Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Consigliere di parità provinciale: dal 20 gennaio il ricevimento del pubblico

venerdì, 14 gennaio 2022, 12:45

A partire dal 20 gennaio, ogni giovedì, il consigliere provinciale di parità, Diana Tazzini, riceve il pubblico dalle 9,30 alle 11,30, nel suo ufficio presso la sede della Provincia di Massa-Carrara, nel Palazzo Ducale di Massa (al terzo piano, sopra la Sala della Resistenza).

Negli altri giorni riceve solo su appuntamento, da fissare telefonando al numero 0585/816302.

Per la procedura di accesso, sulla base delle disposizioni relative alla pandemia da Covid, gli interessati devono necessariamente transitare dall'Urp di Palazzo Ducale (si consiglia di contattare  telefonicamente la consigliera al numero indicato).

Il consigliere di parità è una figura istituzionale prevista dal decreto legislativo 198 del 2006 meglio conosciuto come "Codice delle Pari Opportunità tra uomo e donna" ed è nominata dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali di concerto con quello delle pari opportunità, a seguito di un avviso pubblico della Provincia.

Ricordiamo che tra i compiti assegnati in primo luogo c'è quello di svolgere funzioni di promozione e controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e non discriminazione per donne e uomini nel lavoro: a questo proposito il consigliere di parità può intraprendere ogni iniziativa, ai fini del rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici.

Nell'esercizio delle funzioni attribuite è inoltre pubblico ufficiale e ha l'obbligo di segnalazione all'autorità giudiziaria dei reati di cui vengono a conoscenza.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 20 gennaio 2022, 01:27

I Giovani democratici di Carrara protestano contro l'inefficienza della Asl

La variante Omicron ha colpito la provincia di Massa Carrara portando grandi criticità legate sia ai tamponi che all'entrata e all'uscita dalla quarantena. Giovani democratici Carrara si esprimono su come viene affrontata la situazione


mercoledì, 19 gennaio 2022, 08:34

Simone Caffaz: "Le migliori competenze per la nostra visione di Carrara"

Simone Caffaz è il primo candidato sindaco ad accettare un incontro con la Gazzetta, che con oggi, avvia una serie di incontri in vista delle ormai prossime elezioni, i cui scenari non sono, peraltro, nemmeno molto chiari, soprattutto da parte di alcune forze politiche che non si sono ancora espresse...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 gennaio 2022, 21:10

Approvato il Programma triennale delle opere pubbliche: previsti interventi alla Ugo Pisa, piscina comunale, Filanda, scuole

Il consiglio comunale (20 voti favorevoli, 10 contrari) ha approvato il Programma triennale delle opere pubbliche 2022-2024 che racchiude importanti interventi su tutto il territorio comunale per complessivi 37.319.410 euro


martedì, 18 gennaio 2022, 13:26

Pd, Norberto Riccardi segretario dell’unione comunale di Massa

Si è svolta il 13 gennaio la riunione dell’assemblea comunale del Partito democratico. In tale sede sono stati convalidati i risultati del congresso comunale che ha eletto Norberto Riccardi segretario dell’Unione Comunale di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 gennaio 2022, 10:23

La supercoalizione: “Piena delega al candidato a sindaco Simone Caffaz per ultimare le trattative e definire i confini dell'alleanza"

La “supercoalizione” dà pieno mandato a definire i confini dell'alleanza ed eventualmente ad ampliarli ulteriormente al candidato a sindaco Simone Caffaz


lunedì, 17 gennaio 2022, 18:40

Peste suina africana: caccia al cinghiale sospesa in provincia di Massa Carrara

L’attività venatoria vagante con l’ausilio del cane, quella collettiva al cinghiale e l’attività di controllo e contenimento del cinghiale eseguita in modalità collettiva sono sospese fino a tutto il 31 gennaio nell’intera provincia di Massa Carrara, cioè nel territorio che corrisponde all’Atc (Ambito territoriale di caccia) numero 13


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara