massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

“Risposta maleducata di Raggi e Ferri”: Italia Viva bacchetta l’assessore ai lavori pubblici

domenica, 31 maggio 2020, 10:07

Bollata come esempio di maleducazione dal coordinamento comunale di Italia Viva, la risposta pubblica data dall’assessore ai lavori pubblici di Carrara, Andrea Raggi, all’onorevole Cosimo Maria Ferri: non solo, ma rigettate al mittente le accuse di populismo con un carico da undici sopra: il coordinatore comunale di Italia Viva, Fabrizio Volpi ha infatti specificato che il populismo dei 5 stelle sarebbe quello della peggior versione del fenomeno, cioè quello di tipo sudamericano.

“È inaccettabile – ha detto Volpi - che I’ amministrazione 5 Stelle a Carrara abbia, da sempre, cercato di accattivarsi le  simpatie dei cittadini puntando solo al consenso politico attraverso tutte le possibili forme di vuota propaganda con poca considerazione dei contenuti. L’assessore Andrea Raggi è  più che abituato a figuracce sul “tempismo” nell’apertura dei cantieri, per cui ogni sospiro sembra necessariamente dover finire come il taglio dei pini a Marina di Carrara in piena stagione  turistica o la rasatura delle radici all’entrata in città in località San Ceccardo alla vigilia di Natale. Da questo personaggio, arrogante ed incapace,  bisogna aspettarsi di tutto. Aspetteremo con pazienza e fiducia la risposta della Regione Toscana sulla data di apertura del cantiere sul ponte di Avenza.”

Volpi, a nome di Italia Viva, ha auspicato un miglioramento delle capacità espresse da Raggi dall’inizio del suo mandato ed ha rimarcato:  “Liquidare al rango di bassa rozzezza i profili parlamentari evocati nelle critiche all’onorevole Cosimo Ferri, è  l’antica formula di chi non sa rispondere sui contenuti, ma sa utilizzare   l’offesa contro il competitore dialettico. Tanto è vero che il “finissimo” si fa per dire assessore Andrea Raggi, non spende mai una sola parola per confutare gli argomenti, anzi li schiva sempre mostrando scaltrezza, prediligendo questa volta persino il ricorso alla formula del ‘populismo ’  liquidando così, da ignorante, le tesi opposte alle sue. Ciò che ha manifestato Raggi nella risposta sulla vertenza da parte di famiglie e commercianti sui tempi di demolizione e rifacimento del ponte di Avenza , denota tutta  l’insofferenza che i 5 Stelle nutrono verso le istituzioni rappresentative e i vincoli imposti dai meccanismi democratici di una società civile, perché questo comportamento è proprio una prerogativa del loro tratto genetico . Un rappresentante importante come un assessore ai Lavori pubblici non può affidarsi ad espedienti, tatticismi, giravolte verbali, per rispondere politicamente su una questione di sostanziale  importanza, considerato il momento di estremo disagio sanitario economico e sociale del territorio.”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 16 luglio 2020, 10:37

Soppressa la linea serale di bus su viale Roma: situazione grave per Benedetti

Era la numero 60: la linea serale che da Massa centro portava a Marina dopo le 20,30 scendendo lungo viale Roma e che da alcuni non esiste più, soppressa da Ctt Nord gestore del trasporto pubblico locale. Moltissimi i disagi e le lamentele degli utenti 


giovedì, 16 luglio 2020, 10:30

Spiagge libere senza controlli e con pochissima vigilanza: Pieruccini della Lega scrive una lettera aperta al prefetto

Il sistema di vigilanza con gli steward per le spiagge libere del comune di Carrara funziona solo nei weekend ma, proprio nel momento in cui c’è il maggior numero di accessi per l’arrivo di turisti da fuori città, diventa inefficiente per il numero esiguo di addetti rispetto agli utenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:12

Campeggio abusivo dei camper nel parcheggio su viale Colombo: Martisca di Forza Italia giovani chiede l’intervento dell’amministrazione

L’uso del parcheggio tra viale Colombo e via Werther Cacciatori, a pochi passi dagli stabilimenti balneari di Marina di Carrara, come un’area da campeggio, purtroppo ha una storia lunga di anni e di tentativi falliti di porvi rimedio


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:05

"Risposta inqualificabile del sindaco sulle cause dell’incidente alla ragazza caduta per colpa delle radici dei pini": la critica di Italia Viva

La giustificazione delle carenti risorse nelle casse comunali che avrebbero impedito la manutenzione delle radici dei pini – causa di un grave incidente per il quale una ragazza carrarese è ricoverata all’ospedale di Pisa Cisanello – non è piaciuta affatto al coordinamento comunale di Italia Viva


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 19:16

Massa in Azione critica i risultati di bilancio esibiti dal sindaco Persiani

Un rendiconto di esercizio che registra un attivo di 45 milioni e 800mila euro e un fondo cassa di 12 milioni che si aggiungono ai tre presenti inizialmente. Questi i dati sul bilancio dell’amministrazione massese a due anni dall’elezione del centro destra alla guida della città pubblicati dallo stesso sindaco...


martedì, 14 luglio 2020, 18:41

Ritardi nella convenzione per la sorveglianza: Bernardi svela le ragioni della prolungata chiusura dei parchi di Marina

Non sarebbe ancora stata firmata la convenzione per la sorveglianza del parco Puccinelli e di quello di villa Ceci a Marina di Carrara e, per questo motivo, i due principali spazi versi attrezzati per bambini risultano ancora chiusi al pubblico nonostante l’allentamento di tutte le misure restrittive causate dall’emergenza sanitaria. E’...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara