Anno 1°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Tari, De Pasquale: “Gli sgravi non dipendono dalle risorse e dalla volontà dell’amministrazione”

venerdì, 20 novembre 2020, 20:17

La situazione del Paese e anche della nostra città è grave: diffondere notizie non corrette che alimentano false speranze rischia di inasprire ulteriormente un clima già di per sé teso. Nel pieno rispetto della pluralità di idee e posizioni ritengo assolutamente legittimi gli interventi d chi ha critiche serie e proposte concrete mentre spero che  non si ripetano interventi di mera speculazione politica  almeno in questo momento.  

Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale replica così a nome di tutta l’amministrazione alle ultime proposte apparse sulla stampa in merito agli sgravi sulla Tari: “Purtroppo assistiamo a una proliferazione di questi interventi privi di fondamento normativo e di sostanza che in un momento di sofferenza delle persone alimentano speranze infondate e possono ingenerare ulteriori tensioni” ha dichiarato il primo cittadino.
Venendo al merito della questione, l’amministrazione precisa che “le casse del municipio non hanno affatto a disposizione 7 milioni di euro da poter spendere. Anche se ci fossero, ma non ci sono, non sarebbero utilizzabili per alleggerire la Tari: questa tassa infatti è normata a livello nazionale e applicata sulla base delle linee di indirizzo diramate da una autorità di regolamentazione, che quindi è l’unica a poter disporre esenzioni e riduzioni. Interventi di questo genere sulla Tari quindi non dipendono dalle risorse o dalla volontà di un’amministrazione comunale”.
De Pasquale ricorda che la sua amministrazione è già intervenuta e sta lavorando per intervenire di nuovo per applicare agevolazioni a beneficio delle piccole attività, con tutte le misure di sua competenza: “Siamo consapevoli delle difficoltà di questo momento e stiamo impegnando ogni risorsa, economica, finanziaria e normativa a nostra disposizione per provare ad alleviare gli effetti di questa drammatica crisi”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 4 dicembre 2020, 12:05

Riviera Apuana, intesa su governance

Grazie all'intesa tra il vicesindaco di Massa Andrea Cella, l'assessore al turismo di Carrara Federica Forti e l'assessore al turismo di Montignoso Eleonora Petracci, l'ambito Riviera Apuana ha la procedura di scelta della Destination Management Organization (DMO)


giovedì, 3 dicembre 2020, 19:23

Sentenza crollo argine del Carrione, la responsabilità fu di Regione e Provincia

Dopo sei anni è arrivata la sentenza del Tribunale delle acque di Torino sui responsabili del crollo dell’argine del Carrione che il 5 novembre 2014 causò la terribile alluvione di Marina di Carrara. I colpevoli furono i tecnici, i professionisti e le imprese scelti e nominati da Regione e Provincia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 dicembre 2020, 19:19

3 dicembre, Giornata Internazionale delle persone con Disabilità

3 dicembre, Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. Disabilità e inclusione al centro dell’azione dell’amministrazione Persiani: “Abbattiamo le barriere architettoniche e culturali”


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:50

Dalla Lega applausi per la giunta di Massa che fa un bando per le attività commerciali e fischi per quella di Carrara “arrogante e menefreghista”

Il bando per le attività commerciali del centro che prevede contributi da un minimo di quattromila ad un massimo di seimila euro voluto dall’amministrazione di centrodestra di Massa ha trovato il plauso del coordinamento comunale della Lega di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:50

Polemica luminarie, il sindaco incontra Veronica Frongia

«Ho incontrato una giovane imprenditrice, arrabbiata per gli effetti della crisi innescata dalla pandemia ma determinata a far sentire la propria voce per cambiare e migliorare la situazione, anche nella nostra città. Parlandole di persona ho compreso e raccolto il suo grido di allarme, ringraziandola per lo spirito con cui...


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:49

Flashmob di FdI alla stazione contro il decreto sicurezza

Si è ritrovato tutto il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia, stamani, alla stazione di Carrara Avenza per dare vita a un flashmob contro il decreto sicurezza emanato dal governo Pd-5 stelle


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara