Anno 1°

domenica, 12 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : adolescenti al tempo del coronavirus

“Il virus ci ha tolto la possibilità di stare insieme per il nostro ultimo anno di scuola…”

venerdì, 29 maggio 2020, 18:20

Le voci dei bambini della quinta elementare della Gentili di Fossola a raccontare il disagio della lunga quarantena

Durante questa quarantena mi sento triste e annoiato, perché non posso vedere i miei amici, e non posso uscire di casa. Le esperienze che mi sono state negate sono: giocare all’aperto, andare in bici, andare fuori con gli amici e fare il mio sport, cioè  il karate. Poi sono triste, perché, se non c’era il virus, a maggio saremmo andati in gita. Visto che per me è l’ultimo anno di scuola avremmo fatto anche la festa di fine anno per salutare alcuni compagni e le maestre, per poi passare alle medie. Spero che si trovi un vaccino per eliminare questo maledetto virus, per poi tornare alla normalità.

Davide Faggiani classe V° B Scuola Elementare Gentili

Eccomi qui… non mi sarei mai aspettato di ritrovarmi ad affrontare un’esperienza come questa: rinchiuso fra le mura di casa, privato della mia quotidianità e delle mie abitudini. In casa ci si annoia ma bisogna starci e per comunicare con gli altri si usano cellulare e tablet. Questa quarantena mi ha negato tante cose: vedere i miei nonni, giocare a pallone con la mia squadra, incontrare i miei amici, andare a scuola. Sono veramente molto triste! Mi manca vedere i miei compagni, fare la ricreazione e giocare, divertirmi con loro e questo aumenta la mia malinconia, ma capisco che devo essere più forte di questo virus e sono certo che prima o poi finirà. Ecco finalmente arrivare una buona notizia: io e i miei compagni e le mie maestre possiamo rivederci! Ci siamo organizzati per fare le video lezioni ed è stato veramente un’emozione forte rivedere dopo tanto tempo i loro volti. Non andare a scuola ha tolto a me e ai miei compagni la possibilità di restare insieme in questi ultimi mesi visto che è il nostro ultimo anno di elementari.  Avevamo in programma anche una bellissima gita e questo mi fa molta rabbia.

Matteo Santini classe V° B Scuola Elementare Gentili

All’inizio di quest’anno non avrei mai pensato di passare gli ultimi quattro mesi di scuola a casa, a causa della quarantena ci è stato negato di uscire… Da circa due settimane abbiamo iniziato le video lezioni, e ho rivisto le mie maestre, i miei compagni e le mie amiche, anche se preferirei andare a scuola normalmente, le video lezioni non sono così male. Mi dispiace anche per il fatto che quest’anno ci sarebbero dovuti essere degli eventi particolari, infatti questo è l’ultimo anno di elementari e  l’anno prossimo andrò alle medie.

Beatrice Elena Maggiani classe V° B Scuola Elementare Gentili Fossola

Io sono triste: pensavo di passare un 2020 fantastico e indimenticabile, invece no! Il 4 aprile ho fatto 11 anni, ma non ho potuto festeggiare il mio compleanno come avrei voluto. Però sono sicura che nel 2021 tutto passerà e farò una mega festa. Una cosa che mi sta mancando particolarmente è il pattinaggio, il mio sport, mi manca andare in pista e stare quasi 2 ore su 8 ruote, quasi nel mio "mondo".  Mi mancano i miei amici sia quelli di scuola che quelli fuori dall' ambito scolastico…

Giulia Caramatti classe V° B Scuola Elementare Gentili Fossola

In questi giorni stiamo vivendo un momento difficile: dobbiamo restare a casa. Io, all’inizio, non mi abituavo a stare tutto il giorno a casa e con i genitori sempre con me. Quando sarà finita la quarantena alcune cose potranno  tornare alla normalità ma altre, invece no, come il fatto che  quest’anno era l’ultimo anno delle elementari. Quando tornerò a scuola io sarò alle medie e non riuscirò a rivedere le mie maestre…

Marina Xu classe V° B Scuola Elementare Gentili Fossola


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 9 luglio 2020, 07:39

Viale Colombo: un anno dopo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento da parte di una residente della zona che denuncia, ad un anno di distanza, le magagne conseguenti all'abbattimento delle piante sul viale Colombo


mercoledì, 8 luglio 2020, 09:45

"Nuove officine dell'Istituto Meucci, così è se vi pare"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Franco Frediani in merito all'inizio dei lavori per le nuove officine dell'Istituto Meucci


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 6 luglio 2020, 14:04

"Spiagge libere a Massa quasi tutte inaccessibili"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta diretta al sindaco di Massa Francesco Persiani e diffusa a nome del gruppo fb "In 500 sulla battigia. Al mare solo chi può pagare un ombrellone?"


venerdì, 3 luglio 2020, 12:56

"Storia di una fontana"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Franco Frediani in merito alla storia della Fontana dei putti recentemente restaurata


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 luglio 2020, 09:05

"Via Crucis del prof. Alterige Giorgi"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Paolo Biagini in merito all'istallazione nel battistero del Duomo della Via Crucis in terra cotta del prof. Alterige Giorgi


giovedì, 25 giugno 2020, 16:18

"Perplessità sull'attuale situazione delle spiagge libere a Massa"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del gruppo Fb "In 500 sulla battigia. Al mare solo chi può pagare un ombrellone?" in cui si esprimono perplessità sull'attuale situazione delle spiagge libere nel comune di Massa, anche a seguito della pubblicazione dell'atto della giunta massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara