Anno 1°

mercoledì, 27 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Giacomo Bugliani ottiene la presidenza della prima commissione del consiglio regionale un grande risultato e tanta soddisfazione

giovedì, 12 novembre 2020, 11:09

di Michela Carlotti

Giacomo Bugliani ha ottenuto stamani la nomina di Presidente della Prima Commissione Permanente del Consiglio regionale. Una commissione importante, peraltro unica in tutt'Italia e che ha prerogative strategiche rispetto a tutte le altre commissioni istituite dal consiglio regionale. Queste prerogative esclusive riguardano, infatti, il parere di legittimità che la Commissione stessa è chiamata ad esprimere su tutta la produzione normativa, ovvero su ogni provvedimento e proposta di legge del consiglio regionale ed anche su ogni proposta che arrivi da tutte le altre commissioni.

 

Presiedere questa commissione significa, dunque, avere l'opportunità ed il privilegio di controllare tutta la produzione normativa che approda in consiglio regionale, poiché è chiamata ad esprimere parere su tutto.

 

Nello specifico la Commissione " Affari istituzionali, programmazione, bilancio" ha competenza nei rapporti con tutti gli altri enti locali regionali, comuni compresi e gestisce affari istituzionali generali, ordinamento degli uffici e personale, autonomie locali, enti dipendenti, disciplina generale degli organismi istituzionali presso il Consiglio, disciplina generale delle nomine e partecipazioni regionali, programmazione, bilancio, finanze e tributi, demanio e patrimoni.

 

“Sono davvero onorato di poter rivestire per la seconda volta il delicato incarico di Presidente della Prima Commissione del Consiglio regionale - ha commentato Bugliani - "Quelli della finanza regionale e del rapporto con gli enti locali sono temi fondamentali per il governo della Regione e la commissione che presiedo offre a chi ne fa parte una visione privilegiata delle scelte strategiche che vengono messe in atto per i cittadini toscani. Adesso riparto per questa nuova bella avventura, con la determinazione di chi ha già fatto un’esperienza importante in questo settore e con lo slancio e la motivazione di chi affronta un nuovo percorso”.

 

Una nomina importante, dunque, che conferma ed avvalora l'impegno svolto in questi anni dal consigliere regionale Giacomo Bugliani ma anche un bel punto a favore di tutta la provincia di Massa Carrara.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 26 gennaio 2021, 17:59

Lega Carrara: "Magazzino degli orrori a Turigliano, resti umani in scatoloni"

La Lega Carrara, in un comunicato, denuncia lo stato in cui si trova il cimitero di Turigliano e, in particolare, l'esistenza di scatoloni all'interno di un magazzino contenenti resti di cadaveri


martedì, 26 gennaio 2021, 17:46

Barotti risponde a Murzi: "Se la soluzione è la chiusura del porto allora dica dove reimpiegare gli operai"

Il consigliere massese Andrea Barotti si dice in disaccordo con le parole del sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi riguardo al porto e risponde definendole "viziate dello stesso campanilismo di cui accusa"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 gennaio 2021, 17:19

Lega: "Commissione d'inchiesta per il caso Serinper già istituita dal sindaco Persiani a dicembre"

Il gruppo consiliare Lega di Massa, in un comunicato, spiega le ragioni del voto contrario in consiglio comunale, per la richiesta avanzata dal M5S di una commissione consiliare di indagine sul caso Serinper


martedì, 26 gennaio 2021, 14:05

Danni maltempo: il presidente Lorenzetti chiede lo stato di emergenza regionale

Richiesti un finanziamento straordinario di 1 milione e mezzo per il ripristino della viabilità provinciale e un fondo pluriennale per la manutenzione straordinaria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:42

Italia Nostra apuo-lunense chiede che le arenarie dei marciapiedi in rifacimento non finiscano in discariche

Quel materiale è prezioso, non finisca in discarica. A chiederlo e a scongiurarlo è Italia Nostra Apuo-Lunense che con una lettera aperta indirizzata al sindaco richiama l'attenzione dell'amministrazione sul valore economico, storico e artistico del materiale di arenaria divelto in questi giorni dai marciapiedi di Marina Est


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:39

Regina Elena, De Pasquale: «Pronti a proseguire il dialogo»

Nel corso dell’incontro di questa mattina con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali in merito ai concorsi per le assunzioni alla Regina Elena, al quale hanno preso parte in collegamento web il presidente dell’azienda speciale, Giuseppe Profili, il direttore Valeria Ricci e il consigliere di amministrazione Mauro Lancioni, il sindaco di...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara