Anno 1°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Economia: le criptovalute sono la valuta più sicura del pianeta?

martedì, 23 giugno 2020, 18:02

in dalla loro nascita hanno affascinato ed incuriosito milioni di investitori. Oggi le criptovalute sono diventate protagoniste assoluto nel campo degli investimenti e dell'economia. Ma cosa sono? Si tratta di monete virtuali e la prima moneta virtuale coniata è stata Bitcoin. Una delle caratteristiche del bitcoin (qui puoi consultare il valore Bitcoin) è quella di essere bidirezionale, ossia può essere convertita con le principali monete legali.

 

Le valute come l'euro o il dollaro, per esempio, sono monete legali, ossia sono emesse da una banca centrale, nel caso specifico dell'euro dalla Banca Centrale Europea, che garantisce la stabilità e il valore della moneta stessa.

 

Normalmente, paghiamo con una moneta legale come l'euro perché è comunemente accettata per l'acquisizione di beni e servizi. Al contrario, le criptovalute non godono ancora di questa diffusione e difficilmente vengono accettate per transazioni quotidiane. Inoltre, a causa dell'elevata volatilità e quindi delle fluttuazioni a cui sono soggette proprio per l'assenza di un organismo regolatore come una Banca Centrale, non sono così efficienti.

 

Criptovalute: un buon investimento?

Secondo gli esperti le criptovalute rappresentano un buon investimento. Ad oggi il business delle criptovalute è cresciuto tantissimo, così come il prezzo. Basti pensare che il valore dell'Ethereum è schizzato verso l'alto del +4500% in pochi mesi nel 2017.

Il bello dell'investimento in criptovalute è che se si utilizzano gli strumenti giusti si può guadagnare in qualsiasi condizione di mercato. Ovvero, sia quando il valore delle criptovalute sale sia quando scende. Le criptovalute sono slegate dall'andamento dell'economia o della politica monetaria di un particolare paese e non hanno confini nazionali, ma è possibile utilizzarle in tutto il mondo.

 

Per le transazioni sono necessari un conto exchange e un wallet. Gli exchange permettono di cambiare valuta e moneta tradizionale in criptomoneta. Un wallet è un portafoglio, un ambiente criptato in cui custodire le criptovalute.

 

I wallet di carta sono generalmente classificati come cold wallet (wallet freddo). Il termine "portafoglio di carta" si riferisce generalmente a una copia fisica o cartacea delle chiavi pubbliche e private. Altre volte significa software utilizzato per generare una coppia di chiavi insieme al file digitale per la stampa. Qualunque sia il caso, i portafogli di carta possono garantirti un livello relativamente alto di sicurezza. È possibile importare il wallet di carta in un client software o semplicemente scansionare il codice QR per spostare i fondi.

 

Il momento di Bitcoin

Il prezzo del Bitcoin è tornato nuovamente a salire dopo alcuni mesi di calma piatta. Il rilancio delle quotazioni ha aumentato l'appeal della criptomoneta più importante attirando anche investitori che sono alle prime armi. A partire da gennaio 2020, infatti, c'è stato uno spostamento di interesse dagli asset più tradizionali alle criptovalute. La situazione del Bitcoin oggi (inizio 2020) è la seguente: i prezzi sono in rialzo con annesso effetto trascinamento su tutte le altre criptovalute. Dopo mesi di buio, una certa fiducia sembra essere tornata sul BTC.




Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 9 luglio 2020, 07:39

Viale Colombo: un anno dopo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento da parte di una residente della zona che denuncia, ad un anno di distanza, le magagne conseguenti all'abbattimento delle piante sul viale Colombo


mercoledì, 8 luglio 2020, 09:45

"Nuove officine dell'Istituto Meucci, così è se vi pare"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Franco Frediani in merito all'inizio dei lavori per le nuove officine dell'Istituto Meucci


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 6 luglio 2020, 14:04

"Spiagge libere a Massa quasi tutte inaccessibili"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta diretta al sindaco di Massa Francesco Persiani e diffusa a nome del gruppo fb "In 500 sulla battigia. Al mare solo chi può pagare un ombrellone?"


venerdì, 3 luglio 2020, 12:56

"Storia di una fontana"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Franco Frediani in merito alla storia della Fontana dei putti recentemente restaurata


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 luglio 2020, 09:05

"Via Crucis del prof. Alterige Giorgi"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Paolo Biagini in merito all'istallazione nel battistero del Duomo della Via Crucis in terra cotta del prof. Alterige Giorgi


giovedì, 25 giugno 2020, 16:18

"Perplessità sull'attuale situazione delle spiagge libere a Massa"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del gruppo Fb "In 500 sulla battigia. Al mare solo chi può pagare un ombrellone?" in cui si esprimono perplessità sull'attuale situazione delle spiagge libere nel comune di Massa, anche a seguito della pubblicazione dell'atto della giunta massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara