massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 23 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bagni pubblici chiusi a Colonnata, angoli del paese trasformati in orinatoi: la denuncia di Pieruccini della Lega

martedì, 15 settembre 2020, 18:38

di vinicia tesconi

E’ una delle mete più ricercate dai turisti sia per il panorama mozzafiato sulle cave di marmo, sia per il celeberrimo e pregiatissimo lardo: Colonnata, tra i più suggestivi paesini della cintura collinare di Carrara, nel pieno della stagione migliore per visitare le montagne da cui esce l’oro bianco, ha i bagni pubblici chiusi.

A segnalare il problema con le conseguenze che ne derivano, il commissario della Lega Salvini Premier, Nicola Pieruccini: “Le viuzze e i portoni delle case si sono trasformati in puzzolenti orinatoi a causa del perdurare della chiusura dei bagni pubblici, diventando un vero e proprio incubo per commercianti e residenti del paese. Sicuramente si tratta prima di tutto di un problema di inciviltà ma sicuramente il mantenere chiusi i bagni pubblici da parte dell’amministrazione non ha giovato. Una volta che i ristoranti tirano giù la saracinesca, finito il turno di lavoro, e i bar chiudono bottega, la strada diventa un bagno per tutti.” . Pieruccini ha fatto sopralluoghi in tutti i paesi che circondano Carrara ed ha raccolto lo sfogo dei residenti. “ E’ vergognoso che l’amministrazione 5 Stelle non sia stata in grado, in questi tre anni, di dare una svolta ai paesi in tutti i sensi e in tutti i settori: architettonico, sociale, turistico e culturale. La voglia di rinascita di questi cittadini è caduta nel vuoto per colpa di una giunta che nulla ha fatto per incentivare il turismo che comunque registra circa 40 mila presenze all’anno.” Pieruccini ha poi riferito del caso specifico di Colonnata e del problema dei bagni pubblici chiusi che, a detta dei residenti, costringerebbe i turisti più educati, specialmente tra gli anziani, a chiedere agli abitanti di poter accedere ai bagni privati e favorirebbe nei turisti più incivili il ricorso ai vari anfratti delle stradine del paese come orinatoi a cielo aperto. “Nell'era della pandemia da coronavirus, della sanificazione, del lavaggio costante delle mani e del distanziamento – ha concluso Pieruccini - la Lega si chiede se è questo il gesto altruistico e generoso del sindaco De Pasquale per contrastare il contagio e proteggere i cittadini. La proposta della Lega , dal momento che l'assessore Anna Galleni ha deciso di tenere chiusi i bagni pubblici di proprietà del comune e pare non abbia spiegato il perché, è prendere esempio dalle città del nord Italia che hanno adottato i “toilet bus“. Quattro ruote, un volante e, invece dei posti a sedere, 5 bagni pubblici a disposizione gratuitamente per tutti i cittadini e i turisti. Servizio che si potrebbe avviare utilizzando i vecchi pullman di CTT in disuso.”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 23 settembre 2020, 10:45

Fratelli d’Italia in crescita anche a Carrara: la soddisfazione del coordinatore comunale Baruzzo

E’ il partito con l’andamento più in positivo di tutto il centro destra in tutto il paese e Carrara, storica roccaforte della sinistra espugnata tre anni fa dai 5 stelle, non ha fatto eccezione e ha fatto registrare una forte crescita di simpatizzanti che hanno permesso al partito di Giorgia...


mercoledì, 23 settembre 2020, 10:42

Avanti tutta per le comunali: Pieruccini ringrazia gli elettori per il successo della Lega e del centro destra a Carrara

Milleseicento preferenze al nome di Nicola Pieruccini, coordinatore comunale della Lega Salvini Premier che ha detto: “Questo è un record. Voglio ringraziare tutte le persone che hanno votato per me”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 settembre 2020, 20:40

Piedimonte: "Forza Italia a Massa raddoppia grazie a Benedetti"

Il coordinatore comunale di Forza Italia Domenico Piedimonte analizza i risultati del voto a Massa e rivolge un plauso al candidato Stefano Benedetti


martedì, 22 settembre 2020, 09:49

A Carrara, contrariamente al resto della Toscana, la Ceccardi arriva prima

A Carrara si assiste ad una vittoria del centro destra, con la Ceccardi al 44,45% di preferenze contro il 43,18 di Giani: la Lega viaggia intorno al 27,67% contro il 25% circa del Pd


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 settembre 2020, 20:46

Vince Giani, la soddisfazione del Pd locale: "La Toscana non si Lega"

Alle diciotto i dati ancora parziali hanno comunque sancito la vittoria del candidato del centro sinistra Eugenio Giani sulla candidata del centro destra Susanna Ceccardi. Nella sede del Pd  carrarese in via Groppini c’è una pacata, ancora prudente, soddisfazione ma nessuna manifestazione che inneggi alla vittoria


lunedì, 21 settembre 2020, 17:46

Elezioni, vittoria schiacciante del sì al referendum

Praticamente i votanti per il sì al taglio dei parlamentari hanno più che doppiato i sostenitori del no: 68,97 per cento Sì, contro il 31,03 per cento per il no alle 17, 30 di oggi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara