massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 28 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

M5S: "Regolamento degli Agri Marmiferi, dibattito sempre aperto al pubblico"

venerdì, 21 febbraio 2020, 16:04

"Nemmeno una delle 28 sedute della Commissione Marmo dedicate al Regolamento degli Agri è stata svolta a porte chiuse": lo precisa il gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle respingendo le accuse arrivate dall'opposizione.

"Il testo del Regolamento - afferma - è arrivato ormai a una versione quasi definitiva, al termine di un lungo percorso che ha visto lavorare gomito a gomito il gruppo consiliare e l'amministrazione e che ha coinvolto non solo i partiti di opposizione ma anche tutti i "portatori di interesse" del settore che – alla fine- saranno ascoltati per ben due volte in Commissione Marmo".  

"Sono state 28 - sottolinea - le sedute di commissione dedicate al Regolamento degli Agri convocate dal novembre 2017 a oggi: il percorso si è aperto infatti oltre due anni fa con le audizioni degli "stakeholders" di interessi del settore lapideo, come ASL, Arpat, Inail, parti sociali, cooperative, associazioni di categoria e ambientaliste".

"Dal mese di novembre 2019 - spiega - si è passati all'esame articolo per articolo della bozza che ha tenuto conto dei contributi e dei suggerimenti pervenuti nella fase precedente. Un percorso che è sempre stato "a porte aperte": le sedute delle commissioni marmo hanno sempre previsto la possibilità di una partecipazione della cittadinanza e di chiunque avesse interesse ad ascoltare e contribuire al dibattito. In questi mesi infatti c'è stato chi ha colto questa occasione, come ad esempio Legambiente, che dopo aver assistito ad alcune sedute ha comunicato le sue posizioni sule Regolamento all'amministrazione, rendendole pubbliche anche a mezzo stampa".

"Al termine di questo percorso - conclude - era prevista una serie di incontri tra l'amministrazione e i portatori di interessi per un ulteriore confronto sull'ultima versione della bozza, che sarebbe poi sfociato in una nuova convocazione della Commissione Marmo, laddove fossero emerse modifiche di rilievo al testo discusso finora. In realtà, alla fine, i consiglieri di maggioranza d'accordo con l'amministrazione hanno deciso di ascoltare i portatori di interesse direttamente in commissione, per un confronto conclusivo a suggello dell'iter aperto a novembre 2017 con la prima tranche di audizioni".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 28 marzo 2020, 18:59

"Tanti malati con sintomi a casa a cui non vengono fatti i tamponi": Bernardi chiede chiarimenti

Moltissime sono le testimonianze di persone che chiedono l’intervento medico per sintomi da coronavirus conclamati  come febbre alta e tosse, ma che, non essendo in condizioni di grave ipossia, non ottengono il tampone che confermi la loro positività e vengono invitati a restare semplicemente in quarantena per far decorrere la...


sabato, 28 marzo 2020, 18:12

Code troppo lunghe ai supermercati: le proposte di Benedetti per risolvere il problema

Code di due, anche di tre ore per poter entrare all’Esselunga di Viale Roma a Massa. Situazione sostanzialmente identica per tutti gli altri supermercati del territorio fuori dei quali si formano code lunghissime che finiscono per diventare  nuovi assembramenti anche se si cerca di mantenere la distanza di un metro...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 marzo 2020, 14:25

Niente mascherine per gli autisti né sanificazione degli autobus: Benedetti chiama i N.A.S.

Ha atto un esposto in Procura per la condizione ormai estrema della sicurezza per operatori e passeggeri sul trasporto pubblico urbano e lo ha girato al Nucleo Antisofisticazione e Sanità dei carabinieri di Livorno


venerdì, 27 marzo 2020, 17:20

Assicurazione Covid-19: la proposta della Lega per tutti i dipendenti comunali e di Nausicaa

Sono quelli, fra i pochi ormai, che hanno continuato a lavorare per garantire i servizi essenziali e le attività ordinarie anche nel drammatico lockdown imposto dalla diffusione dell’epidemia da covid 19: sono i dipendenti comunali e gli operatori di Nausicaa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 26 marzo 2020, 20:58

Covid19, De Pasquale: «Sì alle uscite ma solo per i disabili gravi certificati»

Il sindaco Francesco De Pasquale: "Eccoci al momento del nostro aggiornamento quotidiano. Oggi purtroppo abbiamo avuto notizia dall’azienda sanitaria del decesso di un uomo di 87 anni. Ai suoi cari vanno il pensiero e il cordoglio dell’amministrazione e di tutti i nostri concittadini"


giovedì, 26 marzo 2020, 18:38

“Dilazionare tasse e tributi locali per andare in aiuto alla crisi economica causata dall’epidemia”: la proposta di Italia Viva Carrara

Sulla questione della scelta di approvare il bilancio in anticipo da parte dell’amministrazione 5 stelle si sono aperte varie polemiche


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara