Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Call center della Asl di Massa-Carrara. Cisl: "Un servizio lasciato al precariato”

mercoledì, 7 aprile 2021, 09:56

di michela carlotti

Nel corso di quest’interminabile pandemia, il servizio di contact center dell’azienda Usl ha sicuramente dimostrato la sua importanza ed essenzialità.

Per questo, ed a maggior ragione, la CISL FP torna a manifestare forti preoccupazioni nei confronti della situazione lavorativa di operatrici ed operatori che da sette anni chiedono stabilità.

In attesa del rinnovo contrattuale e che si realizzi l’internalizzazione del servizio, lavoratrici e lavoratori del Cup sono oggetto di precarietà e di dumping contrattuale, con perdita di diritti e soldi ad ogni cambio d’appalto.

“Buongiorno, vorrei prenotare una visita”: Barbara dell’Amico, delegata Cisl FP, fa notare che l’utente che si rivolge al call-center dell’ASL Massa-Carrara non sa che al di là del telefono a cui rispondono con premura e professionalità gli operatori del call-center, ci sono disagi e difficoltà. 

Precarietà contrattuale che si accompagna ad ambienti di lavoro non ottimali. Postazioni informatiche con cavi volanti, monitor troppo piccoli, sedie non ergonomiche: “Tutto ciò - commenta la Dell’Amico - rende ancora più gravoso il lavoro di questi dipendenti precari”.

“Ci rivolgiamo alla politica ed alle istituzioni: che fine ha fatto la promessa di internalizzare il servizio C.U.P che ha animato l’estate toscana lo scorso anno? Le solite promesse elettorali? – chiosa la CISL FP - Vogliamo dare risposte serie a lavoratori e lavoratrici del C.U.P.? Tavoli istituzionali aperti che non hanno portato ancora a fatti concreti: ci ritroveremo ad affrontare l’argomento solo nella prossima campagna elettorale, con danni ai lavoratori e ai cittadini”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 17 aprile 2021, 09:10

Bernardi: "Piazza D'Armi è nuovamente lo sgambatoio per i cani, questo è il risultato della legge del 2019"

Massimiliano Bernardi denuncia lo stato in cui versa la centrale Piazza D'Armi, l'unica piazza del centro storico con area giardino, utilizzata dai bambini e dalle famigliole e anche dai cani con padroni a seguito, alcuni dei quali non si curano di gestire le deiezioni dei loro animali


venerdì, 16 aprile 2021, 10:06

Massimiliano Bernardi: “La Carrarese non ha bisogno di supporter dell’ultim’ora, Paita e Abruzzese hanno sbagliato entrambi”

I social sono ormai la piazza di scontro, anche politico: in questi ultimi giorni ha tenuto banco la vicenda della Carrarese, squadra seguitissima ovviamente dalla comunità che sta attraversando un periodo molto delicato e il post, poi cancellato, della consigliera Marzia Paita e della risposta data ma mezzo stampa di...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 15 aprile 2021, 14:42

Sport, Fratelli d'Italia: "Deve ripartire anche a livello amatoriale"

E' l'appello che lanciano il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, il coordinatore regionale di Fdi, Fabrizio Rossi, insieme al coordinatore provinciale Marco Guidi ed al capogruppo a Massa Alessandro Amorese


giovedì, 15 aprile 2021, 14:40

L’appuntamento di 'Italia Viva' con l’assessore regionale all’agricoltura e le associazioni di categoria

I coordinatori provinciali di Italia Viva, Alice Rossetti e Pietro Perfetti, organizzano per venerdì 16 aprile alle ore 16.00 un incontro con l’assessore regionale all’agricoltura, Stefania Saccardi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 14 aprile 2021, 21:46

Sul Regina Elena incombono le ombre della privatizzazione

A sostenerlo in un comunicato è il Coordinamento comunale di Rifondazione Comunista. Il modo migliore per uscirne per Rifondazione Comunista è la via del dialogo e un progetto sociale studiato con maggioranza, opposizione e forze sociali


mercoledì, 14 aprile 2021, 14:37

Frigido, FI: "Necessario un intervento tempestivo"

La situazione del fiume Frigido continua a peggiorare e il coordinamento comunale di Forza Italia di Massa, insieme al consigliere regionale Marco Stella, è pronto a presentare una nuova interrogazione al presidente Eugenio Giani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara