massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Chiusura sedi distaccate dell’Accademia: la Lega teme per il futuro dell’istituto

giovedì, 21 maggio 2020, 15:13

Tantissime le perplessità, per la Lega di Carrara, sollevate dalla decisione del presidente dell’Accademia di Belle Arti, Antonio Passa di chiudere le sedi distaccate dell’ateneo. Non cela la preoccupazione il commissario della Lega Salvini Premier, Nicola Pieruccini che ritiene responsabili dell’attuale disastroso corso dell’Accademia il presidente Passa e l’assessore Andrea Raggi, membro del consiglio accademico in rappresentanza dell’amministrazione carrarese.

“Le sedi distaccate sono importantissime per la didattica – ha spiegato Pieruccini -  per questo è necessario  che l’amministrazione vi ponga  rimedio,  perché come denuncia lo stesso Presidente nella risposta agli studenti del 15 Maggio “le attività laboratoriali devono avvenire in sicurezza".

Per cui l’impossibilità di effettuare laboratori  deriva dall’incapacità di intervenire in tempo  da parte di Andrea Raggi che è  stato sinora seduto  intorno al tavolo del CDA dell'Accademia, senza prendersi responsabilità.”. Pollice verso della Lega anche sul presidente Passa, responsabile, secondo Pieruccini , della gravissima situazione creatasi in questi mesi: “ Passa- ha aggiunto Pieruccini  -  in sostanza  incolpa il Ministero di comportamento omissivo e   sostiene di aver presentato una diffida extragiudiziale e conseguente messa in mora. Quindi, secondo la Lega, se  non arriverà un veloce “commissariamento”  da parte del Miur l'Accademia  rischierà   tantissimo. Visto l'aggravarsi giorno dopo giorno della gestione dell’istituto e la mancanza di interventi da parte dell'Amministrazione 5 Stelle, è  facile infatti  presumere  che il prossimo anno scolastico assisteremo ad un forte ridimensionamento  del numero di  iscritti, sia  studenti italiani provenienti da varie province, sia stranieri, soprattutto cinesi,  letteralmente spariti dalla città. Mancate  iscrizioni che porterebbe “obtorto collo”  il Miur a  riconsiderare l’opportunità di mantenere o meno l’Accademia di Belle Arti a Carrara.”

Pieruccini ha anche spiegato nel dettaglio il problema della chiusura delle sedi distaccate ricordando che le criticità su questi settori erano state più volte presentate all’attenzione dell’assessore Raggi nel corso degli ultimi mesi, con la richiesta, ancora non soddisfatta,  di  rinnovo delle convenzioni per l’utilizzo degli immobili di via Carlo Fontana 4, via Pietro Tacca 32 e via Provinciale Gragnana in località Padula, affidati  in uso dal comune all’Accademia. “ Ci risulta che a tutt'oggi  le convenzione scadute da tempo non siano state rinnovate – ha continuato Pieruccini -   per il fatto che   gli immobili non sono stati messi in sicurezza e quindi  non sono  in regola con il certificato di prevenzione incendi. Le  risposte di Raggi sulla tematica sono state evasive e poco chiare.  Questioni ribadite dal presidente Antonio Passa  nella risposta agli studenti, nella quale lui stesso ha  evidenziato quanto l’impreparazione ad affrontare l'emergenza sia  stata  ancora più avvertita nella sede distaccata  di Carrara, resa impraticabile dalla caduta di un grosso albero sul padiglione avvenuta proprio all’inizio dell’emergenza pandemica. Il sindaco, in attesa del completamento dei lavori necessari a ripristinare le condizioni di sicurezza, ha interdetto l’accesso alla sede e Passa lo  ha sollecitato affinché  venga garantita, nei tempi utili, una apertura in sicurezza a fronte dell’altissima gravità della situazione patita dall’Accademia tutta.”

Il commento generale della situazione attuale dell’Accademia, per la Lega è quello di un generale “ tutti contro tutti” sul quale grava anche l’esposto in Procura fatto dalla Lega e da Forza Italia per gli esami di laurea in comune e la conclusione auspicabile per Pieruccini non può che essere il commissariamento da parte del Miur dell’Accademia.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 16 luglio 2020, 10:37

Soppressa la linea serale di bus su viale Roma: situazione grave per Benedetti

Era la numero 60: la linea serale che da Massa centro portava a Marina dopo le 20,30 scendendo lungo viale Roma e che da alcuni non esiste più, soppressa da Ctt Nord gestore del trasporto pubblico locale. Moltissimi i disagi e le lamentele degli utenti 


giovedì, 16 luglio 2020, 10:30

Spiagge libere senza controlli e con pochissima vigilanza: Pieruccini della Lega scrive una lettera aperta al prefetto

Il sistema di vigilanza con gli steward per le spiagge libere del comune di Carrara funziona solo nei weekend ma, proprio nel momento in cui c’è il maggior numero di accessi per l’arrivo di turisti da fuori città, diventa inefficiente per il numero esiguo di addetti rispetto agli utenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:12

Campeggio abusivo dei camper nel parcheggio su viale Colombo: Martisca di Forza Italia giovani chiede l’intervento dell’amministrazione

L’uso del parcheggio tra viale Colombo e via Werther Cacciatori, a pochi passi dagli stabilimenti balneari di Marina di Carrara, come un’area da campeggio, purtroppo ha una storia lunga di anni e di tentativi falliti di porvi rimedio


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:05

"Risposta inqualificabile del sindaco sulle cause dell’incidente alla ragazza caduta per colpa delle radici dei pini": la critica di Italia Viva

La giustificazione delle carenti risorse nelle casse comunali che avrebbero impedito la manutenzione delle radici dei pini – causa di un grave incidente per il quale una ragazza carrarese è ricoverata all’ospedale di Pisa Cisanello – non è piaciuta affatto al coordinamento comunale di Italia Viva


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 19:16

Massa in Azione critica i risultati di bilancio esibiti dal sindaco Persiani

Un rendiconto di esercizio che registra un attivo di 45 milioni e 800mila euro e un fondo cassa di 12 milioni che si aggiungono ai tre presenti inizialmente. Questi i dati sul bilancio dell’amministrazione massese a due anni dall’elezione del centro destra alla guida della città pubblicati dallo stesso sindaco...


martedì, 14 luglio 2020, 18:41

Ritardi nella convenzione per la sorveglianza: Bernardi svela le ragioni della prolungata chiusura dei parchi di Marina

Non sarebbe ancora stata firmata la convenzione per la sorveglianza del parco Puccinelli e di quello di villa Ceci a Marina di Carrara e, per questo motivo, i due principali spazi versi attrezzati per bambini risultano ancora chiusi al pubblico nonostante l’allentamento di tutte le misure restrittive causate dall’emergenza sanitaria. E’...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara