Anno XI 
Domenica 25 Settembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
21 Settembre 2022

Visite: 124

Vivace e partecipato l’incontro della candidata Pd al collegio uninominale, Martina Nardi, svolto nella sede Carrara centro e aperto dal segretario Luciano Morotti che ha ricordato quanto la vocazione europeista del partito faccia a pugni con le dichiarazioni della leader di FdI.

Tutto ciò - è scritto in una nota a firma del segretario del Pd di Carrara centro - per significare quanto sia necessario affidare la guida del paese a forze politiche attente a chi affronta difficoltà dovute anche alla crisi economica:

Poi, introdotta dal segretario comunale Gianluca Bizzi che ne ha ricordato l’ottimo lavoro svolto in parlamento come presidentessa della commissione attività produttive, ha spiegato di aver aderito alla richiesta con l’entusiasmo e l’impegno di chi farà di tutto mettendoci la faccia e consumando le suole delle scarpe per il confronto in questo difficile collegio.

Dichiarandosi molto preoccupata per le intenzioni riguardanti i rapporti con l’UE della parte avversa, ha confermato che la nostra convinta adesione sarà punto di riferimento per la politica del futuro che appare molto lontana dai comportamenti di Orban e della Polonia. Toccherà quindi al nostro partito portare l’Italia nel futuro, cogliendo le opportunità offerte dalla transizione ecologica e dalla digitalizzazione per cambiare abitudini di vita e portarci verso un mondo migliore senza nessun pensiero a Flat Tax che sono inadeguate e rischiano di arricchire ancora di più chi già è ricco.

E quindi è necessario l’impegno di tutti perché questo futuro prenda vita e altrettanto necessario recuperare i consensi di chi, scontento, manifesta l’intenzione di non andare a votare. E’ invece tempo di decidere quale Italia vogliamo e sarà necessaria la scelta soprattutto nei collegi uninominali per non rischiare di consegnare il paese in mano a chi ha anche intenzione di modificare la costituzione in modo antidemocratico. Così come sarà necessaria una attenta politica per i giovani e non prestare il fianco a nessun condono.

Dovrà, semmai, essere migliorata l’efficienza dell’apparato statale, del servizio sanitario nazionale che ben si è comportato in occasione della pandemia, e andranno tutelate le pensioni. Il salario minimo, che sarebbe già stato approvato se non fosse caduto il governo, è un'altra necessità per dare sicurezza alle giovani generazioni. Sulla vicenda Sanac, la candidata chiamata in causa dalla domanda di una partecipante, ha spiegato che i parlamentari locali di tutti gli schieramenti hanno fatto il possibile per arrivare ad una soluzione ma, in questo caso, è mancata la risposta del governo nella persona del ministro Giorgetti (lega). Per concludere quindi, l’appello è che non basta impegnarsi, dobbiamo veramente mettercela tutta perché sarà una scelta tra destra e sinistra, e questo specialmente nei collegi uninominali. 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Comitato dei Cittadini per la chiusura di Cava Fornace intervengono in merito alla Cava Fornace dopo il 18 settembre data…

"La deputata Martina Nardi del Pd, per coprire le responsabilità dell'amministrazione regionale guidata dal…

Spazio disponibilie

La Società della Salute della Lunigiana, con deliberazione della giunta esecutiva, ha approvato l'avviso pubblico per il conferimento dell'incarico di…

Dopo varie perplessità da parte di diversi utenti, Circolo PD Carrara Centro fa il punto della situazione riguardo al servizio…

Spazio disponibilie

Alessandro Nicodemi non crede più alle promesse elettorali fatte sulle bonifiche, ma anche il vicepresidente del Movimento 5 stelle, Riccardo…

"Non fare le bonifiche - ha affermato Andrea Figaia - ha il sapore della beffa. Il comunicato sindacale unitario CGIL,…

L’associazione Ducato di Massa è indignata con il sindaco Francesco Persiani perché non ha concesso Piazza Aranci per riportare la…

Emessa allerta codice gialloper rischio Idrogeologico idraulico reticolo minore, temporali forti dalle ore 12 sabato, 24 settembre alle ore…

Spazio disponibilie

A pochi giorni dalle elezioni il coordinamento del Partito Comunista Italiano di Massa  Carrara, chiama tutte le comuniste e i…

Una volta individuata la sede provvisoria per le classi del biennio dell'Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie