Anno VIII

mercoledì, 28 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Fratelli d'italia Carrara: "Bene la bandiera blu a Marina di Carrara, noi siamo vicini ai balneari"

mercoledì, 12 maggio 2021, 23:37

Lorenzo Baruzzo, coordinatore comunale di Fratelli d'Italia Carrara, in un comunicato si rallegra della conferma di Marina di Carrara, fra le spiagge insignite di bandiera blu, pur facendo presente le difficoltà dei balneari: "Il merito di tale riconoscimento - dice - che premia le località turistiche balneari che soddisfano criteri di qualità relativi alla pulizia delle spiagge, delle acque di balneazione ed ai servizi offerti, è in buona parte da attribuirsi agli stabilimenti balneari di Marina di Carrara". 

"Questi - continua - nonostante abbiano dovuto affrontare le difficoltà legate all'ottenimento della estensione - dovuta in base alla legge 145/18- della concessione marittima demaniale, al 2033 e, ad oggi, si trovino a doversi difendere anche dai ricorsi dell'antitrust, che, senza una logica precisa, ha scelto i nostri balneari come bersaglio della sua azione, hanno continuato e continuano a garantire servizi di eccellenza, per poter attrarre turisti.
Fratelli d'Italia continua a richiedere al governo un intervento a difesa e tutela di questa categoria, soprattutto ora che, gli stabilimenti balneari, costituiscono uno dei luoghi più sicuri per poter trascorrere in sicurezza le vacanze durante questo difficile periodo dal punto di vista sanitario ed economico".

"Fratelli d'Italia - conclude - sta dalla parte di quegli imprenditori che rischiando in proprio, danno  lustro al nostro comparto turistico/ricettivo e creano occupazione, nonostante molte Istituzioni, Comune di Carrara compreso, siano indifferenti alle loro istanze". 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 27 luglio 2021, 09:06

Simone Caffaz: "Noi siamo la cura della variante gamma della sinistra carrarese"

Prima uscita del candidato sindaco di Carrara per il centrodestra Simone Caffaz: non un vero e proprio evento pubblico, ma un incontro con la ristretta cerchia di familiari, amici e sostenitori alla presenza della stampa, in un locale di Marina di Carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 10:18

Verso le amministrative: al voto in autunno Bagnone, Montignoso e Pontremoli

Sono tre i comuni della provincia di Massa Carrara che andranno al voto in autunno: Montignoso, Pontremoli e Bagnone; sette quelli della vicina provincia della Spezia: Ameglia, Santo Stefano, Brugnato, Borghetto Vara, Rio Maggiore, Beverino e Zignago


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 10:08

Marco Battistini: "Affidarsi al proprio medico prima di vaccinarsi"

Marco Battistini, consigliere a Massa, in un comunicato, esprime un personale punto di vista in merito, mettendo come premessa che si astiene da qualsiasi commento scientifico, non essendo un medico o ricercatore e che la libertà individuale è un concetto importantissimo e che finisce laddove inizia la libertà di un'altra...


domenica, 25 luglio 2021, 10:11

Forza Italia non rinnova la tessera a Dei, Rivieri e Cipollini

Forza Italia, in un comunicato, annuncia di aver rigettato la tessera a Dei, Rivieri e Cipollini in quanto non aderenti agli ideali del partito


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 luglio 2021, 18:26

Gazebo per raccolta firme su eutanasia legale

I volontari per la raccolta firme eutanasia legale, Buselli Leonardo, Zubbani Davide, Arrighi Filippo, ad autenticare le firme il consigliere comunale Andreazzoli Giuseppina


venerdì, 23 luglio 2021, 14:11

A Massa manifestazione contro il decreto 'Green Pass'

A Massa è in programma per domani, alle 17.30, in Piazza Aranci, una protesta organizzata dal gruppo Rivoluzione Allegra che in un comunicato, spiega le ragioni della manifestazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara