Anno 1°

venerdì, 25 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Clara Cavellini: "Nessuno, all'interno dell'amministrazione, ha chiesto le mie dimissioni"

mercoledì, 26 agosto 2020, 10:12

È tornata a parlare Clara Cavellini, candidata alle regionali in favore di Eugenio Giani, candidato di centro sinistra, in merito alle proprie motivazioni sulla dimissione da assessore del comune di Pontremoli.

"A seguito del comunicato da parte del coordinamento del PD della Lunigiana e di quello del gruppo consiliare "Open Pontremoli" dove, in merito alle motivazioni delle mie dimissioni da assessore,  inizialmente si inneggia ad una fantomatica ma  in realtà inesistente "crisi politica" in seno  all'amministrazione comunale di Pontremoli, per poi subito entrare in contraddizione  definendola invece una "candidatura di servizio", credo sia giusto chiarire che: nessuno, all'interno dell'amministrazione comunale, ha chiesto le mie dimissioni e colgo l'occasione per ringraziare il Sindaco per averlo fatto presente. Sarà mio compito portare a termine il mio mandato di consigliere, proteso come sempre, al servizio dei cittadini e della comunità." – ha chiarito la Cavellini.

La Cavellini aggiunge inoltre, di non avere niente da vergognarsi in merito alla scelta intrapresa:

"Non ho nulla di cui vergognarmi per la mia scelta come invece sostiene con arroganza e supponenza il gruppo consiliare "Open Pontremoli" e soprattutto nessuna intenzione di rivedere le mie posizioni critiche sulla politica sanitaria in merito alla riforma fortemente voluta da Enrico Rossi nel suo ventennio di governo, prima  in veste di assessore e poi di presidente. Riforma che ha portato all'accorpamento delle dodici Asl Toscane in tre Aree Vaste allontanando sempre di più il governo dal territorio.  – ha continuato la Cavellini - Una riorganizzazione che ha comportato l'accentramento della maggior parte delle risorse sugli ospedali universitari  e che ha creato un sistema burocratico di  "scatole cinesi", complesso e costo, in cui non c'è più chiarezza di  chi sia  in realtà la responsabile e i tempi decisionali diventano biblici, possono infatti trascorrere mesi o addirittura anni prima che i problemi o i disservizi vengano risolti. Per fare, banalmente, un esempio  attendiamo  da anni l'ampliamento della stanza dei donatori di sangue  presso il Centro Trasfusionale dell'Ospedale di Pontremoli. A conferma di ciò che sostengo invito chiunque ad interrogare un qualsiasi operatore sanitario per chiedergli il suo pensiero   in merito al sistema organizzativo delle Aree Vaste.".

Il proprio impegno sulle problematiche sanitarie sarà quindi volto a sostenere la necessità di modificare "l'essenza  della riforma targata Enrico Rossi" per ridare centralità ai territori marginali. Un concetto, ha spiegato la Cavellini, sostenuto anche da Eugenio Giani a seguito di quanto accaduto durante l'emergenza Covid.

"Sull'elogio fatto alla vostra candidata nulla da eccepire – fa presente la Cavellini al centro destra - è certamente un tributo dovuto da parte vostra però non accetto di essere sdoganata da voi, tanto meno di essere etichettata come una candidatura nata soltanto per andare contro la vostra  rappresentanza, oltretutto ipocritamente avete scritto che siete per "un centro-sinistra inclusivo, aperto a raccogliere le diverse esperienze". Termino, rassicurandovi  che Pontremoli e il territorio non stanno a cuore solo a voi ma anche a me e lo sta a dimostrare il mio operato  di amministratore in questi anni, al di là di quello che ne potete pensare."

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


carispezia1


giovedì, 24 settembre 2020, 08:39

Notificato il parziale dissequestro: da oggi di nuovo transitabile il Ponte Zambeccari

L’amministrazione comunale informa che, ad esito delle ulteriori analisi tecniche effettuate, la Procura della Repubblica di Massa ha accolto l’istanza di parziale dissequestro del Ponte Zambeccari così come presentata dal Comune


domenica, 6 settembre 2020, 17:11

Mallegni all'ospedale di Pontremoli per un lieve malore

Mallegni aveva appena participato, questa mattina, ad un incontro elettorale ad Aulla assieme all'amico di sempre Lucio Barani, per incontrare insieme ai candidati azzurri in corsa per l'assise regionale, cittadini ed imprese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 4 settembre 2020, 12:16

Un gargoyle o doccione recuperato al Castello del Piagnaro

Esattamente vent'anni fa, mentre si stava sistemando la passerella in metallo che dal parcheggio retrostante conduce all'entrata posteriore del Castello del Piagnaro, il fabbro che vi stava lavorando, il Sig. Ernesto Sanguanini di Rivarolo Mantovano (MN), grazie ad un orecchio scolpito che spuntava dalle macerie circostanti, scorgeva una testa in...


mercoledì, 2 settembre 2020, 11:42

Il Volto della Speranza riprenderà a finanziare l’attività di consulenza nutrizionale nel DH oncologico di Carrara, Fivizzano e Pontremoli

L’attività di consulenza verrà effettuata dalla dr.ssa Roberta Tartarini, biologa nutrizionista in libera professione, che collabora da molti anni con l’Associazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 1 settembre 2020, 14:51

BeeRiver Pontremoli posticipato al 4 e 5 settembre

Venerdì 4 e sabato 5 settembre 2020 la città di Pontremoli accoglierà l'edizione estiva di BeeRiver. Il tracciato del fiume Magra BeeRiver condurrà nel cuore della Lunigiana le molteplici espressioni di un settore in effervescente espansione, tra pura e semplice gratificazione del palato, festosa socializzazione e approfondimento culturale


sabato, 29 agosto 2020, 14:47

Regionali, Cara Puntremal: “La scelta di Clara Cavellini non è affatto condivisa”

Cara Puntremal in campo alle regionali per i candidati di centrodestra: non condivisa la scelta di Clara Cavellini. Lo si legge in una nota stampa del gruppo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara