Anno 1°

sabato, 7 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Al via il comitato pro ferrovia pontremolese, soddisfazione di Legambiente

mercoledì, 4 dicembre 2019, 11:30

Ha preso il via lunedì 2 dicembre, presso la sede della Provincia di Parma, il Comitato per il potenziamento del collegamento ferroviario La Spezia-Parma e la sua prosecuzione verso il Brennero. Si tratta di un traguardo importante, ottenuto dopo un anno di attività a favore di questo fondamentale asse viario, che ha visto Legambiente in prima linea assieme ad enti locali, organizzazioni del territorio e tanti parlamentari di varia provenienza politica.

Alla riunione di lunedì, convocata dall'On. Andrea Orlando, erano presenti la parlamentare spezzina Manuela Gagliardi, i sindaci di Borgo Val di Taro, Solignano, Spezia,  rappresentanti della Provincia di Massa, nonché l'Autorità portuale de La Spezia. Numerose le adesioni già manifestate anche da Enti e Parlamentari che non hanno potuto partecipare alla riunione.

Legambiente, nel dare l'adesione al Comitato, ha rimarcato la propria disponibilità a continuare a lavorare sui territori per valorizzare la ferrovia, come già fatto in occasione della Giornata della Pontremolese organizzata lo scorso 1° giugno (vedi foto allegata).

Scopo del Comitato sarà tenere alta l'attenzione della politica sulla necessità di completare quest'opera, oggi sottodimensionata e inadatta alle esigenze attuali di merci e pendolari. In particolare l'impegno è quello di esercitare pressioni affinché vengano sbloccate le risorse già disponibili a livello statale, per riavviare il raddoppio del tratto parmense e l'ammodernamento tecnologico lungo l'intera linea. Primi passaggi essenziali per riprendere un percorso strategico di completo rinnovamento della tratta.

Ridurre i tempi di percorrenza di questa linea, infatti, contribuirebbe non solo a sostenere le aree interne dell'Appennino agevolando i pendolari, ma anche a favorire il turismo verso queste aree, semplificando lo spostamento di merci sull'asse Tirreno - Brennero. A questi benefici, si aggiungerebbero poi enormi vantaggi ambientali: treni più efficienti e frequenti verso i due capoluoghi potrebbero a spostare i flussi di pendolari dalla gomma al ferro, riducendo così il traffico e l'inquinamento atmosferico.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


carispezia1


giovedì, 5 dicembre 2019, 16:40

In piazza Italia a Pontremoli “Un desiderio sotto l’albero”

Ci saranno i giochi, le letterine, le letture, i desideri, l’albero e tante, tantissime luci. Di cosa stiamo parlando dite?? Del pomeriggio in programma sabato 7 dicembre, dalle 16 alle 18, in piazza Italia a Pontremoli. Stiamo parlando di “Un desiderio sotto l’albero”


martedì, 3 dicembre 2019, 09:36

Flowers: nuovo concorso per fotografie a tema floreale

Sono aperte le selezioni per la nuova edizione della mostra Flowers organizzata a Pontremoli da Spazio4arte, da quest'anno in collaborazione con Lunicafoto, in occasione del 29° Bancarelfiore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 28 novembre 2019, 14:03

L’azienda Agricola Piagneri Seratti Franco protagonista di due trasmissioni televisive nello stesso giorno

A Versola piccola frazione del comune di Pontremoli nello splendido scenario della Valdantena, alle pendici del versante toscano degli Appennini, vivono Franco e Cristina, pastori per passione


martedì, 19 novembre 2019, 16:52

A Pontremoli il presepe si trasferisce... nella foresta amazzonica

“La Foresta Amazzonica come ispirazione per i presepi natalizi”. Riparte, come ormai consuetudine, la storica Rassegna dei Presepi indetta dal Comune di Pontremoli, giunta alla ventottesima edizione, che come ogni anno incentiva scuole, associazioni, ma anche privati del territorio ed oltre, a mettere in gioco creatività, fantasia ed innovazione declinandole...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 novembre 2019, 12:06

Presentazione libro di Massimo Franchi “Riflessioni sul management responsabile” a Pontremoli

Il comune di Pontremoli, in collaborazione con l’IS Pacinotti- Belmesseri di Pontremoli e con il patrocinio del club di Spin Off della Scuola Sant’Anna di Pisa, di Assimpresa e Licosia Edizioni, è lieto di presentare il nuovo libro di Massimo Franchi, “Riflessioni sul management responsabile”


martedì, 19 novembre 2019, 11:01

Ludopatia, a Pontremoli se ne parla con i volontari, i ragazzi e le istituzioni

Parteciperanno anche gli studenti delle scuole superiori di Pontremoli e Villafranca (Istituto Malaspina e Istituto Da Vinci) al convegno La Ludopatia. Istituzioni e volontariato a confronto sulle dipendenze da gioco si svolgerà venerdì 22 novembre dalle ore 10.30 alle 12.30 al Teatro Cabrini (viale Cabrini 4 a Pontremoli)


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara