Anno VIII

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Il Pd all'amministrazione: "Ripristinate gli stalli per disabili che avete tagliato"

sabato, 25 settembre 2021, 22:52

di francesca vatteroni

Il Pd e in particolare il consigliere Stefano Alberti, interpella l'amministrazione e punta il dito contro i parcheggi per disabili tagliati e carenti in città e contro la spesso abusiva occupazione di quelli esistenti.

Le premesse usate dal Partito Democratico sono diverse.

In primis, ma non solo, il fatto che molte famiglie si siano lamentate per il taglio di 6 stalli vicino al centro dedicati ai disabili:"La consulta provinciale delle persone con disabilità-scrive Alberti - ha indirizzato alle istituzioni cittadine e provinciali le segnalazioni presentate da molte famiglie in merito alla diminuzione di numero sei parcheggi riservati alle persone con disabilità nelle strade adiacenti al centro della città".

Altra premessa è l'esistenza stessa della consulta comunale della disabilità nata proprio al fine di salvaguardare i diritti dei disabili e la loro autonomia sociale (con in arrivo la prossima figura del garante delle persone con disabilità protesa a rimuovere gli ostacoli a cui va incontro il soggetto disabile).

Ancora, osserva Alberti che l'esistenza di leggi e di un nuovo approccio culturale hanno posto attenzione e richiamo ad un carattere più inclusivo e solidale e "che di questi stalli viene fatto un uso improprio e generalizzato come risulta dalle numerose e ripetute segnalazioni pervenute (con relative fotografie)".

Alla luce di tutto questo, il consigliere Alberti a nome del Pd, chiede con l'interpellanza una serie di interventi e misure. Vale a dire: "Che vengano: ripristinati gli stalli eliminati; monitorato che gli stalli per disabili siano in numero adeguato per permettere la sosta in ogni zona della città, in particolare laddove sono presenti servizi e Uffici  di utilità pubblica, iniziative/manifestazioni  pubbliche, fiere mercati e altro; determinato il controllo rigoroso e un'azione sanzionatoria da parte della Polizia municipale, rispetto all'uso non consentito degli stalli; attivato il servizio proposto a suo tempo dalla consulta provinciale disabilità, già condiviso dalle parti ma mai partito, che ha la finalità di attivare un canale di comunicazione diretta ( con apposito numero telefonico, e indirizzo e mail di un referente designato dall'A/C )  tra un delegato della consulta (già nominato e indicato all' A.C ) e la Polizia municipale in modo da fare segnalazioni tempestive, chiamare l'intervento del vigile e se non reperibile fotografare l'infrazione così da permettere alla Polizia municipale il successivo inoltro della sanzione; sensibilizzata la Polizia municipale ad una scrupolosa verifica delle autorizzazioni che permettono la sosta nei parcheggi in questione, perché siano esposte in modo leggibile e nella validità dei termini di scadenza; messo in atto ogni azione utile per sensibilizzare la comunità al rispetto dell'uso  corretto degli stalli".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 22 ottobre 2021, 23:14

Esposto di Bernardi: "La Procura verifichi se ci sono irregolarità nel concorso per la direzione del Regina Elena"

Il consigliere di opposizione Massimiliano Bernardi, dopo aver presentato la questione in consiglio comunale e non aver trovato evidentemente risposta soddisfacente, annuncia in conferenza stampa di aver presentato esposto in Procura e presso la Corte dei Conti


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:15

Area ex Sin Ferroleghe, FdI: "Abbiamo portato la questione in Parlamento. Vogliamo tempi certi per la bonifica dell'area"

Lo annuncia il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, che ha ricevuto quotidiane informazioni dal coordinatore provinciale di Fdi, Marco Guidi, al coordinatore comunale di Carrara, Lorenzo Baruzzo, ed capogruppo in comune a Massa, Alessandro Amorese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:39

GD Carrara: "Pericolo imminente sulla foce per mancata cura del verde e manutenzione"

Il gruppo giovani democratici di Carrara mette in evidenza una situazione veramente pericolosa per i cittadini, riguardante la strada della foce


mercoledì, 20 ottobre 2021, 08:54

Insieme: "Via Benedetto Croce come l’autodromo di Monza”

Sollecitata dai residenti di via Benedetto Croce, anche l’associazione Insieme che si preoccuperà di comunicare urgentemente il problema agli uffici comunali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 ottobre 2021, 16:25

Italia Nostra raddoppia la sua presenza sul territorio

Domenica 17 ottobre, la sezione di Massa-Montignoso di Italia Nostra ha raddoppiato la sua presenza nel territorio partecipando a due iniziative di alto livello, la gita a Pontremoli e la visita guidata al Lago di Porta


domenica, 17 ottobre 2021, 20:36

Giovani democratici in difesa di CGIL: "Il sindaco Persiani guardi in casa sua e sciolga Forza Nuova e Tutto per Massa"

I Giovani Democratici apuani si stringono intorno alla CGIL dopo l'attacco subito a Roma, la settimana scorsa nella sede del sindacato, e lo testimoniano con una nota stampa in cui la denuncia dei Democratici coinvolge esplicitamente Forza Nuova chiedendone al sindaco lo scioglimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara