Anno 1°

mercoledì, 20 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Uilp: "Sanità, cambiano i suonatori ma non la musica: fino a 9 mesi per una risonanza magnetica"

giovedì, 5 novembre 2020, 10:45

"Cambiano i suonatori ma la musica è rimasta la stessa e sono soprattutto gli anziani a pagarne le conseguenze. Per una radiografia a un ginocchio ci vogliono 20 giorni e comunque si deve andare al Versilia. Per una risonanza magnetica di mesi ne servono almeno 2 ma solo se si accetta Lucca. Altrimenti a Massa la lista di attesa è di 9 mesi. La nostra sanità continua a fare acqua da tutte le parti e oggi rivolgiamo l'ennesimo appello cambiando solo i destinatari: la direttrice Usl Maria Letizia Casani e il presidente della Regione, Eugenio Giani".

A parlare è il segretario della Uil Pensionati Carrara e Lunigiana, Vittorio Geloni: "Ci troviamo dopo anni a denunciare i soliti problemi. Le liste d'attesa sono lunghissime, il personale è evidentemente insufficiente soprattutto oggi che ci troviamo ad affrontare una pandemia che mette in crisi tutti gli altri servizi. E le case della salute complesse? Non sono più neanche un miraggio".

Un caos che ha responsabilità politiche e tecniche, per Geloni che ovviamente fa riferimento alla categoria degli anziani e pensionati, i principali utenti della sanità pubblica: "Certo, il personale fa tutto il possibile, ringraziamo gli operatori perché con la loro professionalità sopperiscono alle mille mancanze del sistema. Ma non possiamo pensare che siamo ancora al tempo delle promesse. Certo, la pandemia Covid19 ha messo ulteriormente i bastoni fra le ruote ma non è che a primavera ci fossero cantieri aperti per realizzare case complesse, siamo ancora ai tempi della targa sulla palazzina del monoblocco e al vuoto su Avenza. Dovevano entrare in funzione prima dell'apertura del Noa e invece nulla. Così come non è che prima dell'inizio dell'emergenza sanitaria l'Asl avesse previsto migliaia di assunzioni o altre strategie efficienti per alleggerire le liste d'attesa".

E così il segretario Uilp affonda il colpo: "Sono cambiati i sindaci ma noi ci ritroviamo nelle stesse condizioni. Ora è cambiato il presidente della Regione e speriamo che si trovino in tempi rapidi soluzioni ai problemi della sanità, che è di competenza regionale, con una programmazione tecnica e operativa con prospettive di lungo periodo. Non si possono risolvere i problemi della sanità pubblica pensando di fare affidamento al privato perché costa troppo. La sanità è di tutti, non ha colori né posizioni politiche. La politica deve dare risposte".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 gennaio 2021, 18:07

Bernardi: "Secondo focolaio di Covid al Regina Elena: si dimettano il presidente e la neo direttrice"

Massimiliano Bernardi (Alternativa per Carrara) si esprime nel merito dei contagi da coronavirus avvenuti all'interno della RSA a gestione comunale Regina Elena, criticando l'operato del CDA a nomina pentastellata, che a suo dire, ha amministrato la residenza in maniera inadeguata, al punto tale che il consigliere di opposizione chiede le...


martedì, 19 gennaio 2021, 17:28

Movimento Giovanile della Sinistra Massa: “C’è bisogno di giovani pronti a mettersi in gioco per il futuro della città”

Cosmo Paolini ed Agnese Ramagini del Movimento Giovanile della Sinistra, sez. Massa, fanno un appello alle ragazze e ai ragazzi ad essere partecipi della vita politica della città, per sopperire ad un centrosinistra “ingessato”, per andare incontro ad un dinamico rinnovamento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 gennaio 2021, 09:37

Barotti e Sirgiovanni scrivono ai ministri Bonafede e Lamorgese

Il consigliere Barotti, civico di area riformista, ed il segretario Andrea Sirgiovanni del Movimento Giovanile delle Sinistre, hanno indirizzato, dopo aver letto l'intervento del procuratore capo dott. Piero Capizzoto, una nota al Ministro della Giustizia On.le Bonafede per chiedere una risposta alle criticità di organico della procura


lunedì, 18 gennaio 2021, 19:20

Forza Italia Massa: "Studenti o cavie? Chiediamolo al Pd"

Luca Tonlazzerini, responsabile dipartimento cultura per Forza Italia Massa, critica un  il Pd per i commenti rilasciati sul rientro in classe degli studenti dopo mesi di Dad


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 gennaio 2021, 19:18

Stefano Benedetti: "I consigli comunali e le riunioni delle commissioni e dei consiglieri rimangono tassativamente online fino a nuovo ordine"

Stefano Benedetti, presidente del consiglio comunale di Massa, in un comunicato, risponde ai consiglieri dell'opposizione in merito alla richiesta da loro formulata , per una riapertura al pubblico delle sedute di Consiglio e le altre riunioni interne


lunedì, 18 gennaio 2021, 17:48

Galleni a Bernardi: "Si ostina in modo quasi ossessivo ad attaccare la mia persona con comunicati grotteschi e zeppi di falsità"

Così la smentita dell’assessore Anna Galleni al consigliere di minoranza passato alla destra, ed entra ulteriormente nel merito. “Il consigliere liquida la delicata situazione affermando che avrei invitato una famiglia a risiedere ad Albiano per liberarmi di un “problema”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara