Anno 1°

sabato, 14 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"L'amministrazione si riappropri della nostra memoria"

mercoledì, 17 luglio 2019, 11:51

di franco frediani

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Franco Frediani in cui si segnala come le nuove sculture installate in città non siano dedicate ad illustri concittadini.

"Una città che ignora il proprio ieri, di cui non sa assolutamente nulla e non si cura di sapere nulla, non può avere un domani". Per questo mi rivolgo all'amministrazione comunale perché si riappropri della nostra memoria. In città sono state installate e si installano nuove sculture ma nessuna di esse dedicata a illustri concittadini. E' l'unico capoluogo di provincia ad esserne privo. La recente caduta del tiglio ha lasciato orfana una aiuola. Cogliamo l'occasione per fare di disgrazia virtù. Perché non vi collochiamo il busto marmoreo di Pier Alessandro Guglielmi posto a guardia del suo Teatro ? Potrebbe essere questo l'inizio di un percorso che dovrebbe vedere arricchiti altri luoghi della città : l'aiuola delle Poste, con  il busto di Eugenio Chiesa in sostituzione della anonima figura metallica, piazza Bertagnini , col ritratto dell'illustre scienziato a cui la piazza è dedicata e piazza Palma con la statua che ritrae Felice Palma,  attualmente visibile solo a chi varchi l'ingresso  dell'Istituto d'Arte a lui dedicato, collocata in sostituzione dell'uomo di bronzo che nulla ha a che spartire con la storia del prestigioso Istituto.  Questi i primi passi di un percorso, teso a riscoprire le radici della nostra città, che  dovrebbe proseguire con la realizzazione sul Monte di Pasta del piccolo Pincio massese. Un progetto, già da noi sottoposto all'attenzione dell'amministrazione comunale, che ci auguriamo trovi al più presto pratica attuazione".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 9 dicembre 2019, 17:00

Lettera aperta sull’accoglienza visitatori al Museo Guadagnucci

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta, depositata questa mattina all'ufficio protocollo del comune di Massa, riguardante la prospettata assegnazione dell'incarico di apertura del Museo Guadagnucci, presso la Villa della Rinchiostra a Massa


giovedì, 28 novembre 2019, 14:30

Il sindaco Persiani insorge: "Al liceo propaganda politica a senso unico"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del sindaco di Massa Francesco Persiani a proposito di quanto avvenuto all'interno del liceo classico Rossi di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 12 novembre 2019, 17:18

Bernardeschi vuole riprendersi la Juve

Con l'esclusione per scelta tecnica nella gara di Champions League contro la Lokomotiv Mosca che ha consegnato alla Juve il pass per gli ottavi, si è aperto ufficialmente il caso Bernardeschi


sabato, 9 novembre 2019, 11:22

"Castello Malaspina, pensare ad una via di accesso facilitata"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Franco Frediani in cui si chiede una via di accesso facilitata al Castello Malaspina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 6 novembre 2019, 15:56

"Amministrazione fermi il taglio dei pini e assicuri partecipazione attiva della cittadinanza"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Carla Gianfranchi, membro dell’ex Consiglio dei Cittadini e delle Cittadine di Marina di Carrara, sulla questione del taglio dei pini di Viale Colombo.


martedì, 5 novembre 2019, 19:36

Scommesse online: ecco perché il mercato delle scommesse sportive sta volando

Grazie alle scommesse online il mercato delle scommesse sportive ha saputo incrementare i propri fatturati che vede sempre il segno più anno dopo anno e che sembri non conoscere crisi, ma vediamo come si è sviluppato il mondo delle scommesse dalle agenzie all'online


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara