Spazio disponibilie
   Anno XI 
Domenica 14 Luglio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
08 Luglio 2024

Visite: 337

La piscina comunale di Marina di Carrara affidata ancora alla gestione della stessa persona senza rispetto per il principio di rotazione  previsto dal nuovo codice degli appalti. La segnalazione arriva dal consigliere dell’opposizione Massimiliano Bernardi che spiega: 2 L’assessore  allo  Sport Lara Benfatto continua ad affidare la piscina ad un  ex dirigente della Uisp iscritto al PD,    nonostante da anni  sia stato commissariato per gravi problematiche riferite ad  ammanchi nei  bilanci. La linea politica della  Benfatto pare sia quella  di  non ottemperare  al   principio di rotazione del  D.LGS N. 36/2023 che  costituisce  peraltro il  necessario contrappeso alla notevole discrezionalità riconosciuta all'amministrazione nel decidere gli operatori economici. Nello specifico è  bene sapere che la gestione della piscina di Marina di Carrara negli ultimi anni è stata affidata totalmente, o in alcuni frangenti di tempo anche  solo parzialmente,  a tre società: Uisp Comitato territoriale Carrara Lunigiana, Uispdesport e Desport. Il minimo comune multiplo di questi tre soggetti giuridici è sempre stato un ex dirigente onnipresente e pervasivo: Lorenzo Contipelli, il quale ha sempre  preso accordi  politici ed è stato punto di riferimento di ogni operazione. Anche dopo che il Comitato territoriale Uisp Carrara Lunigiana era stato da prima commissariato e poi liquidato per gravi irregolarità amministrative e finanziarie. Gli ammanchi amministrativi, peraltro,  erano stati accertati direttamente dalla Uisp nazionale che, con delibera aveva subito predisposto lo scioglimento dell'Ente territoriale e si era  riservata di intraprendere  azioni legali in merito a tutti i dirigenti coinvolti. L’amministrazione Arrighi era assolutamente a  conoscenza di tutto questo,  per essere stata coinvolta direttamente nel verificare alcune irregolarità amministrative.  Vedi per esempio fatture intestata alla Uisp Carrara Lunigiana per acquisto di beni inerenti al bene pubblico che non corrispondevano agli atti comunali . Inoltre la Uispdesport non ha cambiato nome in Desport per propria scelta , ma perché costretta  in  quanto  riportava l'acronimo Uisp  che non le era più consentito. Il nome di Lorenzo Contipelli è rimasto sempre costante nel tempo, anche se in forme diverse,  e, in ogni gestione degli ultimi periodi, ha ottenuto dall’assessore Benfatto  affidi diretti sia come direttore che   come dirigente di  Associazioni o Enti chiamati nella gestione. Addirittura Lorenzo Contipelli da ora fino alla fine del 2024,  avrebbe  persino due  incarichi presso la struttura di Marina in contemporanea . Quindi è  del tutto inammissibile  che sarà  la nuova società sportiva  “Desport” a gestire ancora le piscine di Marina per quasi 100 mila euro (anno scorso erano 80 mila)  che, tra l’altro ha la sede presso la struttura di Marina in via Vespucci e non se ne comprende il motivo. Chiedo:   la nuova società quando è stata costituita ? È iscritta regolarmente all’Albo delle società sportive ADS ? Il RUP è  certo che non vi siano cause di esclusione in merito all’art 94 del codice degli Appalti, come dichiarato dalla società sportiva?  Che requisiti avrebbe una società appena costituita per vincere l’affidamento considerato che è stato tolta la dicitura UISP che era sicuramente una garanzia ?  Negli anni di gestione  chi percepiva i soldi dei phon e chi pagava l’energia elettrica ? chi è il direttore oggi? Chi era il direttore prima di questa gestione? Lorenzo Contipelli quanti soldi ha percepito dal Comune di Carrara negli ultimi anni?  C'è l’ antincendio? I  servizi  erogati sono adeguati e la gestione della piscina è  tutto in regola  ? La casa del custode oggi è sede della Desport e prima era sede  della Uispdesport, con quale autorizzazione ? E gratuitamente o a pagamento ? A chi appartengono i beni custoditi all’interno ? Ci sono altre società che possono accederci  che non siano legate  al Contipelli? Quindi in conclusione, nonostante il gioco delle tre carte,   la Benfatto non sente ragione e continua a dare fiducia ad un personaggio che  è  staro commissariato da anni per problematiche di bilancio per ammanchi di circa 200 mila euro . Prendiamo  atto che l’amministrazione Arrighi ha  commesso un errore che  può annullare  e correggere senza attendere la decisione di un giudice. Questo potere di autocorrezione si chiama “autotutela” e la  competenza a chiedere agli uffici di effettuare la correzione è sicuramente in capo  all’assessore Lara Benfatto  perché, un atto illegittimo può essere annullato “d’ufficio”, su suggerimento di un politico per tentare  di salvare il salvabile . Ma la Benfatto deve anche rispondere pubblicamente,  per obbligo istituzionale,  ai quesiti posti che riguardano un bene pubblico”.     

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Si terrà lunedì 15 luglio alle 21 nella sala Giulio Conti di Nausicaa (viale Galilei 144, ex centro…

E’ tutto un cine!’ inaugura a Castelpoggio lunedì 15 luglio con la proiezione nella  piazza del paese lungo…

Spazio disponibilie

Con riferimento allo sciopero indetto dalle sigle sindacali CGIL – FIADEL in data 12 luglio 2024, Asmiu rileva…

L’ Istituto Valorizzazione Castelli  in qualità di gestore del Castello Aghinolfi di Montignoso intende affidare a partire da…

Spazio disponibilie

La circolazione veicolare viene interrotta lungo la SP 63 di Guinadi, nel Comune di Pontremoli, dal 15…

La ASL Toscana informa che dal 15 luglio al 31 agosto i punti di distribuzione farmaci degli ospedali…

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare Viale Zaccagna a Marina di…

Da lunedì, 8 luglio, la piscina comunale di Marina di Carrara aprirà anche le proprie vasche esterne. L’impianto…

Spazio disponibilie

E’ stato spostato a lunedì 15 luglio alle 21 nella sala Giulio Conti di Nausicaa (viale Galilei 144,…

Si informa che è stato effettuato un intervento straordinario di manutenzione del verde nel Cimitero di Mirteto, che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie