani democratici di Carrara mette in evidenza una situazione veramente pericolosa per i cittadini, riguardante la strada della foce


mercoledì, 20 ottobre 2021, 08:54

Insieme: "Via Benedetto Croce come l’autodromo di Monza”

Sollecitata dai residenti di via Benedetto Croce, anche l’associazione Insieme che si preoccuperà di comunicare urgentemente il problema agli uffici comunali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 ottobre 2021, 16:25

Italia Nostra raddoppia la sua presenza sul territorio

Domenica 17 ottobre, la sezione di Massa-Montignoso di Italia Nostra ha raddoppiato la sua presenza nel territorio partecipando a due iniziative di alto livello, la gita a Pontremoli e la visita guidata al Lago di Porta


domenica, 17 ottobre 2021, 20:36

Giovani democratici in difesa di CGIL: "Il sindaco Persiani guardi in casa sua e sciolga Forza Nuova e Tutto per Massa"

I Giovani Democratici apuani si stringono intorno alla CGIL dopo l'attacco subito a Roma, la settimana scorsa nella sede del sindacato, e lo testimoniano con una nota stampa in cui la denuncia dei Democratici coinvolge esplicitamente Forza Nuova chiedendone al sindaco lo scioglimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara