Anno XI 
Venerdì 19 Agosto 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
30 Luglio 2022

Visite: 255

Evento targato Forza Italia quello di venerdì 29 luglio al ristorante Quin sul lungomare di Marina di Carrara. Presente tutto il coordinamento azzurro, capitanato da Emanuele Ricciardi e ospiti d’eccezione il Senatore di Forza Italia Massimo Mallegni e l’Onorevole e Sottosegretario di Stato ai rapporti con il Parlamento, l’azzurra Deborah Bergamini.
La vittoria alle politiche è importante che sia una vittoria di centrodestra”, ha esordito Mallegni. “In questi anni abbiamo lavorato per non far mancare mai la presenza di Forza Italia sul territorio e questo è sicuramente uno degli aspetti che ha contraddistinto il nostro operato”.
Però – prosegue il Senatore rivolgendosi ai molti presenti – è interesse di questo territorio avere finalmente un’ipotesi di governo con dei rappresentanti che lavorano qui. E questa è la differenza rispetto a coloro i quali guardano, tentano di raccogliere consenso e scompaiano. Per questo la vittoria del centrodestra in questa città rappresenterà la vittoria, o quantomeno, il viatico per riconfermare le amministrazioni di Massa, come quella di Pietrasanta e di altre realtà importanti, come quella di Prato che sarebbe la chiusura di un lavoro fatto in tutti questi anni”.


Le persone al centro, ribadisce l’azzurro, è la prerogativa di questa campagna elettorale appena iniziata e che si fonda su quei valori propri di Forza Italia che sono la dimostrazione del rispetto e dell’impegno nei confronti dei cittadini.
Competenze, persone capaci, che sanno quello che fanno ed hanno l’esperienza e la caratura per poterlo fare – precisa infatti l’azzurro – Noi cercheremo di portare all’interno della coalizione, come abbiamo sempre fatto, elementi i qualità perché un conto sono le chiacchiere, un’altra cosa è “fare” e noi facciamo. Il cittadino vuole delle risposte precise, non vuole i discorsi: le cose vanno fatte, bisogna rendere tangibile quello che si dice ed è quello che Forza Italia ha cercato di fare in questi anni e continuerà a fare senza sosta”.
Un accenno anche sulla discussa Bolkestein: “
Sulla direttiva europea si rischia che il nostro lavoro incessante venga vanificato da qualche chiacchiera da bar che qualcuno, anche all’interno del centrodestra purtroppo, non ha ancora compreso e soppesato”.
Se oggi questo litorale e tutta la parte in concessione – precisa Mallegni – ha un’opportunità di andare avanti, consolidando la tradizione e gli investimenti è perché Forza Italia ha portato avanti una battaglia senza mai fermarsi. Ce lo vogliamo mettere in testa che abbiamo inserito nella legge l’abrogazione del famoso articolo 49 del codice della navigazione e, quindi, inserito l’indennizzo per i balneari e cancellato le aste inserendo le procedure selettive?
E, prosegue, rivolgendosi ancora ai cittadini: “
Noi dobbiamo portare all’attenzione vostra questo impegno e speriamo che voi vogliate essere protagonisti: anzi dovete esserlo perché chi opera sul territorio è colui che deve dare luce a chi sta in Parlamento. Siete voi quelli che ogni giorno vi assumete la responsabilità con i cittadini”.

Noi le elezioni le vinciamo: il vento lo sappiamo riconoscere”, affonda l’Onorevole Bergamini. “Sappiamo che sarà una campagna elettorale con una manipolazione costante e quindi c’è la necessità di essere estremamente compatti nella coalizione come già abbiamo dimostrato due giorni fa al vertice del centrodestra”.
Dall’altra parte – prosegue l’azzurra riferendosi allo schieramento di sinistra – non si capisce chi sta con chi ed è una confusione totale: noi siamo stati rigorosi e abbiamo trovato l’accordo per lavorare insieme e già deciso le regole di ingaggio per la premiership e per i seggi. Nella coalizione di centrodestra dobbiamo dire la nostra: abbiamo bisogno di Forza Italia con numeri forti perché l’Italia dal 26 settembre sarà una sorvegliata speciale”.
Dobbiamo essere ambiziosi – conclude Bergamini – perché siamo la colonna portante del centrodestra”.

Ma c’è un punto zero del programma, che svela Mallegni: “
Sono preoccupato del fatto che la metà degli italiani non vadano più a votare. Quindi, se c’è un punto uno nel programma di Governo, dobbiamo fare un punto zero: essere in grado di restituire quella credibilità che la politica merita e rendere i cittadini contenti di andare a votare e tornare a credere in una politica seria. L’impegno mio, che corrisponde alla prerogativa di Forza Italia, è quella di stare tra le persone, conoscere i problemi reali dei territori ed affrontarli con soluzioni concrete. Solo in questo modo possiamo restituire dignità al servizio che offriamo, sempre e comunque per le persone”, conclude il Senatore.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

L'evento 'Battiato Libero' in programma domani, 19 agosto, alle 21.30 alla Torre di Castruccio di Avenza di cui la Fondazione…

"Sono vicina ai territori della Toscana colpiti dall'ondata di maltempo, che, con la sua forza improvvisa, ha causato persino, purtroppo,…

Spazio disponibilie

Al fine di tutelare l’incolumità della popolazione si rende necessaria la chiusura straordinaria dei parchi pubblici e dei cimiteri cittadini…

La Società della Salute della Lunigiana intende promuovere una selezione, con l’obiettivo di pervenire ad una co-progettazione, al termine della…

Spazio disponibilie

Europa Verde, alla vigilia delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre, ha approvato il seguente documento.  "I colleghi uninominali…

"Il violento nubifragio, che si è abbattuto sul nostro territorio questa mattina ha provocato molti danni": per questo Martina…

Emesso aggiornamento allerta codice giallo per rischio idrogeologico e idraulico reticolo minore, e per temporali forti, attualmente in corso, fino…

A causa dell'incerta evoluzione meteo, l'evento conclusivo della rassegna "Biblioteca in piazza" http://www.comune.massa.ms.it/pagina/biblioteca-piazza-rassegna-culturale-estiva-piazza-mercurio-rinviato-maltempo-levento  in programma questa sera, giovedì…

Spazio disponibilie

Il consigliere Cosimo Ferri  raccoglie l'allarme lanciato dal sindacato Fials sul tema sanità. In particolare, il sindacato attenziona il problema della…

Emessa allerta codice giallo per rischio idrogeologico e idraulico reticolo minore, e per temporali forti, dalle ore 00:00, fino…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie