Anno 1°

martedì, 19 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Jacopo Ferri: "Mi sono sempre battuto per la mia terra nelle fila del centrodestra"

venerdì, 27 novembre 2020, 16:02

Non si è fatta attendere la replica di Jacopo Ferri a chi ieri lo ha accusato di fare un uso politico e strumentale della questione dell’ospedale di Pontremoli.

Risponde così a Roberta Dei, consigliere comunale di Forza Italia a Massa, Mauro Rivieri di Forza Italia e Mario Cipollini dell’associazione “Libertà e Diritti”:

“Ancora una volta Roberta Dei e chi a lei si è accodato si dimostrano disinformati o in mala fede. Sono sempre iscritto a Forza Italia ininterrottamente dal 1999 e non mi sono mai spostato di un millimetro dalla coalizione di centrodestra negli anni in cui sono stato in consiglio regionale della Toscana. Anche quando per ragioni personali arcinote ho fatto parte di un gruppo consiliare diverso sono sempre rimasto fieramente all’opposizione delle giunte di sinistra che hanno costantemente portato avanti politiche sanitarie in contrasto con le esigenze del mio territorio e con il potenziamento degli ospedali della Lunigiana”.

“Ci sono centinaia di persone che lo possono testimoniare e migliaia di votazioni che lo attestano, sarebbe bastato che Dei, Rivieri e Cipollini chiedessero a chiunque o verificassero su internet per saperlo (sempre ammesso che già non gli fosse noto), ma capisco che il loro obiettivo fosse diverso”.

E conclude: “Ancor meno questi tre signori possono permettersi di dire che io abbia mancato di coerenza e di lealtà verso la mia terra, verso i miei concittadini e verso la difesa dei nostri Ospedali. Nulla di più falso, mi sono sempre battuto e sempre mi batterò perché il diritto costituzionale alla salute sia seriamente garantito alla popolazione lunigianese attraverso strutture e servizi adeguati. Se con la loro uscita sgangherata Dei e compagni volevano creare imbarazzo, credo proprio che ne abbiano prodotto da vendere nei loro stessi confronti”.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


venerdì, 8 gennaio 2021, 09:55

Castelli del Ducato: la rete piace e il Castello del Piagnaro cresciuto on line + 5.71% rispetto al 2019

Castelli del Ducato ha veicolato 387 news nel 2020 contro le 308 del 3019, segno di una comunicazione ancora più intensa che ha cercato di raccontare – con interviste ai castellani – la vita all'interno dei manieri, le storie più belle, fatti significativi ammantati di mistero, enogastronomia e ricette


mercoledì, 6 gennaio 2021, 18:12

Da oggi via allo screening gratuito: il sindaco in auto a fare il tampone rapido

E' partito stamani lo screening gratuito a Pontremoli. Fortemente voluto dall'amministrazione comunale, lo screening consiste nell'effettuazione di tamponi rapidi su base volontaria con risultato in giornata


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 5 gennaio 2021, 18:02

Tamponi rapidi gratuiti: l'opposizione chiede certezze

Da domani 6 gennaio partirà lo screening gratuito, voluto dall'amministrazione comunale, che consentirà ai cittadini residenti nel comune di Pontremoli di sottoporsi a tamponi rapidi con risultato in giornata


sabato, 2 gennaio 2020, 18:23

Tamponi rapidi gratuiti per i cittadini del comune di Pontremoli

L'amministrazione comunale di Pontremoli ha reso noto in queste ore, l'iniziativa estesa a tutta la popolazione residente nel territorio comunale che consiste nella somministrazione di tamponi gratuiti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 31 dicembre 2020, 18:18

Pontremoli: si vaccina a 106 anni e ricorda l’epidemia di spagnola

Al secondo giorno dalla partenza delle vaccinazioni all’interno delle RSA presenti sul territorio della ASL Toscana nord ovest, gli anziani vaccinati sono stati oltre 400, due gli ultracentenari che hanno ricevuto il siero, una in Lucchesia e l’altra in Lunigiana dove è stata vaccinata una signora di 106 anni


lunedì, 21 dicembre 2020, 22:15

L’ospedale di Pontremoli torna Covid free

Con la dimissione questo pomeriggio degli ultimi due pazienti l’ospedale di Pontremoli torna Covid free


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara