Anno VIII

sabato, 27 febbraio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Rifiuti, a marzo arrivano le isole ecologiche intelligenti in centro... ma senza stravolgimenti

lunedì, 22 febbraio 2021, 20:11

Prende forma la rivoluzione della raccolta dei rifiuti a Carrara Centro. Mentre sono in fase di consegna in questi giorni le lettere con cui i residenti vengono convocati a ritirare le tessere che permetteranno di aprire i “cassonetti intelligenti”, alla commissione Ambiente presieduta da Giovanni Montesarchio è stata illustrata la nuova dislocazione delle isole ecologiche. Oltre ai consiglieri comunali hanno partecipato l’assessore all’Ambiente Sarah Scaletti e una nutrita delegazione di Nausicaa Spa, con il presidente Luca Cimino, i consiglieri di amministrazione Gemma Ceccarelli e Riccardo Pollina, il direttore Lucia Venuti e il responsabile del servizio Igiene Urbana Norberto Borzacca. Come ha premesso il presidente Montesarchio in apertura di incontro sulla dislocazione delle isole ecologiche non ci saranno “grandi stravolgimenti e le poche modifiche sono state decise sulla base di esigenze tecniche”.

Lo confermano i numeri: le isole passano dalle attuali 38 a 34. Una riduzione minima, frutto per lo più di “accorpamenti” tra siti eccessivamente vicini: è il caso di via Roma, zona San Ceccardo, via Don Minzoni e viale Potrignano dove alle “doppie” isole distanti poche decine di metri se ne sostituirà una, opportunamente posizionata in zona baricentrica rispetto alle vecchie. L’unica isola a essere effettivamente rimossa sarà quella di via Carriona, zona Lugnola, che per difficoltà e pericolosità di accesso è sempre stata poco utilizzata anche vista la presenza a pochi metri dell’isola di via Cavour, che è stata ovviamente confermata. Tutte le altre isole ecologiche del centro città rimarranno nella posizione attuale o saranno spostate di pochi metri.

“Il riassetto ha seguito due logiche: razionalizzare le isole eccessivamente vicine tra loro, senza stravolgere le abitudini dei cittadini e assicurare al nuovo mezzo la possibilità di effettuare le movimentazioni in sicurezza” ha spiegato l’assessore all’Ambiente Sarah Scaletti, precisando che il numero degli stalli per i parcheggi auto resterà invariato e che il nuovo camion per lo svuotamento dei cassonetti intelligenti ha le stesse dimensioni di quello attualmente utilizzato – e non arrecherà dunque nuove problematiche alla viabilità.

“Si tratta di un progetto importante che procede con i tempi giusti nonostante l’emergenza sanitaria: dopo la conclusione della distribuzione delle tessere avviata in questi giorni, col mese prossimo inizierà la sostituzione dei cassonetti che si concluderà in una decina di giorni” ha spiegato il presidente di Nausicaa Luca Cimino.
Nei dettagli della dislocazione delle isole è entrato l’ingegner Borzacca , spiegando che che alcune isole saranno state spostate di qualche metro perché il nuovo mezzo per lo svuotamento dei cassonetti ha un meccanismo dall’alto che richiede libertà di manovra in verticale: per questo, ad esempio, un’isola in via don Minzoni oggi situata sotto degli alberi sarà trasferita di 30 metri.

Su input del consigliere di minoranza Lorenzo Lapucci, l’assessore Scaletti ha poi spiegato che a stretto giro partirà anche il progetto di videosorveglianza delle isole ecologiche: “Abbiamo approvato in giunta il progetto definitivo e ora che abbiamo la dislocazione delle isole procederemo con quello esecutivo. Stiamo cercando di ridurre i tempi perchè sappiamo bene quanto siano importanti le telecamere, per contrastare sia gli abbandoni sia la migrazione dei rifiuti dalle zone del porta a porta”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 27 febbraio 2021, 12:35

Persiani: “Sono vicino ai commercianti che da oltre un anno stanno tenendo duro”

Il sindaco di Massa Persiani fa il punto sulla gestione della movida, il rispetto delle norme sanitarie e le modalità della repressione dei comportamenti illeciti


sabato, 27 febbraio 2021, 11:37

Cai Massa: "La situazione sulle nostre montagne sta peggiorando"

Il Cai di Massa, precisamente la commissione tutela ambiente, in un comunicato, riferisce della relazione Arpat "Progetto Cave", uscita negli scorsi giorni e che denuncia lo stato in cui versano le montagne apuane, peggiorato sotto diversi punti di vista


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 27 febbraio 2021, 10:39

Riccardo Canesi scrive al sindaco di Carrara: "Recuperiamo la lapide di Bernardo Fabbricotti a Torano"

Riccardo Canesi, ex insegnate di geografia, materia che ha promosso con varie iniziative come i Giochi della Geografia e con un passato in politica ad alti livelli, ha scritto una lettera al sindaco De Pasquale, chiedendo di attivarsi per il restauro della lapide di Bernardo Fabbricotti, famosissimo imprenditore del marmo,...


sabato, 27 febbraio 2021, 09:29

Comitato Primo Soccorso ed Urgenza Carrara: “Potenziamento del monoblocco, proclami senza risposte”

Il comitato Primo Soccorso ed Urgenza Carrara in un comunicato, esprime la sua posizione in merito alla dichiarazione del responsabile ASL del distretto delle Apuane Gugliemi, sulla prossima apertura di venti posti al reparto di cure intermedie al Monoblocco, menzionando anche il potenziamento dei servizi erogati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 26 febbraio 2021, 17:03

Giancarlo Fornei entra a far parte del direttivo FdI

Il coordinamento comunale di Carrara di Fratelli d'Italia comunica che entra a far parte del direttivo del partito Giancarlo Fornei, "coach formatore" che lavora principalmente con le donne imprenditrici ed ex formatore "terza area" presso scuole professionali


venerdì, 26 febbraio 2021, 15:41

Lega: "Sostegno ai ristoratori e grazie alle forze dell'ordine"

La Lega di Massa, in linea con l'indirizzo politico nazionale già espresso dal suo segretario federale Matteo Salvini, interviene in merito al tema delle restrizioni governative di contrasto al covid-19 sulle aperture dei ristoratori e ribadisce la sua posizione di totale sostegno alla loro richiesta di poter aprire in sicurezza...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara