Anno VIII

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Al via Pedibus, De Pasquale: “Così combattiamo l'affollamento dei mezzi pubblici e obesità infantile”

mercoledì, 23 dicembre 2020, 14:41

Inaugurata stamani, mercoledì 23 dicembre, la prima linea Pedibus a Carrara. Presso la struttura sportiva della Polizia Municipale di viale XX Settembre 241, si sono incontrati i bambini e i loro accompagnatori per percorrere il tragitto della Linea Verde verso l’Istituto Comprensivo “Giuseppe Taliercio”, senza fermate intermedie fino all'arrivo a scuola.

A salutare il gruppo il Sindaco Francesco De Pasquale, che ha avuto parole di apprezzamento per il progetto Pedibus, “ un modo divertente, salutare, ecologico ed economico per andare e tornare da scuola”. Una sorta di autobus umano, con un adulto-autista e un adulto-controllore che aprono e chiudono la fila dei bambini, con fermate, orari e un tragitto sicuro. Tutti i bambini sono assicurati e indossano una pettorina catarifrangente per essere visibili mentre  percorrono il  tragitto casa-scuola in tutta sicurezza. Durante il percorso i bambini chiacchierano, scoprono il territorio, cantano e ridono per arrivare svegli e attivi a scuola.

Pedibus  coinvolge attivamente gli alunni, educandoli alla mobilità sostenibile, promuovendo la loro autonomia e aiutandoli a riappropriarsi del piacere di camminare, fare movimento e apprendere i fondamenti dell’educazione stradale, a livello sia teorico che pratico. Una modalità divertente e salutare per liberare l’ingresso delle scuole da assembramenti e congestione del traffico e per garantire ai bambini una maggiore sicurezza e un’aria più pulita.

Pedibus di Carrara nasce grazie al progetto ScuBIm - Scuole a Basso Impatto, promosso dai Comuni di Carrara e Massa e finanziato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con il supporto di due partner di progetto, la società Cras e l’Associazione Euromobility.

"Iniziative come queste - commenta il sindaco Francesco De Pasquale - hanno una doppia importanza perché da un lato disincentivano l'affollamento dei mezzi pubblici e dall'altro hanno l'obiettivo di contrastare il fenomeno dell'obesità infantile. Nei prossimi giorni il percorso verrà rafforzato attraverso l'uso di segnaletica adesiva, che permetterà ai bambini e alle bambine, che per tutta la durata del tragitto sono accompagnati da una sorta di autista, di essere guidati verso la scuola".

Le linea verde sarà attiva tre giorni a settimana, martedì, mercoledì e giovedì. Per garantire l'arrivo a scuola qualche minuto prima dell'orario d'entrata, fissato per le ore 7:55, dopo la pausa per le vacanze natalizie, l’orario di partenza sarà previsto per le ore 7.30, con una fermata intermedia presso lo spazio sottostante il viadotto dell'autostrada che incrocia il viale XX Settembre in località Doganella.

Per rimanere aggiornati sul progetto è possibile consultare  il sito   www.scubim.it/pedibus/


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 22 ottobre 2021, 23:14

Esposto di Bernardi: "La Procura verifichi se ci sono irregolarità nel concorso per la direzione del Regina Elena"

Il consigliere di opposizione Massimiliano Bernardi, dopo aver presentato la questione in consiglio comunale e non aver trovato evidentemente risposta soddisfacente, annuncia in conferenza stampa di aver presentato esposto in Procura e presso la Corte dei Conti


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:15

Area ex Sin Ferroleghe, FdI: "Abbiamo portato la questione in Parlamento. Vogliamo tempi certi per la bonifica dell'area"

Lo annuncia il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, che ha ricevuto quotidiane informazioni dal coordinatore provinciale di Fdi, Marco Guidi, al coordinatore comunale di Carrara, Lorenzo Baruzzo, ed capogruppo in comune a Massa, Alessandro Amorese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:39

GD Carrara: "Pericolo imminente sulla foce per mancata cura del verde e manutenzione"

Il gruppo giovani democratici di Carrara mette in evidenza una situazione veramente pericolosa per i cittadini, riguardante la strada della foce


mercoledì, 20 ottobre 2021, 08:54

Insieme: "Via Benedetto Croce come l’autodromo di Monza”

Sollecitata dai residenti di via Benedetto Croce, anche l’associazione Insieme che si preoccuperà di comunicare urgentemente il problema agli uffici comunali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 ottobre 2021, 16:25

Italia Nostra raddoppia la sua presenza sul territorio

Domenica 17 ottobre, la sezione di Massa-Montignoso di Italia Nostra ha raddoppiato la sua presenza nel territorio partecipando a due iniziative di alto livello, la gita a Pontremoli e la visita guidata al Lago di Porta


domenica, 17 ottobre 2021, 20:36

Giovani democratici in difesa di CGIL: "Il sindaco Persiani guardi in casa sua e sciolga Forza Nuova e Tutto per Massa"

I Giovani Democratici apuani si stringono intorno alla CGIL dopo l'attacco subito a Roma, la settimana scorsa nella sede del sindacato, e lo testimoniano con una nota stampa in cui la denuncia dei Democratici coinvolge esplicitamente Forza Nuova chiedendone al sindaco lo scioglimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara