massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 12 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Movida, De Pasquale incontra i gestori dei locali: "Applicare le norme anti-covid"

lunedì, 1 giugno 2020, 18:14

Questo pomeriggio insieme all’assessore al Commercio Giovanni Macchiarini, il sindaco Francesco De Pasquale si è recato nella zona della Movida, a Marina di Carrara, per sensibilizzare i gestori dei locali sul rispetto delle norme di contenimento dell’emergenza Covid. La visita si è resa necessaria a seguito dell’andamento dell’ultimo fine settimana, nel corso del quale sono stati segnalati assembramenti e comportamenti non corretti. “Ho chiesto la collaborazione dei gestori dei locali affinchè oltre ad applicare le norme anti-covid nei loro locali, invitino i clienti a comportarsi correttamente. Comprendiamo la voglia di svago e di relax soprattutto dei più giovani ma è fondamentale continuare a rispettare le regole, a tutela della salute ma anche delle varie attività” ha spiegato il primo cittadino, ricordando che in caso di violazioni, oltre alle sanzioni pecuniarie è prevista anche la chiusura dell’esercizio. “Come amministrazione stiamo cercando di agevolare il più possibile la ripresa. Nel caso dei bar e dei ristoranti abbiamo esteso l’utilizzo del suolo pubblico proprio per permettere ai locali di avere a disposizione quegli spazi che sono indispensabili a rispettare le distanze di sicurezza imposte dalla norma. Sarebbe un peccato che queste iniziative venissero vanificate da violazioni che potrebbero far scattare sanzioni o provvedimenti di chiusura” aggiunge l’assessore Macchiarini.

Il sindaco conclude con un ammonimento forte: “Oggi sarà un’altra serata di festa. Mi aspetto che tutti si comportino correttamente: mantenere la distanza di sicurezza, indossare la mascherina ed evitare assembramenti. Richiamo gestori e cittadini al rispetto delle norme onde evitare di essere costretto a imporre un giro di vite a tutela della salute pubblica che però avrebbe pesanti conseguenze dal punto di vista economico per le attività”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 11 luglio 2020, 09:46

Gemma (Pd): "Decoro centro storico, servono interventi di manutenzione e pulizia"

E' Marco Gemma, segretario del Circolo PD Massa centro, a puntare i riflettori sull'incuria in cui versa il centro storico di Massa chiedendo di intensificare gli interventi di manutenzione


venerdì, 10 luglio 2020, 14:06

Lutto nella sinistra massese: è scomparso Roberto Bertelloni fu dirigente provinciale del Pci

La morte è giunta dopo una lunghissima malattia e dopo un'immensa sofferenza. Roberto Bertelloni era ammalato di sla da tempo e ieri sera, come hanno detto i suoi cari, "ha smesso di soffrire"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 9 luglio 2020, 23:03

Il Pd di Massa Carrara incontra il sottosegretario allo sviluppo economico Gianpaolo Manzella

Ha avuto luogo ieri un importante incontro del Partito Democratico di Massa Carrara con il sottosegretario allo sviluppo economico Gianpaolo Manzella introdotto dal Segretario Provinciale Manenti


giovedì, 9 luglio 2020, 19:20

Cub Trasporti: "Bus cercasi disperatamente"

Per gli utenti di TPL non c'è tregua: in seguito al covid-19 è venuta a galla una già grave situazione, l'impossibilità di far fronte a continui disservizi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 9 luglio 2020, 17:44

Regolamento degli Agri: "Premialità, nessun liberi tutti ma finalmente norme certe per il settore"

Il gruppo consiliare rivendica «sia l’azione politica sul fronte della gestione del lapideo sia il cammino compiuto al fianco dell’amministrazione che, al termine un percorso lungo e articolato nel tempo, ci ha portato a una crescita e alla maturazione di posizioni in grado di conciliare i vincoli imposti dalle norme...


giovedì, 9 luglio 2020, 11:13

L’associazione 31 settembre rinnova la richiesta di dedicare un ponte a Pertini

Lo votarono l’82 per centro dei parlamentari: la più alta maggioranza della storia della repubblica e il socialista, ex partigiano, Sandro Pertini divenne il settimo presidente della repubblica italiana. Era l’8 luglio 1978


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara