Anno VIII

sabato, 6 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Economia in crisi: raccolto il grido d’allarme dei sindacati

martedì, 23 febbraio 2021, 18:34

Le istituzioni hanno raccolto il grido d’allarme lanciato dai sindacati nei giorni scorsi e ieri in comune a Massa si è tenuto il tavolo per confrontarsi ed affrontare le problematiche principali del territorio ed analizzare l’attuale andamento dell’economica apuana in modo da trovare soluzioni condivise e concrete alla crisi e alle vertenze territoriali. Erano presenti al primo incontro del Tavolo, che ha l’obiettivo di diventare un Tavolo permanente, il presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, il sindaco di Massa Francesco Persiani, il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, il segretario generale della Camera di Commercio Enrico Ciabatti, il presidente di Confindustria Massa Carrara Matteo Venturi, i segretari di Cisl Andrea Figaia, Cgil Nicola Del Vecchio, Uil Franco Borghini.

Da una prima osservazione dei dati, è subito emerso come la situazione economica dell’intero comprensorio, già allarmante in termini di occupazione, si sia ulteriormente aggravata in seguito alla pandemia da Covid-19. Sulla base di recenti analisi, oltre il 50% delle imprese apuane ha avuto problemi di liquidità nel corso del 2020, si è perso il 53,4% di fatturato nel settore dell’export rispetto al 2019, si è registrato un calo nelle vendite di macchinari e apparecchiature meccaniche di 241 milioni di euro, il trimestre novembre 2020 - gennaio 2021 ha segnato -540 assunzioni, di cui -310 nel comparto industria e -230 nei servizi, una riduzione del PIL del 11,2%.

 A questo quadro, vanno aggiunte questioni aperte da tempo - quali le bonifiche della falda che porterebbero nuovi insediamenti e il rilancio delle zone industriali - ma propedeutiche ad una ripresa complessiva del territorio.

I partecipanti al Tavolo hanno quindi convenuto sul fatto che, oltre ad un’unitarietà delle Istituzioni, categorie e sindacati a livello locale, sia necessaria un’azione concreta della Regione Toscana facendosi carico delle iniziative di sua competenza ed iniziando a guardare alla provincia di Massa-Carrara in maniera più decisa e risoluta.

Al termine del Tavolo, che si aggiornerà nuovamente a breve, si è deciso di inviare una lettera condivisa al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani affinché giunga a Massa Carrara al fine di illustrare alle Istituzioni tutte, alle Associazioni e alle Parti sociali le possibili modalità di intervento della Regione per il rilancio del territorio apuano, gravato da anni da una pesante crisi economico-occupazione acutizzatasi con l’emergenza sanitaria.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 6 marzo 2021, 08:05

Covid, De Pasquale: "Il silenzio della Regione sul centro vaccinale a CarraraFiere mi preoccupa molto"

Il primo cittadino di Carrara, Francesco De Pasquale, aggiorna i propri concittadini sull'andamento del contagio e sul procedimento della campagna di vaccinazione sul territorio


venerdì, 5 marzo 2021, 18:24

Fossacava, la cava romana più grande in Europa, ma Carrara non se ne accorge

La cava romana documentabile più grande in Europa: oggi la Carrara turistica che stenta da troppo tempo a farsi largo, potrebbe sfoggiare a Fossacava un vero e proprio tesoro archeologico. Potrebbe, ma così non è. Per quale motivo? La storia di Fossacava ce la racconta Italia Nostra Apuo-Lunense


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 marzo 2021, 18:18

Affidato l’intervento per la realizzazione dei bagni pubblici in piazza Pellerano a Marina di Massa

Presto al via gli interventi per dotare la città, sia il centro di Massa sia la zona di Marina di Massa, di bagni pubblici utili ed accessibili a tutta la cittadinanza. Sono stati previsti da tempo dall’amministrazione Persiani ed a breve partiranno i lavori per la realizzazione della struttura in...


venerdì, 5 marzo 2021, 17:55

“Carrara celebra le sue donne”, ecco i riconoscimenti dell’edizione 2021

Una ricercatrice e una dottoressa in prima linea nella lotta al Covid, un’astrofisica che studia la fusione atomica “buona”, una bancaria di successo che fa volontariato, una campionessa di rafting, una neuroscienziata che combatte l’Alzheimer con la realtà virtuale, un’anglista impegnata nel tramandare anche la memoria della Shoah, una diabetologa...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 marzo 2021, 20:29

Tonlazzerini (FI): “Il Pd ci racconta finte realtà, ma intanto le scuole chiudono”

A fronte della chiusura delle scuole a marzo, il responsabile dipartimento cultura di Forza Italia Massa Luca Tonlazzerini esprime tutto il disappunto del partito per le azioni dell’amministrazione della regione Toscana


giovedì, 4 marzo 2021, 17:59

Stefano Alberti (Pd) interpella il sindaco per la situazione di via Castagnola

Stefano Alberti, a seguito di numerose segnalazioni da parte dei residenti di via Castagnola a Massa, verificate personalmente, in una nota stampa, comunica che ha inoltrato interpellanza formale al sindaco Persiani 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara