Anno 1°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

L’amministrazione da ristoratori e commercianti, De Pasquale: “Grande reattività e voglia di fare”

giovedì, 29 ottobre 2020, 16:47

Nei giorni scorsi il sindaco Francesco De Pasquale ha visitato alcune delle attività cittadine più colpite dagli effetti dell’ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri: “Immediatamente dopo l’ufficializzazione delle restrizioni imposte a diverse attività, tra cui ristoratori e palestre, ho deciso di andare a incontrare queste persone sul loro posto di lavoro” ha spiegato il primi cittadino, ammettendo che “i provvedimenti varati hanno effetti dolorosi ma sono assolutamente necessari per provare a fermare la diffusione del virus e scongiurare ulteriori restrizioni”.

Il sindaco, insieme all’assessore al Commercio Giovanni Macchiarini, alla consigliera Marzia Paita, presidente della commissione 5 e al presidente del Consiglio Comunale Michele Palma, nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì ha quindi incontrato alcuni degli imprenditori del centro di Carrara, Avenza e Marina.
“Abbiamo trovato un clima di grande reattività e voglia di fare. Ad esempio nel caso dei ristoratori, praticamente tutti hanno immediatamente avviato servizi straordinari per “compensare” la restrizione degli orari, attivando o meglio riattivando proposte quali l’asporto o la consegna a domicilio già messe in campo durante il lockdown” ha spiegato l’assessore al Commercio Macchiarini.

Nel corso di questi colloqui, gli esponenti dell’amministrazione hanno ascoltato e raccolto le proposte e le richieste degli operatori, incentrate per lo più sulla necessità di agevolazioni o sostegni di tipo fiscale ed economico. “Mi sono impegnato a riportare queste istanze all’attenzione del governo e della Regione nell’ottica di un rapporto costruttivo e collaborativo con gli enti sovraordinati. In un momento di così grande difficoltà il confronto e l’ascolto sono l’unica ricetta per uscire insieme dalla crisi, economica, sociale e sanitaria innescata dalla pandemia” ha aggiunto il sindaco.

Dopo il confronto con i gestori dei locali della movida di settimana scorsa, e il giro di colloqui di questi giorni, il sindaco ha dato la massima disponibilità dell’amministrazione a recepire le istanze dei cittadini: “Ho avuto la conferma che il dialogo anche se a tratti può essere ostico e difficile, ha sempre e comunque dei risvolti positivi per tutti. Non è un caso che questi appuntamenti siano stati molto apprezzati come non è un caso che gli organizzatori dell’iniziativa “Insieme per Carrara” che si terrà venerdì pomeriggio a marina abbiano invitato il sindaco a partecipare”.

L’amministrazione sarà quindi presente all’iniziativa.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 4 dicembre 2020, 12:05

Riviera Apuana, intesa su governance

Grazie all'intesa tra il vicesindaco di Massa Andrea Cella, l'assessore al turismo di Carrara Federica Forti e l'assessore al turismo di Montignoso Eleonora Petracci, l'ambito Riviera Apuana ha la procedura di scelta della Destination Management Organization (DMO)


giovedì, 3 dicembre 2020, 19:23

Sentenza crollo argine del Carrione, la responsabilità fu di Regione e Provincia

Dopo sei anni è arrivata la sentenza del Tribunale delle acque di Torino sui responsabili del crollo dell’argine del Carrione che il 5 novembre 2014 causò la terribile alluvione di Marina di Carrara. I colpevoli furono i tecnici, i professionisti e le imprese scelti e nominati da Regione e Provincia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 dicembre 2020, 19:19

3 dicembre, Giornata Internazionale delle persone con Disabilità

3 dicembre, Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. Disabilità e inclusione al centro dell’azione dell’amministrazione Persiani: “Abbattiamo le barriere architettoniche e culturali”


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:50

Dalla Lega applausi per la giunta di Massa che fa un bando per le attività commerciali e fischi per quella di Carrara “arrogante e menefreghista”

Il bando per le attività commerciali del centro che prevede contributi da un minimo di quattromila ad un massimo di seimila euro voluto dall’amministrazione di centrodestra di Massa ha trovato il plauso del coordinamento comunale della Lega di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:50

Polemica luminarie, il sindaco incontra Veronica Frongia

«Ho incontrato una giovane imprenditrice, arrabbiata per gli effetti della crisi innescata dalla pandemia ma determinata a far sentire la propria voce per cambiare e migliorare la situazione, anche nella nostra città. Parlandole di persona ho compreso e raccolto il suo grido di allarme, ringraziandola per lo spirito con cui...


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:49

Flashmob di FdI alla stazione contro il decreto sicurezza

Si è ritrovato tutto il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia, stamani, alla stazione di Carrara Avenza per dare vita a un flashmob contro il decreto sicurezza emanato dal governo Pd-5 stelle


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara