Anno 1°

giovedì, 4 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Va in scena lo spettacolo teatrale "Effi - Storia di una figlia e di una madre"

venerdì, 11 ottobre 2019, 09:17

Progetto “EFFI. Storia di una figlia e di una madre” è lo spettacolo che sarà realizzato, con la regia di Paolo Billi e Elvio Pereira Assunçao, dalle ragazze dell’IPM di Pontremoli e da un gruppo di attori locali.

La drammaturgia è liberamente ispirata a“Effi Briest”di Theodore, EFFI. STORIA DI UNA FIGLIA E DI UNA MADRE non viene allestito su un palcoscenico teatrale, ma in un grande spazio scenico vuoto (il salone del Centro Giovanile Mons.G.Sismondo), trasformato in una stanza con pavimento e pareti nere, dove il pubblico entrerà dentro la scena, seduto su panche di legno per tre lati, a diretto contatto con le giovani attrici, che si trovano al centro dell’attenzione, senza vie di fuga.

Lo spettacolo è la tappa conclusiva di quattro diversi laboratori che hanno coinvolto le ragazze dell’ IPM, studenti dell’ Istituto di Istruzione Superiore Belmesseri di Pontremoli e un gruppo di appassionati di teatro, che da tre anni partecipa al progetto all’interno dell’IPM.

Il laboratorio di scrittura,  a cura di Filippo Milani, ha prodotto testi che sono confluiti nel copione dello spettacolo; il laboratorio di sartoria,  a cura di Paola Lorenzi, ha realizzato i costumi; il laboratorio di decorazione scenografica,  a cura di  Irene Ferrari con le ragazze dell’IPM, ha creato la scenografia dello spettacolo; il laboratorio di teatro, a cura di  Paolo Billi,  Elvio Pereira Assunçao e  Maddalena Pasini ha costituito lo spettacolo finale.

Il progetto è in collaborazione con l’ Istituto Penale per i Minorenni di Pontremoli, con il Comune di Pontremoli e la Regione Toscana . Il progetto è realizzato dal Teatro del Pratello di Bologna e dal Centro Giovanile Mons. G. Sismondo.

Lo spettacolo debutterà il 17 ottobre alle ore 21 (con  repliche il 18 e il 19 ottobre, sempre ore 21) al Centro Giovanile Mons. G Sismondo. Desideriamo proporre alla Vostra attenzione la possibilità di partecipare alla matinée, al Centro Giovanile Mons.G.Sismondo, riservata agli studenti,  sabato 19 ottobre alle ore 10.

Adesioni entro e non oltre martedi 15 ottobre. Le prenotazioni si possono effettuare al numero 3331679211 o via mail all’indirizzo cg.pontremoli@gmail.com. Il costo del biglietto è di euro 10 (bambini sotto i 12 anni euro 5). I biglietti possono essere ritirati presso il Centro Giovanile Mons. G. Sismondo in Via Reisoli,  11 a Pontremoli, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 19.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


carispezia1


mercoledì, 3 giugno 2020, 19:02

Ponte Zambeccari, l’opposizione: “La città ha bisogno di soluzioni, adesso”

I consiglieri comunali di opposizione Francesco Mazzoni, Umberto Battaglia e Matteo Bola e Elisabetta Sordi premono sull’amministrazione per avere risposte e soluzioni alla questione del Ponte Zambeccari


venerdì, 29 maggio 2020, 13:26

Il Castello del Piagnaro e i Castelli del Ducato riaprono al pubblico

Novità, aprono bellissimi saloni e in via straordinaria i giardini dei manieri abbinati a escursioni nella natura alla scoperta di fiori e piante


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 28 maggio 2020, 17:45

Ponte Zambeccari, l’opposizione: “La città è tagliata in due. Servono soluzioni immediate”

A seguito della decisione del Gip della Procura di Massa di porre sotto sequestro e chiudere il Ponte Zambeccari di Pontremoli, i consiglieri comunali di opposizione Elisabetta Sordi, Umberto Battaglia, Matteo Bola e Francesco Mazzoni chiedono che l’amministrazione di trovare subito soluzioni e ripensare alla viabilità della città


mercoledì, 27 maggio 2020, 15:23

Sta per riaprire le sue porte al pubblico il Museo delle Statue Stele Lunigianesi

 Dopo circa tre mesi di stop obbligato a causa del lockdown provocato da Covid 19, il Castello del Piagnaro e le sue misteriose abitanti, le Statue Stele, sono liete di poter nuovamente accogliere i visitatori 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 maggio 2020, 18:16

"Il sindaco e la maggioranza dicano qualcosa sul Ponte Zambeccari"

I consiglieri Elisabetta Sordi, Umberto Battaglia, Matteo Bola e Francesco Mazzoni chiamano in ballo l'amministrazione comunale affinché dia risposte sul Ponte Zambeccari


mercoledì, 13 maggio 2020, 14:04

Uil Fpl: "Bolla Covid" di fianco al pronto soccorso, scelta scellerata per riaprire l'endoscopia"

E' la rabbia dei lavoratori dell'ospedale di Pontremoli che traspare dall'attacco di Claudio Salvadori, segretario della Uil Fpl Massa Carrara. La dirigenza dell'azienda Usl Toscana Nord Ovest sta infatti effettuando un repentino cambio della gestione dell'emergenza che potrebbe mettere a rischio la salute di pazienti e lavoratori nei prossimi giorni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara