Anno 1°

martedì, 19 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Uno scarico abusivo ignobile"

lunedì, 30 marzo 2020, 14:12

di gianluca giannelli

Riceviamo e pubblichiamo questa dura segnalazione del presidente dell'Associazione L'Assiolo Gianluca Giannelli.

"Ormai non ci sono più difese dalle continue minacce e azioni a cui dobbiamo sottostare, aiutati poco dalle Istituzioni , a parti i tanti cittadini che ci dimostrano affetto sia con incoraggiamenti e finanziamenti per supportare un'attività imponente e importante in difesa del territorio e la sua biodiversità, soccorrendo 15.000 animali e piantando 10.000 alberi , salvato molte aree naturalistiche del territorio , effettuato migliaia di esposti , denunce e segnalazioni.

In queste ore ignoti hanno scaricato una grossa quantità di scarti di cemento e potature di palme nell'area in uso all'associazione l'assiolo in Via della Repubblica a Ronchi di fronte all'entrata dell'area. In una panoramica di un territorio gestito per decenni da fantapolitici in parte inetti in parte impegnati a propri interessi, che ci pone ultimi per qualità della vita, tra i primi tra ricchezza e malaffare come da dati del report del sole 24 ore, dove i cittadini hanno avuto come insegnanti una politica che sempre a caccia di voti ha permesso di distruggere e manomettere l'area Apuana da mare a monti, facendo finta di niente e permettendo ogni malaffare .

Solo quando a Massa Carrara, arriverà una nuova generazione di persone, che alla guida delle Istituzioni sapranno ribaltare la situazione riportando la Legalità e un'aria di freschezza nuova, partendo dalla Procura della Repubblica a cui auguriamo con l'arrivo del nuovo Procuratore della Repubblica di mettere in campo attività di Polizia Giudiziaria a tutto tondo per dare giustizia a quei pochi cittadini che ancora ci credono . Che non ci siamo ancora accorti che siamo sopra una polveriera, ci fa pensare che dopo le tre classifiche negative del Sole 24, la quarta è quello di essere in un territorio di ignoranti e analfabeti, visto che sono sempre i soliti 4 gatti a denunciare, e le altre migliaia di persone a guardare, senza avere il coraggio di ribellarsi, prendendo carta e penna e scrivendo e denunciando alle Istituzioni tutto quello di negativo di cui siamo circondati".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 gennaio 2021, 09:48

L’impatto del coronavirus sull’economia locale

Seppure le dinamiche territoriali dell’intera provincia di Massa-Carrara siano caratterizzate da diverse esigenze, resta il fatto che ci si deve assolutamente rendere conto dell’assoluta necessità di una corroborante mobilitazione per arginare i devastanti effetti provocati dalla incidenza del coronavirus sull’economia locale


martedì, 19 gennaio 2021, 09:45

Quanto il coronavirus ha influenzato la vita nel nostro territorio

Anche la nostra stupenda e sempre affascinante provincia di Massa-Carrara, si trova a dover affrontare le problematiche connesse alla diffusione della pandemia di COVID-19. Ma quanto il coronavirus ha influenzato la nostra vita? A causa della pandemia di COVID-19, molti di noi rimangono a casa e, di conseguenza, hanno delle...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 gennaio 2021, 19:22

Lettera del vescovo Santucci alla comunità: "Chiedo scusa e perdono per i tanti errori commessi, ma ce l'ho messa tutta"

Sulla pagina social dell'ufficio liturgico di Massa Carrara, è stata pubblicata la lettera di monsignor Giovanni Santucci, ormai ex vescovo di Massa che ha voluto salutare la comunità e i fedeli, facendo un quadro della sua attività nella diocesi e spiegando le motivazioni che lo hanno portato a chiedere le...


sabato, 16 gennaio 2021, 09:43

Massa, buche nell'asfalto: un disabile chiede se si può ovviare al problema in qualche modo?

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa che non è tanto una lettera di protesta, anzi, quanto, piuttosto, una richiesta di delucidazioni che viene rivolta alle autorità amministrative competenti per comprendere se il problema delle buche nell'asfalto può essere risolvibile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 gennaio 2021, 08:55

"Parcheggio pineta, un insulto estetico"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera rivolta al sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, a firma Italia Nostra Apuo-Lunense "L. Biso", sul parcheggio nella pineta di fronte al Club Nautico


lunedì, 11 gennaio 2021, 16:53

Slot Machine al telefono: piacere mobile

Noti casinò online offrono il download di slot machine sul tuo telefono. Questa funzione è molto popolare tra i giocatori d'azzardo, la usano con piacere, aggirando le strutture dove questa opzione è assente


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara