massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Maggioranza che lavora, opposizione che critica e ostacola: Benedetti risponde all’attacco del gruppo misto

lunedì, 11 maggio 2020, 21:21

di vinicia tesconi

Continua la polemica a Massa tra maggioranza e opposizione sull’impegno dell’amministrazione nella gestione dell’emergenza coronavirus e sulla possibilità data ai cittadini di essere informati sulle azione e le scelte amministrative, essendo diminuiti e cambiati di forma i consigli comunali.

All’attacco portato dal gruppo misto massese ha risposto il presidente del consiglio comunale Stefano Benedetti, chiamato in causa per il suo selfie sulla spiaggia in presunta contravvenzione delle regole della fase 2. Benedetti ha detto di rivolgersi esclusivamente alla consigliera Dei, fuoriuscita da Forza Italia, che, a suo parere, ha agito per se stessa.

“La maggioranza, dal sindaco agli assessori, per finire ai consiglieri comunali , lavora a tutti i livelli, impegnata in un tour de forse contro il Covid-19 – ha spiegato Benedetti - la minoranza, scomparsa letteralmente dalle scene da circa due mesi e cioè dall’inizio della pandemia, continua a disturbare molto bene e costantemente i lavori svolti a favore della comunità , tentando di ostacolare in tutti i modi le iniziative con una sterile e distruttiva propaganda elettorale. Oggi lamenta le poche riunioni di consiglio, dimenticandosi di dire che dall’inizio del Covid 19, non ha più frequentato le commissioni consiliari. Nel merito, ricordo che il nostro consiglio comunale è quello che si è riunito di più durante questo periodo. Infatti, Montignoso, amministrato dal centro sinistra, non ha ancora fatto una riunione e Carrara governata dai Grillini, ha ripreso solo questa settimana con modalità da remoto. Se la minoranza aveva intenzione di porsi in modo propositivo, aveva la possibilità di farlo a tutti i livelli, ma credo che tutti i cittadini si siano resi conto dell inutilità dei loro interventi e delle loro polemiche che, spesso, sconfinano anche in attacchi personali.”

Benedetti ha ricordato che i consiglieri comunali hanno la possibilitàc di chiedere la convocazione dei consigli comunali secondo le modalità dettate dal Testo Unico, quindi in modo ufficiale, come d’altronde dovrebbe essere, e non attraverso i social o gli organi di informazione, infatti l’unica volta che è stato chiesto lo svolgimento di un consiglio, lo stesso è stato convocato subito nei termini previsti dal Regolamento ed il sindaco nell’occasione ha risposto a tutte le interrogazioni, anticipate da una relazione molto articolata e precisa.”

Benedetti ha poi voluto ricordare ai consiglieri dell’opposizione che il loro ruolo principale è quello di vigilare sulle azioni amministrative e non necessariamente di parteciparvi in modo attivo e diretto, come se fossero consiglieri di maggioranze : questo non per una questione normativa, ma soprattutto politica. “Gli elettori non li hanno votati – ha concluso Benedetti - e li hanno relegati al ruolo di minoranza che non amministra la città e ciò devono fare, anche se capisco che la cosa non sia di loro gradimento. Quindi, lasciateci amministrare ed assumere le scelte per la città ed a voi lasciamo il ruolo di controllo e se qualcosa non vi va avete sempre a disposizione lo strumento delle interpellanze e delle interrogazioni. In questo senso potete rendervi senz’altro utili, avendo anche la garanzia che il vostro presidente del consiglio è democratico e vi garantisce tutti i diritti previsti per le minoranze.”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 16 luglio 2020, 10:37

Soppressa la linea serale di bus su viale Roma: situazione grave per Benedetti

Era la numero 60: la linea serale che da Massa centro portava a Marina dopo le 20,30 scendendo lungo viale Roma e che da alcuni non esiste più, soppressa da Ctt Nord gestore del trasporto pubblico locale. Moltissimi i disagi e le lamentele degli utenti 


giovedì, 16 luglio 2020, 10:30

Spiagge libere senza controlli e con pochissima vigilanza: Pieruccini della Lega scrive una lettera aperta al prefetto

Il sistema di vigilanza con gli steward per le spiagge libere del comune di Carrara funziona solo nei weekend ma, proprio nel momento in cui c’è il maggior numero di accessi per l’arrivo di turisti da fuori città, diventa inefficiente per il numero esiguo di addetti rispetto agli utenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:12

Campeggio abusivo dei camper nel parcheggio su viale Colombo: Martisca di Forza Italia giovani chiede l’intervento dell’amministrazione

L’uso del parcheggio tra viale Colombo e via Werther Cacciatori, a pochi passi dagli stabilimenti balneari di Marina di Carrara, come un’area da campeggio, purtroppo ha una storia lunga di anni e di tentativi falliti di porvi rimedio


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:05

"Risposta inqualificabile del sindaco sulle cause dell’incidente alla ragazza caduta per colpa delle radici dei pini": la critica di Italia Viva

La giustificazione delle carenti risorse nelle casse comunali che avrebbero impedito la manutenzione delle radici dei pini – causa di un grave incidente per il quale una ragazza carrarese è ricoverata all’ospedale di Pisa Cisanello – non è piaciuta affatto al coordinamento comunale di Italia Viva


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 19:16

Massa in Azione critica i risultati di bilancio esibiti dal sindaco Persiani

Un rendiconto di esercizio che registra un attivo di 45 milioni e 800mila euro e un fondo cassa di 12 milioni che si aggiungono ai tre presenti inizialmente. Questi i dati sul bilancio dell’amministrazione massese a due anni dall’elezione del centro destra alla guida della città pubblicati dallo stesso sindaco...


martedì, 14 luglio 2020, 18:41

Ritardi nella convenzione per la sorveglianza: Bernardi svela le ragioni della prolungata chiusura dei parchi di Marina

Non sarebbe ancora stata firmata la convenzione per la sorveglianza del parco Puccinelli e di quello di villa Ceci a Marina di Carrara e, per questo motivo, i due principali spazi versi attrezzati per bambini risultano ancora chiusi al pubblico nonostante l’allentamento di tutte le misure restrittive causate dall’emergenza sanitaria. E’...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara