Anno 1°

giovedì, 28 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Erbacce e sporcizia sulle scalinate del comune: la denuncia della Lega

venerdì, 22 maggio 2020, 17:49

Marmo bianco  ingiallito dallo sporco persistente,  fogliame sparso e   erbacce rigogliose nella scalinata di ingresso a  Palazzo Civico : un  biglietto da visita  da terzo mondo.  Così la Lega ha descritto la condizione in cui si trova il palazzo del comune definendola scandalosa. “ Oltre allo scandalo delle erbacce sulle tombe  dei  cimiteri,   l'emergenza coronavirus sembra abbia fatto dimenticare all'amministrazione 5 Stelle, l’obbligo della cura al decoro urbano, in quanto l’incuria  l’abbandono e in questo caso anche la sporcizia hanno colonizzato persino  la scalinata di entrata del nostro comune. “ Lo ha detto Nicola Pieruccini commissario della Lega Salvini Premier  che ha anche rimarcato la responsabilità della Multiservizi Nausicaa dell’incuria del palazzo comunale e del degrado di molte parti della città.

“Una cattiva gestione del decoro urbano – ha continuato Pieruccini – a cui se ne  aggiunge una  anche peggiore relativa alle questioni interne della mega partecipata del comune. Il presidente Luca Cimino  in piena emergenza Covid19, anziché tutelare i dipendenti, ha messo in  cassa integrazione  parte del personale riducendolo a stipendi da fame. Probabilmente gli utili del florido bilancio di Nausicaa saranno   stati spesi  per altre attività a noi della Lega  sconosciute,  invece quello che conosciamo bene,  in quanto denunciato più volte pubblicamente,  sono i servizi non effettuati e quelli cancellati del tutto, come i  Centri Estivi. “.  Pieruccini ha ribadito che lo stato di incuria del palazzo civico è la prova dell'inefficienza di Nausicaa  e si è stupito del fatto che nessuno degli amministratori l’abbia notata pur frequentando quotidianamente il comune.

“La Lega non crede che  sia ulteriormente rinviabile un cambio di  passo – ha concluso Pieruccini -  e che l' amministrazione abbia   l’obbligo  di vigilanza per la verifica che  tutti gli adempimenti contrattualmente previsti in tema di pulizia ed igiene da parte della partecipata  siano posti in essere immediatamente ,  per evitare che  i cittadini paghino per un servizio inesistente . La Lega ritiene anche che il presidente di Nausicaa non debba e non possa limitare la sua azione agli appelli verso i cittadini di “segnalare” collaborando alla tenuta del decoro urbano , metodi più  vicini alla propaganda piuttosto che a vere azioni  capaci di coinvolgere la popolazione. Quindi  oltre all' appello al civismo sarebbe più giusto aspettarsi interventi di sfalci e pulizia più  efficienti. La  Lega  sostiene che debba essere   il sindaco a  pretendere  il rispetto dei contratti di servizio da parte di Nausicaa , se invece anche lui ritiene che la strada degli appelli  sia la scelta giusta, non ci resta che aspettare .”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 27 gennaio 2021, 19:30

Problemi di parcheggi e segnaletica: i residenti si rivolgono a Daniele Tarantino

Mancanza di parcheggi, di segnaletica adeguata, problemi di viabilità in alcune zone di Massa: i residenti si rivolgono a Daniele Tarantino, responsabile dell’associazione Insieme che raggruppa diversi comitati cittadini


mercoledì, 27 gennaio 2021, 19:26

Barotti: "Il piazzale davanti alla ex colonia Torino sia intitolato a ricordo del genocidio degli ebrei"

Il consigliere Barotti, in occasione della giornata della memoria, propone di intitolare il piazzale antistante alla ex Colonia Torino alle vittime dei lager nazisti e fascisti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 gennaio 2021, 19:20

"Erosione stato di emergenza e ancora si pensa di ampliare il porto?"

Così Orietta Colacicco, presidente dei Paladini Apuoversiliesi, discutendo della situazione ambientale della zona di cui l'associazione si occupa


mercoledì, 27 gennaio 2021, 16:33

Bernardi (Alternativa per Carrara): "La casa di riposo Regina Elena non è più in grado di reggere"

Massimiliano Bernardi torna ancora una volta sulla questione inerente alla gestione della casa di riposo Regina Elena: in  un comunicato, denuncia la gestione grillina della struttura per anziani, al centro delle polemiche per alcuni casi di Covid e per problemi legati al personale ivi impiegato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 27 gennaio 2021, 15:31

Forza Italia Massa chiede uno stop all'ampliamento del porto di Marina di Carrara

Il coordinatore comunale di Forza Italia Massa Domenico Piedimonte ribadisce la posizione contraria del partito all’ampliamento del Porto di Marina di Carrara, sottolineando l’esigenza di convertirlo a favore della nautica da diporto


mercoledì, 27 gennaio 2021, 15:04

De Pasquale: “Sulla gestione delle reliquie solo notizie false. La Lega ha toccato il fondo”

Si apre così la replica indignata del sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale in merito alla gestione delle salme sollevata dagli esponenti del Carroccio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara