Anno VIII

venerdì, 7 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Boom di adesioni per il primo 'Hackathon' delle comunità del cibo di crinale

giovedì, 1 aprile 2021, 12:06

Sono oltre cento gli studenti che hanno aderito al primo Hackathon della Comunità del cibo di crinale, la maratona di idee organizzata sul tema “Dalla Comunità del Cibo a Comunity Food Lab”, che si è aperta venerdi 26 marzo. E' la prima sfida della Comunità del crinale, volutamente rivolta ai giovani, a cui si chiede di dare libero sfogo alla creatività e allo spunto critico in una maratona di idee per costruire il proprio futuro nelle terre in cui vivono.

"Cercate di vivere questa avventura per mettere in campo le vostre idee, perchè avete la grande opportunità per sfondare e dimostrare che c'è un mondo pieno di ricchezza umana, il vostro. Vi auguro buon lavoro e rimango in attesa di ciò che mi insegnerete!" Sono le parole con cui il Sindaco di Pontremoli, Lucia Baracchini, ha aperto i lavori della giornata inaugurale dell'Hackathon in cui si sono svolti i primi seminari tematici.

Nelle giornate 29, 30 e 31 marzo si sono svolti i seminari sugli strumenti digitali propedeutici all’Hackathon sul tema "Gli strumenti Digitali per raccontare il Territorio". Si sono tenute le lezioni di Giacomo Casandrini – You Tuber, “Il territorio in un CIAK”; Mario Mazzeo – Project Manager presso Tech Gap Italia SRL – Piattaforma Trust per raccontare Luoghi, Persone e Prodotti. “Formazione alla piattaforma” in vista dell’Hackathon; Luca Vergallo – Social Media Manager presso Koor – “I social media per raccontare il territorio, come crescere in followers”.
Gli studenti ora hanno tutti gli strumenti per gareggiare e sfidarsi nell'Hackathon che si svolgerà il 6,7 e 8 aprile.

‘L’iniziativa della Comunità del Cibo di Crinale 2040  offre un esempio concreto di ascolto e dialogo intergenerazionale fondamentale anche per rafforzare la collaborazione tra le regioni e la valorizzazione dell’Appennino” commenta il Vicepresidente della Regione Toscana, Stefania Saccardi.

Hanno aderito l'Istituto Pacinotti- Belmesseri (Bagnone), i Licei della Lunigiana – Villafranca, il Liceo Vescovile Don Marco Mori (Pontremoli), l'Istituto Zappa Fermi (Borgo Val di Taro), l'Istituto Mandela (Castelnovo ne' Monti) e l'Istituto Gadda (Langhirano).


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:23

Pontremoli candidata “Capitale italiana del libro 2021”: venerdì la proclamazione ed il premio

Il comune di Pontremoli è stato selezionato tra i finalisti della cerimonia per il conferimento del titolo di “Capitale Italiana del libro” che si svolgerà alle 11 di venerdì 7 maggio, alla presenza del ministro della cultura Dario Franceschini


mercoledì, 28 aprile 2021, 11:27

Villa Dosi Delfini riapre al pubblico

Il ritorno della Regione Toscana in “zona gialla” è come una ventata di Primavera che ha il profumo di normalità: finalmente anche Villa Dosi Delfini può riaprire le sue porte al pubblico e ai visitatori!


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 aprile 2021, 19:45

Vivere e lavorare a Pontremoli: l’incontro tra gli ideatori ed i primi smartworkers

In tempi di pandemia, lo smartworking è diventato una pratica sempre più diffusa per evitare assembramenti nelle sedi di lavoro


sabato, 17 aprile 2021, 16:00

Pontremoli chiede una soluzione immediata al caos regionale sui vaccini

Una missiva formale, a firma del sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini, per sollecitare soluzioni immediate al caos toscano della campagna vaccinale. Riporta la data odierna ed è indirizzata a tutte le autorità che hanno competenza e responsabilità in materia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 16 aprile 2021, 13:38

Diventa custode di una pianta nell’ostello della Francigena: il progetto dell’Ospitale San Lorenzo Martire

Un luogo di pace e spiritualità, immerso nella natura, avvolto da un’atmosfera solenne e definito dalla cura degli spazi: è l'Ospitale San Lorenzo Martire, ex convento dei Frati Cappuccini che accoglie l’ostello della via Francigena, gestito dal Gruppo Missionario Padre Daniele, tappa dell’antico tracciato Sigerico che attira ogni anno numerosi...


lunedì, 12 aprile 2021, 16:59

Pontremoli vince la ‘Coppa Toscana 2021’ per il borgo più bello

Pontremoli è la vincitrice assoluta della “Coppa Toscana 2021” indetta dalla pagina facebook “Toscana on the road” per premiare il borgo più bello dell’intera regione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara