Anno XI 
Domenica 25 Settembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
23 Settembre 2022

Visite: 186

Tripletta per la chiusura della campagna elettorale di Cosimo Ferri.

Parlamentare uscente, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale Massa-Viareggio con il TerzoPolo guidato da Carlo Calenda ed anche come capolista alla Camera nel collegio plurinominale in Liguria e in una candidatura di servizio in Emilia Romagna, oggi Cosimo Ferri chiude replicando con una tripletta, dopo quella di ieri in Liguria con tappe a San Remo, Finale Ligure e Chiavari.

Oggi sarà alle 18 a Bagnone in piazza del Loggiato, alle 19.15 a Carrara presso il comitato elettorale in via del Cavatore e alle 21 a Pontremoli a Palazzo del Tribunale.

Temi caratterizzanti di questa sua campagna elettorale sono stati certamente caro bollette, scuola e lavoro, sanità, trasporti e infrastrutture.

Il suo più recente messaggio riguarda proprio il tema sanità: "Mesi di attesa per una mammografia, per una TAC, per un esame. Criticità strutturali, assenza di servizi nelle aree marginali, carenza di medici, infermieri, operatori socio sanitari. Eppure nessuno parla più di sanità. Durante il Covid medici, infermieri, farmacisti, operatori sanitari erano eroi. E adesso? Il Terzo Polo (Calenda Azione Italia viva) è l'unica forza politica che chiede all'Europa i soldi del MES per la sanità, per abbattere le liste d'attesa e migliorare la qualità della nostra sanità".

Particolarmente decisivo è stato il suo contributo sul tema delle infrastrutture, in risposta alle criticità sia della Liguria che della Toscana di cui soffrono queste regioni. Nondimeno Ferri punta sulle infrastrutture digitali per sottrarre all'isolamento le aree marginali penalizzate anche sul fronte dei collegamenti e del servizio di trasporto pubblico locale.

Sul tema del caro bollette, Ferri ha espresso una decisa posizione contro la speculazione finanziaria: disaccoppiamento delle bollette strutturali e tetto europeo al costo dell'energia: "Inutile dare sostegni economici se non si abbattono i costi. Poi occorre lavorare all'immediato potenziamento dell'autosufficienza produttiva nazionale puntando sulle fonti energetiche alternative".

Un altro tema caro a Ferri e a tutta la colazione è quello del lavoro correlato alla scuola: "Non esiste la possibilità di avere un reddito senza un lavoro e un lavoro senza formazione. Da qui, l'importanza di una scuola che formi al mondo del lavoro emancipando dall'assistenzialismo a cui altrimenti il sistema-Italia è consegnato".

Agli appuntamenti di oggi, con lui sarà presente anche la candidata del Terzo Polo nel collegio plurinominale Massa-Viareggio, Alice Rossetti.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Comitato dei Cittadini per la chiusura di Cava Fornace intervengono in merito alla Cava Fornace dopo il 18 settembre data…

"La deputata Martina Nardi del Pd, per coprire le responsabilità dell'amministrazione regionale guidata dal…

Spazio disponibilie

La Società della Salute della Lunigiana, con deliberazione della giunta esecutiva, ha approvato l'avviso pubblico per il conferimento dell'incarico di…

Dopo varie perplessità da parte di diversi utenti, Circolo PD Carrara Centro fa il punto della situazione riguardo al servizio…

Spazio disponibilie

Alessandro Nicodemi non crede più alle promesse elettorali fatte sulle bonifiche, ma anche il vicepresidente del Movimento 5 stelle, Riccardo…

"Non fare le bonifiche - ha affermato Andrea Figaia - ha il sapore della beffa. Il comunicato sindacale unitario CGIL,…

L’associazione Ducato di Massa è indignata con il sindaco Francesco Persiani perché non ha concesso Piazza Aranci per riportare la…

Emessa allerta codice gialloper rischio Idrogeologico idraulico reticolo minore, temporali forti dalle ore 12 sabato, 24 settembre alle ore…

Spazio disponibilie

A pochi giorni dalle elezioni il coordinamento del Partito Comunista Italiano di Massa  Carrara, chiama tutte le comuniste e i…

Una volta individuata la sede provvisoria per le classi del biennio dell'Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie