Anno 1°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Palazzetto dello sport, nato male sotto tutti i punti di vista"

lunedì, 15 aprile 2019, 11:25

di franco frediani

Riceviamo e volentieri pubblichiamo queste considerazioni critiche di Franco Frediani sul nuovo palazzetto dello sport.

"Il nuovo palazzetto dello sport, di cui è prossima l'inaugurazione, ha sortito da più parti la ricorrente espressione "anzichegnente" e il termine sembra coniato apposta per i tanti interventi subiti dalla nostra città.

Per il palazzetto come per il piano urbanistico è mancata totalmente la visione di città futura. Una città  pensata e progettata male. Ci si è affidati agli ARU, quando questo strumento ha fallito un po' ovunque in Italia e che di fatto premia solo alcuni privilegiati; non è stata prevista nuova viabilità o miglioramento dell'esistente e in particolare manca una vera variante Aurelia di scorrimento,  non potendo considerare tale l'arteria di via Carducci, già compromessa adesso figuriamoci poi, ma... "anzichegnente".

Il palazzetto dello sport è nato male sotto tutti i punti di vista, vuoi per la collocazione, in zona industriale a fianco di uno stabilimento, vuoi perché contiguo a uno stadio e a un campo scuola cosa che renderà difficile il parcheggio nella concomitanza di manifestazioni sportive, vuoi infine e soprattutto per la struttura stessa che non consentirà eventi partecipativi di oltre 1000 persone. Come a dire che se il nostro volley dovesse andare in A1, dovremo andare a giocare altrove.

Si dirà che sarebbe stata necessaria una variante urbanistica (magari), un luogo diverso (magari) e maggiori finanziamenti (andavano cercati) ma... "anzichegnente". Il problema dell'erosione, iniziato negli anni '30, non è stato ancora risolto. Tra esperimenti falliti ci si è da sempre affidati  al ripascimento (miliardi in fumo) ma... "anzichegnente". Si è costruito un nuovo ospedale che pur bello sorge in zona paludosa (le idrovore son sempre in funzione), carente di posti letto per accogliere le necessità di tutta la provincia e i turisti d'estate, ma soprattutto edificato ancor prima di risolvere il problema della casa della salute, ma.........."anzichegnente".

E potrei continuare ma non è con gli "anzichegnente" che si amministra una città, bisogna avere la forza e le capacità di guardare oltre, per il bene della collettività e soprattutto dei nostri figli e nipoti".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 21 aprile 2019, 09:51

"Cava Fornace, avviare controlli ambientali più stringenti"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento del Comitato contro la discarica di Ex Cava Viti in risposta all'open day, più alcune note interessanti sulla qualità dell'aria e sulla sua classificazione dell'Asl


sabato, 20 aprile 2019, 19:04

Il bus della discordia

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci a nome e per conto di Luca Lorenzini, titolare della SAT Viaggi a Massa in merito all'articolo di cronaca pubblicato alcuni giorni fa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 20 aprile 2019, 11:26

Gli auguri pasquali del vescovo Santucci

Giovanni Santucci, vescovo di Massa Carrara - Pontremoli, apoprofitta del periodo delle festività pasquali per lanciare un personale augurio ai lettori del nostro giornale


domenica, 7 aprile 2019, 12:45

"Rifugio antiaereo, sarebbe il caso di far pagare un modico biglietto di ingresso"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Franco Frediani in merito all'apertura straordinaria del rifugio antiaereo di Piazza Aranci in occasione del 74° anniversario della Liberazione di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 marzo 2019, 14:09

"Il marmo è pane"

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, questa lettera della Lega dei cavatori in merito alla sicurezza nelle cave


sabato, 23 marzo 2019, 00:12

Riflessioni su arte e politica a Massa

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lunga, ma interessante riflessione inviataci da un lettore a proposito delle polemiche artistiche e politiche degli ultimi giorni a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara