Anno 1°

venerdì, 25 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

BeeRiver Pontremoli posticipato al 4 e 5 settembre

martedì, 1 settembre 2020, 14:51

Venerdì 4 e sabato 5 settembre 2020 la città di Pontremoli accoglierà l'edizione estiva di BeeRiver. Il tracciato del fiume Magra BeeRiver condurrà nel cuore della Lunigiana le molteplici espressioni di un settore in effervescente espansione, tra pura e semplice gratificazione del palato, festosa socializzazione e approfondimento culturale. La natura incontaminata, i paesaggi collinari e il piacevole clima di fine agosto rendono Pontremoli un contesto ideale dove assaporare le produzioni brassicole di alta qualità targate BeeRiver, ascoltare buona musica e gustare le proposte gastronomiche della Lunigiana.

I birrifici

Le spine saranno dedicate ai birrifici artigianali selezionati dal comitato scientifico coordinato da Simone Cantoni e Daniele Maccheroni: Birrificio sul Mare dalla costa del Granducato, La Spezia Brewing Co. E Birrificio Apuano, Argo e Green Dog Brewery dalle provincie di Parma e Piacenza.

I visitatori riceveranno come dono di benvenuto una guida tascabile dedicata alle diverse tipologie di birre esistenti, che potranno conservare e portare con sé per le future occasioni di approfondimento brassicolo. Saranno inoltre proposti due laboratori per esplorare l'universo che ruota intorno al mondo della birra artigianale e i possibili accostamenti con le specialità alimentari del territorio.

Le specialità brassicole troveranno un adeguato accompagnamento con una selezione di vintage food truck e ristoranti agricoli. Specifica attenzione è riservata ai visitatori che seguono regimi alimentari speciali attraverso la presenza di alcune tipologie di birra senza glutine e di una selezione di proposte vegetariane e vegane.

Colonna sonora

Venerdì 4 settembre le degustazioni saranno accompagnate dalle h 21.30 da una selezione musicale rock, easy listening, revival. Sabato 5 settembre Fabrizio Berti e Il Popolo del Blues presentano Swing Guitar Project, un progetto che ripercorre cinque decadi di swing e blues elettrico, dagli anni 50 ai giorni nostri, da Hollywood Fats a Junior Watson.

Il nucleo della band è composto da Fabrizio Berti alla batteria, Piero Ferretti al basso e Giacomo Ferretti alla chitarra e alla voce. Attorno a questi tre musicisti si alternano e suonano di volta in volta chitarristi blues/swing toscani come Fabio Zini, Pietro Rubino, Lorenzo Marianelli e Daniele Capecchi.

Fabrizio Berti fa parte del Popolo del Blues (Controradio, Firenze) e collabora da anni con Giacomo e Piero Ferretti in diverse formazioni (Chicago Blue Revue, Fabrizio Berti Jug Band).

Lorenzo Marianelli è cofondatore e componente dei Betta Blues Society, band molto attiva in tutto il territorio nazionale; Pietro Rubino suona con la Shame Blues Band; Fabio Zini suona con Better Place e Chicago Blue Revue.

Lo Swing Guitar Project suona brani di Hollywood Fats, Duke Robillard,Pee Wee Crayton, T-Bone Walker, Willie Dixon, Robert Jr Lockwood e Junior Watson mantenendo viva la tradizione dello swing elettrico americano attualizzandola in un live trascinante e coinvolgente.

 

Modalità di svolgimento

L'evento si svolgerà all'aperto, nel rispetto delle misure di sicurezza, con ingresso contingentato, mascherine, misurazione della temperatura, sanificazione. Per favorire un ingresso ordinato è gradita la prenotazione attraverso il sito web www.beeriver.it. Senza prenotazione sarà possibile entrare compatibilmente con il limite di capienza determinato dalle norme di sicurezza.

Le degustazioni avverranno nei calici BeeRiver dietro presentazione dei gettoni in vendita all'ingresso della manifestazione. Per ogni degustazione è necessario un gettone.

I visitatori che desiderano ascoltare buona musica e cenare in compagnia possono partecipare liberamente senza obbligo di acquisto dei gettoni per le degustazioni.

 

Organizzazione

BeeRiver Estate 2020 è un evento promosso dal Comune di Pontremoli e dall'Associazione Casa della Città Leopolda di Pisa.

BeeRiver Pisa

Ideato nel 2016, BeeRiver è un evento organizzato dalla Casa della Città Leopolda di Pisa che ha conquistato una posizione di rilievo nel panorama degli eventi italiani dedicati alla birra artigianale. Grazie a questo successo, il Comune di Pontremoli ha avuto l'intuizione di trasferire questa esperienza nel in Lunigiana. Agli appassionati di storia locale piacerà ricordare come Pisa e Pontremoli siano uniti dalla figura del Granduca Pietro Leopoldo, che nel 1790 consegnò al comune della cittadina della Lunigiana l'ultimo cannone del Castello del Piagnaro per fonderne il bronzo e realizzare la campana civica. Il Granduca Pietro Leopoldo era il nonno di Leopoldo II di Toscana, che promosse la costruzione della linea ferroviaria Firenze Pisa Livorno e della Stazione Leopolda di Pisa.

Come arrivare

Pontremoli dista in auto 86 Km da Parma, 133 Km da Genova, 40 Km da La Spezia e 77 Km da Viareggio. La stazione ferroviaria di Pontremoli si trova sulla tratta Parma-La Spezia. È possibile raggiungere la cittadina in treno dalle città di Parma (la tratta presenta un solo cambio a Berceto dove il treno viene sostituito da un autobus), Genova (con l'unico cambio a La Spezia), La Spezia e Viareggio.

Orari di apertura

Venerdì 4 settembre h 17.00 - 01.00

Sabato 5 settembre h 17.00 - 01.00

Sito web con il programma completo: www.beeriver.it.

Nota sul movimento brassicolo

Il movimento microbirrario toscano sta attraversando una fase di decisa effervescenza: all'interno di un'ideale graduatoria nazionale la Toscana si attesta con circa cinquanta birrifici nella seconda fascia, in linea con Emilia Romagna e Veneto e alle spalle delle potenze storiche Lombardia e Piemonte, epicentri del fenomeno a partire dalla metà degli anni Novanta. Nella regione del Granducato il comparto brassicolo legato ai siti produttivi piccoli e molto piccoli ha raggiunto un livello di radicamento esteso, solido e apprezzato. A differenza delle produzioni industriali, il movimento artigianale privilegia il corredo sensoriale offrendo un'esperienza gustativa basata sulla qualità degli ingredienti, i processi produttivi e le influenze delle tradizioni territoriali.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


carispezia1


giovedì, 24 settembre 2020, 08:39

Notificato il parziale dissequestro: da oggi di nuovo transitabile il Ponte Zambeccari

L’amministrazione comunale informa che, ad esito delle ulteriori analisi tecniche effettuate, la Procura della Repubblica di Massa ha accolto l’istanza di parziale dissequestro del Ponte Zambeccari così come presentata dal Comune


domenica, 6 settembre 2020, 17:11

Mallegni all'ospedale di Pontremoli per un lieve malore

Mallegni aveva appena participato, questa mattina, ad un incontro elettorale ad Aulla assieme all'amico di sempre Lucio Barani, per incontrare insieme ai candidati azzurri in corsa per l'assise regionale, cittadini ed imprese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 4 settembre 2020, 12:16

Un gargoyle o doccione recuperato al Castello del Piagnaro

Esattamente vent'anni fa, mentre si stava sistemando la passerella in metallo che dal parcheggio retrostante conduce all'entrata posteriore del Castello del Piagnaro, il fabbro che vi stava lavorando, il Sig. Ernesto Sanguanini di Rivarolo Mantovano (MN), grazie ad un orecchio scolpito che spuntava dalle macerie circostanti, scorgeva una testa in...


mercoledì, 2 settembre 2020, 11:42

Il Volto della Speranza riprenderà a finanziare l’attività di consulenza nutrizionale nel DH oncologico di Carrara, Fivizzano e Pontremoli

L’attività di consulenza verrà effettuata dalla dr.ssa Roberta Tartarini, biologa nutrizionista in libera professione, che collabora da molti anni con l’Associazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 29 agosto 2020, 14:47

Regionali, Cara Puntremal: “La scelta di Clara Cavellini non è affatto condivisa”

Cara Puntremal in campo alle regionali per i candidati di centrodestra: non condivisa la scelta di Clara Cavellini. Lo si legge in una nota stampa del gruppo


giovedì, 27 agosto 2020, 11:35

Premio fotografico nazionale Giovanni Gargiolli, venerdì la premiazione

Si svolgerà venerdì 28 agosto, ore 18, al Museo San Giovanni degli Agostiniani di Fivizzano (via Umberto 1°), la premiazione ufficiale dei vincitori della prima edizione del "Premio fotografico Nazionale Giovanni Gargiolli", concorso di fotografie organizzato dal Comune di Fivizzano in collaborazione con la Pro Loco di Fivizzano e con il patrocinio della Regione Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara