Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Bilancio determinato dalla pioggia per la Giornata ADSI 2020

mercoledì, 7 ottobre 2020, 09:40

Le pessime condizioni meteorologiche non hanno aiutato la giornata organizzata dall’Associazione Dimore storiche Italiane che si è tenuta domenica 4 ottobre scorso. Ad attendere turisti, visitatori e curiosi c’era il Castello del Piagnaro di Pontremoli con il suo Museo delle Statue Stele lunigianesi, la Villa La Cartiera e il giardino della Villa Pavesi Negri – Baldini, tre dei punti di riferimento storici ed artistici del Comune di Pontremoli.

Nulla da eccepire in merito al risultato, di tutto rispetto nonostante l’allerta arancione che sicuramente non ha favorito visite o gite fuori porta, ma che avrebbe potuto toccare cifre ben differenti se il meteo avesse prospettato una mite giornata autunnale.

Sono stati 153 in totale gli ingressi al Castello, suddivisi tra i 109 biglietti del Museo delle Statue Stele e i 44 per la Fortezza. Un buon bilancio anche per Villa La Cartiera, che ha registrato 56 ingressi per la Villa Pavesi Negri – Baldini, con circa 20 visitatori.

Feedback positivi da parte di chi ha potuto apprezzare le Dimore aperte al pubblico che, nonostante il meteo, hanno comunque saputo regalare bellezza in chi le ha potute osservare, affascinando non solo per l’atmosfera che al loro interno si respira, ma anche per il contesto in cui sono inserite. Pontremoli e la Lunigiana riscuotono quindi ancora un buon risultato, continuando il trend positivo dimostrato dal Castello del Piagnaro che dal solo inizio di ottobre ha registrato ben 216 ingressi, comprensivi del Museo delle Statue Stele lunigianesi.

«La marcata tendenza, forse più necessità che moda, di rileggere il nostro sistema di vita attraverso paradigmi nuovi, tesi a valorizzare gli incontri e la relazione, incontri con la storia e incontri con le Persone, relazioni che determinano il vero arricchimento del sé, passano attraverso il mondo delle esperienze e della sensorialità – ha commentato il sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini -. L’avventurarsi su per il Piagnaro, giungendo alla fortezza che, da sempre, ci guarda e ci protegge, l’andare alla scoperta della “Cartiera” o della Villa di Scorano, diventano occasioni di ri-vivere quella interrelazione con l’altro e con il resto da sé che vuole connotare il nuovo orizzonte verso il quale anche la nostra comunità e l’Amministrazione comunale di Pontremoli vuole tendere. Approccio unitario verso la promozione di un territorio ri-partendo dalla casualità con la quale le prime Statue Stele si sono “fatte trovare” e ri-conoscere per arrivare a quella consapevolezza, sempre più diffusa, di quanto la storia influenzi il nostro Essere e il nostro abitare la Lunigiana.

Questo è il grande sforzo che l’Associazione delle Dimore Storiche sta facendo, unitamente a tutti coloro che condividono lo stesso pensiero, per far sì che l’occasione di conoscere diventi piacere di stupirsi, e necessità di cogliere con occhi diversi ciò che spesso guardiamo senza vedere.

Grazie all’Associazione ADSI e alla delegata Ragna Engelbergs che, con grande competenza, ha organizzato l’intera giornata, e grazie a coloro i quali hanno messo a disposizione le proprie dimore.

La BELLEZZA può davvero salvarci».


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


carispezia1


mercoledì, 28 ottobre 2020, 08:42

Lampade germicide a raggi UV-C installate su tutti gli scuolabus

Lampade germicide a raggi UV-C installate su tutti gli scuolabus: è questa l’ultima strategia anti-covid adottata dal comune di Pontremoli, precursore dell’intera provincia in questa scelta innovativa


domenica, 25 ottobre 2020, 18:15

Sordi attacca Ferri, fioccano scintille

Se lo scontro è sintomo di vitalità della democrazia, a Pontremoli la democrazia sicuramente non manca ed anzi, è più viva che mai


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 ottobre 2020, 18:05

Scuola, la minoranza va all'attacco

La minoranza consigliare è tornata a parlare del problema della perdita del finanziamento regionale per la demolizione e ricostruzione in sito dell’edificio scolastico A. Malaspina di Via Roma che ospita la scuola dell’Infanzia ed il liceo


venerdì, 23 ottobre 2020, 13:35

Start-working... da Pontremoli

Siamo a Pontremoli, Lunigiana, Toscana. Lo Smart-working impazza e un gruppo di ragazzi di un piccolo borgo dell'Alta Toscana cosa fa? Lancia l'iniziativa!


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 ottobre 2020, 21:44

Pontremoli, positivo uno studente delle medie

E' uno studente di 11 anni frequentante la 1^ classe delle scuole medie. L'ufficio igiene ha disposto l'isolamento fiduciario per l’intera classe. Stessa misura preventiva è stata disposta per altri 30 studenti che hanno usufruito dello stesso scuolabus nel tragitto per andare a scuola


giovedì, 22 ottobre 2020, 19:42

Il vicesindaco Buttini: “Al tempo del Covid, un bilancio virtuoso al servizio dei cittadini”

L’emergenza covid, tra le tante criticità a cui ha drammaticamente esposto salute pubblica ed economia, ha avuto anche l’ulteriore effetto di far luce sulla farraginosa burocrazia italiana, quella che “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare” per cui tra i provvedimenti di erogazione risorse e l’erogazione...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara