Anno 1°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Pomario Ducale: inerzia e nessuna risposta"

mercoledì, 15 luglio 2020, 15:36

di carlo milani

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera, firmata dal dottor ing. Carlo Milani, protocollata stamani in comune, e indirizzata al sindaco del comune di Massa Francesco Persiani:

"Egregio Sig. Sindaco,

duole constatare che la Sua Amministrazione per quanto riguarda il Pomario agisce ( o meglio non agisce ) in perfetta continuità con la precedente Amministrazione di opposto colore politico.

L'area divenuta comunale che fu giardino del Principe è ridotta a rovaio e nulla è stato fatto dalla Amministrazione Persiani come dalla Amministrazione Volpi per recuperarlo, se non qualche saltuaria pulizia specie in occasione di qualche elezione politica, regionale o comunale.

Ogni tanto si annuncia almeno un concorso di idee per il suo recupero e la valorizzazione dell'area circostante ( edificio ex Cat e arco monumentale di Pasquino e Pasquina ), poi tutto cade nel dimenticatoio...

Duole inoltre constatare che, sempre in perfetta continuità con la giunta Volpi anche Lei non si è mai degnato di rispondere ad un quesito semplicissimo sottoposto più volte anche al Sindaco uscente e ai suoi Assessori, così come all'attuale assessore Guidi ; quali sono effettivamente i lavori pubblici che i costruttori del palazzo davanti alla Scuola Bertagnini dovevano eseguire in seguito alla perequazione urbanistica ?

Secondo il documento protocollato in Comune dal sottoscritto il 3 Gennaio 2020 a tutt'oggi i privati non hanno realizzato le opere previste, ( 500.000 Euro anziché 889.208,50 ) anche perchè alcune opere erano già state realizzate dal Comune !

Se ho sbagliato i relativi conteggi bastava dirlo e produrre i conteggi esatti , invece nessuna risposta, il che mi fa pensare che forse i conteggi non erano poi così sbagliati e che forse il problema è troppo spinoso per meritare accoglienza...

D'altronde anche la richiesta di incontro che il sottoscritto ha avanzato più volte alla Sua Segreteria non ha mai ricevuto risposta, così come non ha mai ricevuto risposta da alcuno la richiesta di sapere se il Pomario è effettivamente vincolato dalla Sovrintendenza e di chi sia la proprietà dell' Arco Monumentale.
Tanto Le dovevo. Grazie".

Massa, 14 /7/2020

Dott. Ing. Carlo Milani


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 6 agosto 2020, 14:47

"Spiagge libere: è un anno difficile, ma per qualcuno di più"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera firmata di una mamma cittadina contenente l'invito a tutta la cittadinanza alla manifestazione di sensibilizzazione sulle condizioni delle spiagge libere


giovedì, 6 agosto 2020, 14:42

"Complicato il recupero del Pomario"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Franco Frediani in merito al recupero del Pomario, tema di attualità in questi giorni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 luglio 2020, 10:00

"Le città si identificano anche per la loro vegetazione"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento, a firma di Franco Frediani, che torna a parlare del nuovo assetto di piazza Felice Palma


venerdì, 17 luglio 2020, 17:31

"Piazza Felice Palma, accolta nostra idea di città"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Franco Frediani in cui si ringrazia l'amministrazione Persiani per aver accolto una delle tre idee di città proposte


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 9 luglio 2020, 07:39

Viale Colombo: un anno dopo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento da parte di una residente della zona che denuncia, ad un anno di distanza, le magagne conseguenti all'abbattimento delle piante sul viale Colombo


mercoledì, 8 luglio 2020, 09:45

"Nuove officine dell'Istituto Meucci, così è se vi pare"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Franco Frediani in merito all'inizio dei lavori per le nuove officine dell'Istituto Meucci


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara