massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

L’anarchica Carrara si macchia di verde

giovedì, 24 settembre 2020, 08:28

di michela carlotti

Le Regionali si sa, non potevano andare diversamente, confermando che la nostra Toscana è rossa. Questa volta, però, nella campagna elettorale che ha da poco calato il sipario, c’era aria di cambiamento ed a tratti qualche sondaggio aveva addirittura ipotizzato l’azzardo della vittoria del centrodestra. Eppur si muove: e qualcosa effettivamente si è mosso (e non di poco conto) almeno nella provincia di Massa-Carrara.

Il primo dato, è quello che segna una svolta storica per la nostra provincia: il centro destra della Ceccardi ha sfondato la soglia del 40 per cento di voti, staccando e vincendo sulla coalizione di Giani con l’1,7 per cento di preferenze in più. Dentro la Toscana rossa, dunque, Massa-Carrara ha lanciato un segnale forte e chiaro: la nostra provincia non ci sta più e chiede attenzione dalla Regione sulle tematiche irrisolte, dalla sanità all’economia alle infrastrutture, fino all’ultimo disastro del Ponte di Albiano.

Il secondo dato, quello più eclatante, accende i riflettori su Carrara. In città, Roberta Crudeli, campionessa di preferenze, ha totalizzato 2.612 voti sui suoi complessivi 5.025 attestandosi così come il candidato più votato di Carrara ed il secondo più votato della provincia dietro al gigante Giacomo Bugliani. Raggiunta telefonicamente, la Crudeli ha manifestato grande sensibilità e soddisfazione: “Ringrazio la mia terra, a cui mi lega profondo attaccamento ed alla quale mi dedico da anni su diversi fronti, dalla sanità all’associazionismo. Una terra che sento mia e che comprende non solo la città di Carrara ma tutti i comuni della provincia: ho raccolto voti dappertutto”.

Ma, nel contempo Carrara ha premiato la Lega che si è affermata come il primo partito. Il cambiamento che la città aveva già invocato tre anni fa, conducendo alla sconfitta del centro sinistra con la vittoria dei grillini, non ha evidentemente ricevuto l’attesa soddisfazione e così, dopo soli tre anni di amministrazione pentastellata, il Movimento 5 Stelle scivola al quarto posto della classifica dei partiti, dopo la Lega, il Pd e Fratelli d’Italia. Lo stesso PD, sorprendentemente non ha retto il confronto incassando, anche se per un soffio, il sorpasso della Lega: lo scrutinio ha chiuso 26,51 a 26,22 per cento, con i 1.619 voti di Nicola Pieruccini sui 2.128 da lui totalizzati nell’intera circoscrizione.

A due anni dalle prossime elezioni comunali , l’anarchica Carrara che si tinge di verde è un monito troppo forte per essere sottovalutato. Eppure qualcuno lo aveva preannunciato in tempi non sospetti, molto prima dell’inizio della competizione elettorale. Il consigliere di minoranza Massimiliano Bernardi, oggi ci ha ricordato il suo dissenso per gli “accorducoli di palazzo – ha detto - tra la sinistra locale e il movimento cinque stelle” che lo spinsero a presentarsi come lista civica alle ultime elezioni comunali del 2017 fino a dichiarare il suo recente appoggio all’amico Pieruccini della Lega ed a prospettare i prossimi panorami elettorali: “Preferisco restare in una lista civica in previsione di un sostegno al più ampio progetto di centro-destra per il governo della città”.

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 30 ottobre 2020, 17:26

Vogliono il monumento ai partigiani sovietici e non riparano la lapide in ricordo dei profughi istriani distrutta dai vandali: Benedetti critica l’amministrazione carrarese

Le amministrazioni comunali dovrebbero essere al di sopra delle parti e non dovrebbero usare due pesi e due misure per quanto riguarda i genocidi e le tragedie umanitarie della storia


venerdì, 30 ottobre 2020, 17:20

Biglietteria chiusa alla stazione di Massa: i disagi per i viaggiatori segnalati da Castellini di Azzurro Donna- Forza Italia

Ha fatto un sopralluogo a seguito delle molte segnalazioni arrivate dai cittadini e ieri mattina, Sonia Castellini, coordinatore provinciale di Azzurro Donna e vicecoordinatore comunale di Forza Italia, ha potuto verificare coi suoi occhi che quanto lamentato era assolutamente vero


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:48

All'ordine del giorno del consiglio provinciale, il monumento ai partigiani russi: parla Lorenzetti

Al centro del botta e risposta, la scelta di Lorenzetti di portare all'attenzione del prossimo consiglio provinciale la proposta dell'ambasciata russa di collocare a Carrara un monumento celebrativo del contributo di partigiani russi alla lotta di Liberazione e, nello specifico, di aiuto alle popolazioni apuane attestate sulla Linea Gotica


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:16

Roberta Dei, terza mozione su taglio compensi

Roberta Dei, presidente Gruppo Misto di maggioranza, ha protocollato una mozione per tagliare gli emolumenti di sindaco, assessori, presidente del consiglio e consiglieri comunali, per tutta la durata della nuova emergenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 11:23

Massa, Nardi: “La Regione blocchi il muro di cemento alto cinque metri sul fiume Frigido”

La presidente della Commissione Attività Produttive della Camera: "Ci sono alternative a questa muraglia. Il sindaco Persiani aveva garantito lo studio di modalità alternative, non ha mantenuto le promesse"


venerdì, 30 ottobre 2020, 10:46

Biglietteria della stazione chiusa: si attiva FI

Dopo aver ricevuto delle segnalazioni da alcuni cittadini, Sonia Castellini, coordinatrice provinciale Azzurro Donna e vice coordinatrice comunale Forza Italia, si è recata alla stazione ferroviaria ed ha personalmente appurato che al vetro della biglietteria chiusa è affisso un cartello in cui si comunica la chiusura della biglietteria fino a...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara