Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bonifiche, Fantozzi-Baruzzo (Fdi): "Prima la bonifica e poi il parcheggio, bonifica del terreno e della falda dove sono presenti veleni in quantità industriale"

mercoledì, 12 gennaio 2022, 20:39

Sopralluogo, oggi, del Consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, insieme al Coordinatore comunale Fdi di Carrara, Lorenzo Baruzzo, sul lotto 7 dell'area SIR ex Italiana Coke di Carrara dove sorgerà il nuovo parcheggio per mezzi pesanti, progetto approvato dal Comune di Carrara con delibera di Giunta.

"Prima la bonifica e poi il parcheggio! Abbiamo ribadito, anche vedendo l'area, la necessità che prima di procedere alla realizzazione del parcheggio, a qualsiasi tipo di intervento, bisogna aver effettuato la bonifica compresa quella della falda acquifera. Salute pubblica e ambiente devono essere priorità inderogabili. Le terre e rocce di scavo dovranno essere analizzate per escludere che siano contaminate. Preoccupa, soprattutto, la situazione della falda, che, come l'intero acquifero dell'ex cokeria, non è mai stata bonificata ed è ancora piena di veleni. E' scritto nero su bianco nello studio Sogesid sulla falda Sin/Sir di Massa-Carrara, depositato alla Regione Toscana lo scorso 3 gennaio. Lo studio, oltre a confermare il devastante inquinamento persistente nell'intera falda dell'area SIR ex Italiana Coke di Carrara, mai bonificata, spiega anche che una delle nuove barriere idrauliche previste dal progetto di bonifica sorgerà nel lotto 7 dell'ex Italiana Coke, al confine con la zona del fosso Lavello, proprio dove verrà realizzato il nuovo parcheggio pubblico per mezzi pesanti" dichiarano Fantozzi e Baruzzo.

"La zona industriale di Massa Carrara è stata sede di industrie chimiche che, nel corso di almeno 50 anni, hanno rilasciato nell'ambiente una molteplicità di sostanze inquinanti ad azione cancerogena, mutagena, teratogena. Sul grave inquinamento nell'area Sin/Sir di Massa-Carrara come Fdi abbiamo sollecitato a più riprese la Regione Toscana e portato la questione in Parlamento grazie all'interrogazione ai Ministeri della Transizione ecologica e della Salute presentata dal deputato Giovanni Donzelli. Secondo gli annunci regionali e nazionali il 2022 dovrebbe vedere l'inizio degli interventi di bonifica, vigileremo sui tempi" fa sapere Fantozzi.

"Ho posto anche l'attenzione sulla situazione del campo rom, che si trova anch'esso nell'area del Lavello. Uno dei primi atti che Fdi farà, se dovesse vincere le elezioni comunali a Carrara, sarà quello di smantellare la struttura anche per garantire un futuro ai tanti bambini che si trovano a vivere una situazione di grande degrado e una deprecabile situazione igienico-sanitaria" annuncia Baruzzo.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 20 gennaio 2022, 18:33

Nuoto, primi tuffi a Luni, Raggi: «La generosità della Marina Militare permette ai nostri atleti di allenarsi»


giovedì, 20 gennaio 2022, 18:26

Ex campo profughi, sgombero in corso. Consentito accesso per recupero effetti personali

Sono state avviate ieri le operazioni finali di sgombero e chiusura degli accessi dell’ex campo profughi e delle sue pertinenze. L’amministrazione aveva liberato gli alloggi già dal 2018: purtroppo in questi anni alcuni erano stati sfondati e occupati abusivamente


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 20 gennaio 2022, 01:27

I Giovani democratici di Carrara protestano contro l'inefficienza della Asl

La variante Omicron ha colpito la provincia di Massa Carrara portando grandi criticità legate sia ai tamponi che all'entrata e all'uscita dalla quarantena. Giovani democratici Carrara si esprimono su come viene affrontata la situazione


mercoledì, 19 gennaio 2022, 08:34

Simone Caffaz: "Le migliori competenze per la nostra visione di Carrara"

Simone Caffaz è il primo candidato sindaco ad accettare un incontro con la Gazzetta, che con oggi, avvia una serie di incontri in vista delle ormai prossime elezioni, i cui scenari non sono, peraltro, nemmeno molto chiari, soprattutto da parte di alcune forze politiche che non si sono ancora espresse...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 gennaio 2022, 21:10

Approvato il Programma triennale delle opere pubbliche: previsti interventi alla Ugo Pisa, piscina comunale, Filanda, scuole

Il consiglio comunale (20 voti favorevoli, 10 contrari) ha approvato il Programma triennale delle opere pubbliche 2022-2024 che racchiude importanti interventi su tutto il territorio comunale per complessivi 37.319.410 euro


martedì, 18 gennaio 2022, 13:26

Pd, Norberto Riccardi segretario dell’unione comunale di Massa

Si è svolta il 13 gennaio la riunione dell’assemblea comunale del Partito democratico. In tale sede sono stati convalidati i risultati del congresso comunale che ha eletto Norberto Riccardi segretario dell’Unione Comunale di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara