Anno VIII

mercoledì, 28 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Italia Nostra prende posizione contro lo scarico in fogna del percolato di cava Fornace

mercoledì, 21 luglio 2021, 17:16

L'associazione ambientalista di Italia Nostra prende posizione e firma l'interpellanza dei cittadini di Montignoso e di Strettoia, rivolta alla regione per chiedere un parere sulla pericolosità dei rifiuti stoccati in cava Fornace. La nota stampa dell'associazione ricorda la situazione del depuratore presso il Lavello a cui, se autorizzata l'operazione di sversamento nelle fogne pubbliche, arriverebbe il percolato prodotto dai rifiuti stoccati in cava Fornace e parallelamente Italia Nostra stigmatizza la scelta di non esprimere pareri, da parte dei sindaci del territorio di Massa, Montignoso e Pietrasanta, ma chiesti dalla regione.

"Italia Nostra-si legge nel comunicato-  ha sottoscritto l'interpellanza inoltrata alla regione Toscana dai Comitati dei cittadini di Montignoso e di Strettoia richiedente un parere sulla pericolosità del percolato che si forma dai rifiuti stoccati in cava Fornace e che la società PAA, che gestisce l'impianto, vuole scaricare nella pubblica rete fognaria che attraversa buona parte del territorio di Montignoso e Massa, per smaltirlo nel depuratore situato a ridosso del fiume Lavello".

La nota prosegue entrando nel dettaglio e puntando il dito contro l'inquinamento in mare causato dalla rete fognaria inadeguata da cui fuoriesce spesso il liquame:"Conoscendo le condizioni della rete fognaria e del depuratore ci pare una soluzione molto rischiosa per l'ambiente e per la salute pubblica. Ad ogni forte temporale, dalla rete fognaria fuoriescono i liquami che la percorrano e dal depuratore, questi tracimano nel Lavello finendo in mare, inquinandolo e rendendolo non balneabile".

Usare o non usare, allora, la rete fognaria per scaricare il percolato? La nota stampa incalza le amministrazioni:"La risposta pervenuta dall'assessorato all'Ambiente della regione Toscana rimandava la responsabilità ai sindaci dei Comuni coinvolti (Pietrasanta, Montignoso e Massa), chiedendo loro di esprimersi e di dare il proprio parere in merito: se autorizzare o no l'uso delle rete fognaria pubblica per lo smaltimento del percolato. Per i nostri amministratori questi timori paiono essere totalmente infondati, a quanto pare, tant'è che non hanno espresso alcun parere: evidentemente per loro la rete fognaria è strutturalmente perfetta, non si creerà alcun problema allo smaltimento quotidiano di migliaia di litri di percolato e il depuratore, che già ora lavora con estrema difficoltà a svolgere il suo lavoro, sarà in grado di sopportare questo ulteriore sovraccarico senza compromettere ulteriormente".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 27 luglio 2021, 09:06

Simone Caffaz: "Noi siamo la cura della variante gamma della sinistra carrarese"

Prima uscita del candidato sindaco di Carrara per il centrodestra Simone Caffaz: non un vero e proprio evento pubblico, ma un incontro con la ristretta cerchia di familiari, amici e sostenitori alla presenza della stampa, in un locale di Marina di Carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 10:18

Verso le amministrative: al voto in autunno Bagnone, Montignoso e Pontremoli

Sono tre i comuni della provincia di Massa Carrara che andranno al voto in autunno: Montignoso, Pontremoli e Bagnone; sette quelli della vicina provincia della Spezia: Ameglia, Santo Stefano, Brugnato, Borghetto Vara, Rio Maggiore, Beverino e Zignago


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 10:08

Marco Battistini: "Affidarsi al proprio medico prima di vaccinarsi"

Marco Battistini, consigliere a Massa, in un comunicato, esprime un personale punto di vista in merito, mettendo come premessa che si astiene da qualsiasi commento scientifico, non essendo un medico o ricercatore e che la libertà individuale è un concetto importantissimo e che finisce laddove inizia la libertà di un'altra...


domenica, 25 luglio 2021, 10:11

Forza Italia non rinnova la tessera a Dei, Rivieri e Cipollini

Forza Italia, in un comunicato, annuncia di aver rigettato la tessera a Dei, Rivieri e Cipollini in quanto non aderenti agli ideali del partito


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 luglio 2021, 18:26

Gazebo per raccolta firme su eutanasia legale

I volontari per la raccolta firme eutanasia legale, Buselli Leonardo, Zubbani Davide, Arrighi Filippo, ad autenticare le firme il consigliere comunale Andreazzoli Giuseppina


venerdì, 23 luglio 2021, 14:11

A Massa manifestazione contro il decreto 'Green Pass'

A Massa è in programma per domani, alle 17.30, in Piazza Aranci, una protesta organizzata dal gruppo Rivoluzione Allegra che in un comunicato, spiega le ragioni della manifestazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara