Anno 1°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Rifugio antiaereo, sarebbe il caso di far pagare un modico biglietto di ingresso"

domenica, 7 aprile 2019, 12:45

di franco frediani

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Franco Frediani in merito all'apertura straordinaria del rifugio antiaereo di Piazza Aranci in occasione del 74° anniversario della Liberazione di Massa.

"L'apertura straordinaria del rifugio antiaereo di Piazza Aranci, in occasione del 74° anniversario della  Liberazione di Massa, riporta alla mente la vecchia proposta di rendere agibile il rifugio permanentemente. Con opportune opere, atte a garantire gli standard di sicurezza imposti dal vigili del fuoco, il rifugio si presterebbe benissimo ad ospitare la mostra fotografica con le foto della città bombardata e con pannelli esplicativi di quei tragici avvenimenti. Come avviene, nella stragrande maggioranza delle città, sarebbe anche il caso di far pagare un modico biglietto di ingresso, giusto per rientrare nei costi di manutenzione. Ci auguriamo che la proposta venga presa in seria considerazione e possa concretizzarsi per il prossimo 75° anniversario".

In allegato: l'ingresso del rifuguio come si presentava nell'immediato dopoguerra, in una foto tratta dal volume "Massa Ferita" di Franco Frediani


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 14 settembre 2019, 11:54

Tu vorresti avere il diritto di morire?

In occasione delle recenti dichiarazioni del Presidente CEI, tal Cardinale Bassetti, ho deciso di stravolgere la mia rubrica e proporvi una riflessione sul fine vita e l'eutanasia. Niente vieta infatti di considerare la propria morte come una personale scena del crimine


mercoledì, 11 settembre 2019, 21:49

"Pariana, paese comunque abbandonato"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione inviataci da un lettore che ha voluto denunciare lo stato di abbandono in cui si trova il paese di Pariana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 8 settembre 2019, 16:06

L'amica di Elisa Pomarelli e Massimo Sebastiani rivela: “Elisa amava le donne”

«Non è mai stata innamorata di lui, lo so per certo, e gliel’ha anche detto chiaro. Gli ha detto che provava interesse solo per le donne». È dalle parole di un'amica dei due che voglio partire per raccontare la storia di Elisa Pomarelli


giovedì, 5 settembre 2019, 14:51

Bossetti: "Io, come Rosa e Olindo". Il commento della criminologa Anna Vagli

Caro direttore, anche se non ti aspetti questo numero, so che capirai. Ma questa mattina il muratore di Mapello ha annunciato insieme ai suoi legali l'uscita di un libro di memorie scritte in carcere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 4 settembre 2019, 17:02

Parolisi shock: trans e scambisti. Quanto vale la vita di Melania?

"Ho tenuto in serbo la tua ombra. Spero non si sgualcisca. Va cucita, lo faccio io, questo è un lavoro da donna". Sicuramente ciascuno di voi ricorderà la storia di Peter Pan e le sue avventure con l'amica Wendy.


domenica, 1 settembre 2019, 16:04

"Nido Cavalluccio Marino, ci sentiamo abbandonati e trascurati"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di alcuni genitori del nido Cavalluccio Marino in occasione dell'inizio del nido per i bambini e le bambine del comune di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara