massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Forti: "Il piano anti covid c’è eccome. Sulle spiagge libere solo falsi allarmismi"

lunedì, 18 maggio 2020, 17:50

«Il piano anti covid per le spiagge libere di Carrara c’è eccome, ed è stato illustrato la scorsa settimana, anche se qualcuno fa finta di non averlo visto. Per perfezionarlo, ovviamente, era necessario attendere le disposizioni del nuovo Dpcm che è stato pubblicato solo ieri. In questo momento è inutile alimentare falsi allarmismi come fanno alcuni esponenti del centro destra»: si apre così la replica dell’assessore al Turismo Federica Forti alle illazioni a mezzo stampa di alcuni esponenti dei partiti di minoranza di centro-destra.

«Voglio ricordare che lo scorso anno non c’è stato alcun ritardo nel servizio di pulizia e salvamento nelle spiagge libere che al contrario è stato migliorato» premette l’assessore.
«La stagione balneare 2020 sarà necessariamente condizionata dall’emergenza Covid ma come abbiamo anticipato settimana scorsa abbiamo previsto tutta una serie di misure per garantire l'afflusso nelle spiagge libere nel rispetto delle norme anti-contagio. L’accesso sarà contingentato, sorvegliato e su prenotazione; gli spazi comuni saranno sanificati e sarà installata un’apposita cartellonistica. Per ogni spiaggia saranno individuati corridoi di accesso a salire e a scendere di 1,5 metri di larghezza e ogni famiglia avrà a disposizione una superficie di 10 metri quadrati: noi ne avevamo ipotizzati 16, e dunque stiamo rivedendo i calcoli sul numero di persone che potranno accedere contemporaneamente» aggiunge Federica Forti.
Quanto all’attacco sulla collaborazione con gli altri comuni di costa, l’assessore taglia corto: «In questo caso il lavoro congiunto è quanto mai fondamentale. E’ strano che ci sia chi non lo capisce. Per la prima volta la costa da Carrara a Viareggio lavora assieme. Abbiamo elaborando una proposta condivisa, in modo da aiutare i turisti che si spostano da un luogo all’altro. E’ stata consegnata alla Regione in vista di un tavolo col Ministero proprio sul tema spiagge».


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 16 luglio 2020, 10:37

Soppressa la linea serale di bus su viale Roma: situazione grave per Benedetti

Era la numero 60: la linea serale che da Massa centro portava a Marina dopo le 20,30 scendendo lungo viale Roma e che da alcuni non esiste più, soppressa da Ctt Nord gestore del trasporto pubblico locale. Moltissimi i disagi e le lamentele degli utenti 


giovedì, 16 luglio 2020, 10:30

Spiagge libere senza controlli e con pochissima vigilanza: Pieruccini della Lega scrive una lettera aperta al prefetto

Il sistema di vigilanza con gli steward per le spiagge libere del comune di Carrara funziona solo nei weekend ma, proprio nel momento in cui c’è il maggior numero di accessi per l’arrivo di turisti da fuori città, diventa inefficiente per il numero esiguo di addetti rispetto agli utenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:12

Campeggio abusivo dei camper nel parcheggio su viale Colombo: Martisca di Forza Italia giovani chiede l’intervento dell’amministrazione

L’uso del parcheggio tra viale Colombo e via Werther Cacciatori, a pochi passi dagli stabilimenti balneari di Marina di Carrara, come un’area da campeggio, purtroppo ha una storia lunga di anni e di tentativi falliti di porvi rimedio


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:05

"Risposta inqualificabile del sindaco sulle cause dell’incidente alla ragazza caduta per colpa delle radici dei pini": la critica di Italia Viva

La giustificazione delle carenti risorse nelle casse comunali che avrebbero impedito la manutenzione delle radici dei pini – causa di un grave incidente per il quale una ragazza carrarese è ricoverata all’ospedale di Pisa Cisanello – non è piaciuta affatto al coordinamento comunale di Italia Viva


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 19:16

Massa in Azione critica i risultati di bilancio esibiti dal sindaco Persiani

Un rendiconto di esercizio che registra un attivo di 45 milioni e 800mila euro e un fondo cassa di 12 milioni che si aggiungono ai tre presenti inizialmente. Questi i dati sul bilancio dell’amministrazione massese a due anni dall’elezione del centro destra alla guida della città pubblicati dallo stesso sindaco...


martedì, 14 luglio 2020, 18:41

Ritardi nella convenzione per la sorveglianza: Bernardi svela le ragioni della prolungata chiusura dei parchi di Marina

Non sarebbe ancora stata firmata la convenzione per la sorveglianza del parco Puccinelli e di quello di villa Ceci a Marina di Carrara e, per questo motivo, i due principali spazi versi attrezzati per bambini risultano ancora chiusi al pubblico nonostante l’allentamento di tutte le misure restrittive causate dall’emergenza sanitaria. E’...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara