massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

De Pasquale: “Da oggi parchi e pinete a disposizione di associazioni e società sportive”

sabato, 30 maggio 2020, 15:23

Proseguono le iniziative dell’amministrazione comunale a sostegno della ripresa dopo il fermo imposto dall’emergenza Covid-19. Venerdì il sindaco Francesco De Pasquale ha firmato un’ordinanza che consente l’utilizzo a titolo gratuito dele aree verdi del territorio comunale per la pratica di attività sportive all'aperto. Con il provvedimento si incentivano associazioni e società a utilizzare parchi e pinete per gli allenamenti, mettendo così a loro disposizione spazi ampi e all’aperto dove il rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid è sicuramente più agevole. “Vogliamo da un lato valorizzare e incentivare le attività sportive e motorie come strumento di promozione del benessere psicofisico dei cittadini: dopo due mesi di permanenza forzata a casa è sicuramente un toccasana per tutti. Dall’altro cerchiamo di andare incontro e facilitare il rispetto della norma per società e associazioni, che ovviamente hanno patito il fermo anche dal punto di vista economico” spiega il primo cittadino. Il principio che ispira l’ordinanza è lo stesso da cui è nato il provvedimento di una settimana fa con cui l’amministrazione ha “esteso” le possibilità di utilizzo del suolo pubblico per bar e ristoranti: “Anche le realtà sportive come gli esercizi commerciali hanno risentito pesantemente della chiusura e necessitano di occasioni per ripartire. Molte di loro infatti ci hanno chiesto di  utilizzare parchi ed aree verdi pubbliche per lo svolgimento delle attività. Con questa ordinanza diamo loro una risposta positiva” spiega l’assessore allo Sport Andrea Raggi.

Il provvedimento dispone la concessione per l'utilizzo gratuito di parchi ed aree verdi a favore delle società sportive fino al 31 ottobre 2020:  le domande dovranno essere inviate all'ufficio sport all'email sport@comune.carrara.ms.it, che provvederà alla valutazione della proposta. In caso di coincidenza di orari e spazi sarà l'ufficio a contattare direttamente il responsabile delle società sportive interessate al fine di trovare una soluzione condivisa. Ovviamente associazioni e società dovranno garantire  quanto previsto dal DPCM 17 maggio 2020 in merito al distanziamento interpersonale ed a tutte le misure anti Covid- 19. Nel corso dell’attività potranno essere utilizzate solo piccole attrezzature mobili temporanee: tutte le spese e le responsabilità derivanti dalla pratica dell'attività sportiva rimangono in capo alla società sportiva richiedente eventualmente con idonea copertura assicurativa per i propri atleti. I responsabili della società sportiva dovranno provvedere a propria cura e spese alla pulizia dell’area concessa e di quella immediatamente circostante ed al ripristino dello stato dei luoghi al termine dell’occupazione. L’amministrazione, nell’ottica di garantire la gestione condivisa degli spazi pubblici, si riserva in caso di eventi manifestazioni o altre situazione di pubblico interesse, di ordinare la riduzione, modifica, ricollocazione o eliminazione temporanea dell’occupazione di suolo pubblico.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 4 luglio 2020, 20:53

La Barcolana della Solidarietà, l’idea per ampliare l’offerta turistica del territorio

Un’iniziativa ideata dai membri di FI Massa e della società civile,che consiste nel far visitare la costa del territorio su imbarcazione e che ha l’intento di diventare non solo un’aggiunta all’offerta turistica, ma anche un ringraziamento a chi ha lavorato per il bene pubblico durante l’amergenza coronavirus


sabato, 4 luglio 2020, 17:45

Cisl su vicenda Nausicaa: "È il momento di fare chiarezza"

Alessio Menconi e Simone Pialli rispettivamente segretari provinciali della FP Cgil e della Fisascat Cisl per la provincia di Massa e Carrara, assieme alle loro delegate, sono totalmente in disaccordo con la ricostruzione fatta dal presidente di Nausicaa, Luca Cimino, in merito alle ultime vicende dei centri estivi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 4 luglio 2020, 15:38

Infermiere "ribelle" multato, la Uil: "Accolte memorie difensive, ora cambiamo regolamento"

A parlare è il segretario della Uil Fpl, Claudio Salvadori, che entra nel merito della decisione della commissione disciplinare rilasciata il 2 luglio


sabato, 4 luglio 2020, 15:35

M5S: "Compatti nel dare alla città strumenti importanti"

Così il Movimento Cinque Stelle di Carrara interviene rispondendo ai continui attacchi dell'opposizione specie in merito ai bacini estrattivi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 4 luglio 2020, 08:43

Controlli alla spiaggia libera della Fossa Maestra solo nel week-end: Lega critica

Il travagliato regolamento per le spiagge libere nel rispetto delle misure anticovid funziona solo nei fine settimana. Nei giorni feriali non ci sono controlli di sorta ed ogni utente è libero di comportarsi come vuole


sabato, 4 luglio 2020, 08:34

Giani a Massa per la consegna del report sulla disabilità e in visita all'ospedale pediatrico

Ha partecipato, accompagnato dal consigliere regionale Giacomo Bugliani, alla consegna del report della Consulta provinciale delle persone disabili ed ha fatto anche una visita all’ospedale pediatrico di Massa. Lui è il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, candidato per la coalizione di centro sinistra alle prossime elezioni  per la presidenza...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara