massautosin
massauto

Anno 1°

lunedì, 24 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Convegno “Come combattere la mafia nel 2020 - il caso Prato”: l’intervento di Baruzzo (FdI)

venerdì, 14 febbraio 2020, 09:41

Era tra i relatori del convegno organizzato da Fratelli d’Italia: “ Come combattere la mafia nel 2020 – il caso Prato” che si è tenuto nella sala consiliare di Prato il 13 febbraio. 

Un convegno fortemente voluto dal senatore Patrizio La Pietra, componente della commissione di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità "Forteto" e dal capogrupppo Fdi in   consiglio comuale pratese,  Claudio Belgiorno, che aveva ospiti di alta levatura quali l’onorevole  Wanda Ferro, segretaria  della commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno delle mafie e altre associazioni criminali, anche straniere, il senatore Adolfo Urso, vicepresidente comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, il senatore Antonio Iannone, membro  della commissione d'inchiesta sul fenomeno delle mafie e altre associazioni criminali , anche straniere, il coordinatore regionale Fratelli d'Italia, Francesco Torselli ed il  dottor Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Caponnetto. Baruzzo, coordinatore comunale di FdI Carrara e responsabile regionale del dipartimento "Sicurezza e Legalità" di Fratelli d'Italia, ha parlato della pericolosità delle "nuove mafie", che si vanno ad aggiungere a quelle "tradizionali i" ma sono molto più subdole , perchè non compiono azioni eclatanti  con attentati ed assassini, ma suscitano allarme sociale nella popolazione e  si insinuano nel tessuto sociale ed economico in modo silente , con il riciclaggio ed il lavaggio del denaro sporco. “ La Toscana non è immune dal fenomeno – ha detto Baruzzo -  per questo  la politica ha il dovere i tenere alta l'attenzione, e Fratelli d'Italia lo sta facendo da tempo come è dimostrato dalla  la presenza al convegno dei suoi parlamentari. Un sindaco o un esponente politico che minimizzasse il problema per dimostrare che il suo territorio è "sano" ne sarebbe, in realtà, complice morale. La mafia, di certo  , sia quella tradizionale, sia la "nuova mafia"  non compie attentati sbullonando ruote a veicoli, come aveva ipotizzato , a suo tempo un personaggio in cerca di notorietà, vittima invece di uno scherzo - evidentemente - di cattivo gusto.”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 22 febbraio 2020, 15:50

FdI sull'edilizia scolastica: "Nuova scuola di Cinquale all'avanguardia, ma qual è lo stato di salute delle altre strutture?"

È stata inaugurata la scuola elementare di Cinquale: una struttura moderna, ampia e nuova di zecca, ma, per Fratelli d' Italia, non è chiaro lo stato di salute delle altre strutture scolastiche del comune di Montignoso


sabato, 22 febbraio 2020, 14:23

Sardine massesi a Viareggio contro Salvini

Le sardine di Massa pronte ad accogliere Salvini a Viareggio, con loro Adelmo Cervi, Marco Rovelli, Moni Ovadia, Jasmine Cristallo, Casa delle Donne e Manolo Strimpelli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 febbraio 2020, 14:22

Campagna elettorale del Pd allo scientifico di Villafranca: lo sdegno di Fratelli d’Italia

Hanno incontrato i ragazzi del liceo scientifico di Villafranca venuti ad assistere ad una tappa del tour della Lunigiana che stanno facendo, in questi giorni  il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani ed anche candidato del Pd alle prossime regionali toscane, e il consigliere regionale  Giacomo Bugliani


venerdì, 21 febbraio 2020, 16:04

M5S: "Regolamento degli Agri Marmiferi, dibattito sempre aperto al pubblico"

"Nemmeno una delle 28 sedute della Commissione Marmo dedicate al Regolamento degli Agri è stata svolta a porte chiuse": lo precisa il gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle respingendo le accuse arrivate dall'opposizione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 21 febbraio 2020, 15:01

Uil e Feneal Uil: "Comitato distretto lapideo, bene le nomine. Ora lavoriamo per obiettivi concreti"

Lo dichiarano il segretario della Uil area nord Toscana, Franco Borghini, il segretario Feneal Uil, Francesco Fulignani, e il responsabile cave Feneal, Daniele Marsili, a poche ore di distanza dalla seconda riunione del nuovo Comitato del distretto che  ha scelto le due figure chiave chiamate a guidare l'ente nei prossimi...


venerdì, 21 febbraio 2020, 14:54

I "Caschetti Gialli" ricevuti dal ministro Azzolina

Lunedì 17 febbraio una delegazione di quattro docenti in rappresentanza del “Movimento  Caschetti Gialli" si è recata a Roma, presso il Ministero dell' Istruzione, invitati dalla Ministra Azzolina per illustrare  la nascita, gli obiettivi, le iniziative prese finora e soprattutto le rivendicazioni e le proposte del Movimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara