Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Azione Sanità Massa Carrara: "Omicron batte sanità 1-0"

giovedì, 13 gennaio 2022, 14:50

In un comunicato, Azione Sanità Massa Carrara denuncia lo stato dell'organico medico nei presidi sanitari, ospedali in particolare.

"Rispetto ai precedenti picchi - scrive -  mancano 2 mila  medici nei Pronto Soccorso Italiani, oltre 200 in quelli toscani; e quelli rimasti, sono stremati al pari di anestesisti, pneumologi, internisti, personaleinfermieristico e ausiliario".

"In Toscana - prosegue - Federico Gelli ha speso parole lodevoli e condivisibili, mail suo approccio sequenziale al problema rischia di ritardare unarisposta energica, sistemica, necessaria, che metta mano al riordinodelle reti ospedaliere e territoriali, sfruttando giuste sinergie traaziende pubbliche e private. Se a livello regionale Azione Sanità ha già avanzato il suo programma in dieci pagine, localmente resta la preoccupazione per le tanterichieste e le poche risposte date dagli organi competenti, creando seri dubbi sulla governance del fenomeno "pandemia e carenze". 

Azione Sanità auspica ad un'apertura di un tavolo per l'urgente avvio di una discussione in merito. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 20 gennaio 2022, 01:27

I Giovani democratici di Carrara protestano contro l'inefficienza della Asl

La variante Omicron ha colpito la provincia di Massa Carrara portando grandi criticità legate sia ai tamponi che all'entrata e all'uscita dalla quarantena. Giovani democratici Carrara si esprimono su come viene affrontata la situazione


mercoledì, 19 gennaio 2022, 08:34

Simone Caffaz: "Le migliori competenze per la nostra visione di Carrara"

Simone Caffaz è il primo candidato sindaco ad accettare un incontro con la Gazzetta, che con oggi, avvia una serie di incontri in vista delle ormai prossime elezioni, i cui scenari non sono, peraltro, nemmeno molto chiari, soprattutto da parte di alcune forze politiche che non si sono ancora espresse...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 gennaio 2022, 21:10

Approvato il Programma triennale delle opere pubbliche: previsti interventi alla Ugo Pisa, piscina comunale, Filanda, scuole

Il consiglio comunale (20 voti favorevoli, 10 contrari) ha approvato il Programma triennale delle opere pubbliche 2022-2024 che racchiude importanti interventi su tutto il territorio comunale per complessivi 37.319.410 euro


martedì, 18 gennaio 2022, 13:26

Pd, Norberto Riccardi segretario dell’unione comunale di Massa

Si è svolta il 13 gennaio la riunione dell’assemblea comunale del Partito democratico. In tale sede sono stati convalidati i risultati del congresso comunale che ha eletto Norberto Riccardi segretario dell’Unione Comunale di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 gennaio 2022, 10:23

La supercoalizione: “Piena delega al candidato a sindaco Simone Caffaz per ultimare le trattative e definire i confini dell'alleanza"

La “supercoalizione” dà pieno mandato a definire i confini dell'alleanza ed eventualmente ad ampliarli ulteriormente al candidato a sindaco Simone Caffaz


lunedì, 17 gennaio 2022, 18:40

Peste suina africana: caccia al cinghiale sospesa in provincia di Massa Carrara

L’attività venatoria vagante con l’ausilio del cane, quella collettiva al cinghiale e l’attività di controllo e contenimento del cinghiale eseguita in modalità collettiva sono sospese fino a tutto il 31 gennaio nell’intera provincia di Massa Carrara, cioè nel territorio che corrisponde all’Atc (Ambito territoriale di caccia) numero 13


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara