Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pontremoli

Nel pieno centro di Pontremoli verrà abbattuto un cedro del Libano piantato oltre 60 anni fa: vergogna senza fine

mercoledì, 19 maggio 2021, 23:25

di donatella beneventi

Arriva alla Gazzetta di Massa e Carrara una segnalazione inviataci da Luciano Morotti di Carrara, ma che per motivi  familiari ha stretto con Pontremoli un legame molto forte di anni e anni di frequentazione.

La sua lettera, che pubblichiamo nella sua interezza, coniuga il dispiacere per l'abbattimento del cedro del Libano previsto per domattina, giovedì 20 maggio, con alcune considerazioni che riguardano la tutela del verde pubblico e, in particolare, di piante e alberi pregiati. 

"Proprio così - esordisce Morotti - nella mattinata di giovedì 20 maggio in Via Roma 34 verrà demolita l'imponente pianta. Come si può vedere dalle immagini allegate, si tratta di un albero dall'importante presenza e caratterizzato da un aspetto decisamente spettacolare e maestoso. La distintiva chioma a "candelabro" impreziosisce il giardino dell'abitazione e funge da cornice a tutto il viale. Tuttavia, hanno preteso il suo abbattimento alcuni inquilini e i proprietari del palazzo di fronte la casa. Il cedro libanese verrà abbattuto non perché pericolante, ma in quanto si ha l'assoluto disinteresse di curarlo e tutelarlo. Come si può rimanere indifferenti dinanzi ad alberi tanto monumentali, in grado di offrire riparo, refrigerio e soprattutto armonia, amenità ed energia positiva a tutto il paesaggio circostante? Dispiace molto che il Comune di Pontremoli non manifesti l'interesse di tutelare un elemento capace di dare risalto ad un'oasi verde quale è Pontremoli. Dispiace molto che il Comune non si adoperi per varare, come prescritto dalla regione Toscana, un piano di censimento e salvaguardia degli imponenti alberi e delle aree verdi all'interno della città. L'unica cosa di cui si è certi è che si è al cospetto di uno sfregio alla natura, uno sfregio alla bellezza della città di Pontremoli tutta". 

«Il suo aspetto è quello del Libano, magnifico come i cedri» recita la Bibbia (Cantico dei Cantici 5,15). La nostra cultura merita di più".                                           


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Pontremoli


martedì, 15 giugno 2021, 11:29

Ecco la classifica completa del premio Bancarellino 2021

Cinquanta le scuole partecipanti da tutta Italia alla 64esima edizione del Premio Bancarellino, rivolto alla letteratura per ragazzi, che anno dopo anno si afferma con successo incontrando cescenti adesioni, nonostante le difficoltà determinate dalla pandemia


sabato, 12 giugno 2021, 10:23

Pontremoli, elezioni alle porte: il Pd scalda i motori

Rimandate a causa della pandemia, le elezioni amministrative del 2021 che avrebbero dovuto svolgersi in primavera si terranno in autunno, a data ancora da definire


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 5 giugno 2021, 08:46

La gestione rifiuti divide la politica. Buttini: "Sono stupito del cambio di rotta del sindaco Maffei"

Il vicesindaco di Pontremoli, Manuel Buttini, in qualità di membro del Comitato Unitario per il controllo analogo di retiambiente SPA, interviene sulla questione della gestione del ciclo dei rifiuti affidata, a partire da inizio 2021, alla società in house RetiAmbiente SPA, partecipata da tutti i comuni dell'ATO Toscana Costa


martedì, 1 giugno 2021, 17:12

La comunità del Cibo di Crinale si presenta

La comunità del Cibo di Crinale 20 40 propone una mattina di confronto, approfondimento e riflessione sui programmi e le attività svolte e quelle future: venerdì 4 giugno, a partire dalle 10 in presenza (su prenotazione) alle Stanze del Teatro della Rosa di Pontremoli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 1 giugno 2021, 11:12

Truffe online: cinque italiani denunciati

Sono tempi difficili, i soldi non bastano mai, ed è cosi che un 70enne residente in alta Lunigiana ha messo in vendita sul noto portale “Subito.it” un divano per una somma di 500 euro. Purtroppo, l’uomo non ha fatto i conti con le insidie che si nascondono dietro vendite/acquisti on-line 


lunedì, 31 maggio 2021, 21:07

Guidava ubriaco e finisce contro un palo, denunciato dai carabinieri

Nel corso della nottata di ieri i militari dell’aliquota radiomobile della compagnia di Pontremoli sono intervenuti in una frazione poco distante dal centro abitato, per effettuare i rilievi di un incidente stradale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara