Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Rinnovo del catasto, un nuovo sistema integrato con l’agenzia delle entrate

mercoledì, 17 marzo 2021, 18:27

Da svariati anni si lamenta il fatto che il Catasto sia obsoleto e in molti ne auspicavano un ammodernamento. Il rinnovo è in avvio con lo sviluppo di una nuova piattaforma che integra l’archivio catastale con l’Agenzia delle Entrate.

La rendita catastale di un immobile è un’informazione molto importante da conoscere. Si tratta di un valore fiscale che serve a calcolare il valore catastale e a determinare le varie tasse che si dovranno pagare su quel possedimento.

Per conoscere la rendita catastale di un immobile si devono avere alcune informazioni: la dimensione dell’immobile e il valore assegnatogli dall’agenzia delle entrate. È possibile conoscere questo dato consultando la visura catastale.

L’argomento è un po’ spinoso per i non addetti ai lavori. Per questo motivo Dove.it, solida realtà immobiliare che si impegna a rendere le compravendite più rapide e semplici, ha scelto di supportare quanti hanno necessità di conoscere il mercato immobiliare offrendo una sezione dedicata alla rendita catastale. Si tratta di una vera e propria guida redatta da esperti di settore per spiegare il funzionamento e la determinazione della rendita catastale.

Soprattutto quando si è in procinto di acquistare casa è importante conoscere tutte queste informazioni per avere il quadro completo del valore dell’immobile e delle imposte che si andranno successivamente a pagare. 

Dal momento che le normative che regolamentano il mercato immobiliare sono complesse, è consigliabile affidarsi ad agenzie specializzate come Dove.it per informazioni più attendibili riguardo all’immobile e ai valori catastali. I lunghi tempi burocratici possono quindi essere accorciati affidandosi a questo team di esperti presenti in tutta Italia.

Il rinnovamento del Catasto dovrebbe cominciare utilizzando SIT un sistema integrato con l’agenzia delle entrate. Esso consiste in un archivio digitale contenente tutti i dati relativi agli immobili presenti in Italia. 

Secondo le stime, nel nostro Paese sono presenti circa 74 milioni di immobili e questa nuova piattaforma darà accesso a tutti gli atti; mappe, immagini satellitari e tutte le informazioni inerenti agli edifici.

Grazie a questo nuovo strumento dovrebbe essere possibile reperire online ogni informazione fiscale inerente agli immobili. L’Agenzia delle Entrate potrà assegnare un livello indicativo di valore di mercato per ogni immobile. Ciò renderà possibile omologare valori immobiliari e fiscali.

È prevista anche una nuova regolamentazione anche per il consulto dei documenti e la formulazione delle visure. Inoltre, questo nuovo provvedimento potrebbe rendere necessario un ricalcolo sul valore degli immobili e potrebbe cambiare l’importo di IMU e Irpef. 

Ciò è dovuto al fatto che fino ad ora gli immobili di tipo residenziale sono stati valutati in base al vano catastale e non sulla misurazione della superficie.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 14 aprile 2021, 21:38

Lago di Porta nel mirino di vandali e amministratori incapaci

Il presidente dell'associazione l'Assiolo invia questa desolante e amara riflessione sulla difficile situazione in cui si trova una delle aree verdi più rilevanti della nostra provincia


martedì, 13 aprile 2021, 10:14

Mugello e quel sogno di riavere i tifosi sulle tribune

In Toscana la MotoGP ha un significato del tutto particolare, vista la presenza di uno dei circuiti più amati, ovvero il Mugello. Un tracciato particolarmente apprezzato da parte dei piloti italiani che, nel corso degli anni, si sono dati battaglia per provare a vincere il Mondiale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 10 aprile 2021, 13:07

“10 aprile 1945, liberazione di Massa”

Riceviamo e pubblichiamo questa relazione del presidente del consiglio comunale Stefano Benedetti in occasione dell’anniversario della liberazione di Massa (10 aprile 1945):


domenica, 4 aprile 2021, 10:28

Riapre lo Stadio Olimpico per il campionato europeo 2020

In una settimana di mobilitazione per la riapertura delle attività, dei ristoranti e dei bar arriva una notizia importante per il mondo dello sport. Il calcio finora è stato seguito a porte chiuse ma con una campagna vaccinale che cammina è arrivato il permesso tecnico di riaprire lo Stadio Olimpico


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 20 marzo 2021, 13:07

"CoNaMal, grazie vicesindaco per la disponibilità"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo pubblico ringraziamento per la disponibilità di Andrea Cella, vicesindaco del comune di Massa, dimostrata nei confronti dell'associazione CoNaMal nella sua appendice massese de 'In 500 sulla battigia'


sabato, 20 marzo 2021, 08:31

"La violenza sulle donne non è solo fisica"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Sonia Castellini, coordinatrice provinciale di 'Azzurro Donna', per portare ancora una volta all’attenzione di tutti che la violenza sulle donne non è solo fisica e che la normalità non è sottomissione, la gelosia non è un sentimento buono, le donne non devono chiedere...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara