Anno VIII

mercoledì, 28 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Gli aspetti sui quali focalizzarsi per richiedere un preventivo auto

mercoledì, 21 luglio 2021, 19:59

L'RCA è una delle voci che maggiormente incide sul budget delle famiglie italiane, perciò va scelta con grande oculatezza ed attenzione.

Bisogna trovare il giusto equilibrio tra risparmio, convenienza e completezza della polizza.

L'assicurazione va considerata come un abito, che deve essere cucito su misura dell'automobilista.

Un assist importante è stato fornito agli assicurati dalla legge per l'abolizione del tacito rinnovo, entrata in vigore nel 2013. In pratica il rinnovo del contratto non è più automatico, quindi è possibile scegliere il brand che offre le tariffe migliori alla scadenza.

Questa situazione ha aumentato notevolmente il livello di competitività tra le assicurazioni, che devono proporre tariffe convenienti per attirare nuovi clienti e non farsi scappare quelli vecchi.

Secondo la tendenza del momento, l'opzione migliore è rivolgersi alle assicurazioni omnicanale, che offrono costi tendenzialmente più competitivi, affiancando una serie di servizi digitalizzati comodi da usare.

Ovviamente anche la compagnia assicurativa, che deve essere autorevole e professionale, va scelta con oculatezza.

Una delle migliori sul mercato è Prima Assicurazioni che, essendo nata sul web, conosce perfettamente tutte le dinamiche del mercato assicurativo online.

Il sito di Prima.it offre un ventaglio di proposte molto ampie ed interessanti per ogni categoria di guidatore, fornendo la possibilità di ricevere un preventivo assicurazione auto con pochi clic.

Basta inserire i dati personali, quelli del veicolo e le garanzie accessorie più idonee in base al proprio stile di guida.

L'offerta di Prima Assicurazioni è ricchissima proprio per quanto riguarda le garanzie accessorie, sempre più richieste ed apprezzate dagli italiani.

Anche in questo caso bisogna muoversi con attenzione, per fare una scelta intelligente.

Sottoscrivere un numero eccessivo di coperture aggiuntive, magari non strettamente necessarie, aumenta il premio finale.

Così come scegliere le garanzie sbagliate determina una copertura incompleta, che lascia scoperto l'assicurato in caso di incidente, furto o altri inconvenienti.

Ecco perché è di prioritaria importanza selezionare le polizze più adeguate, tenendo conto delle abitudini al volante, dei chilometri percorsi e di tante altre variabili.

A disposizione degli assicurati ci sono altri strumenti per calmierare ulteriormente il premio finale.

Uno di questi è l'RC familiare, un'estensione del Decreto Bersani. Usufruendo di questa formula è possibile assicurare un veicolo con la medesima classe di merito di un altro mezzo, anche di categoria diversa, all'interno dello stesso nucleo familiare.

In pratica un padre di famiglia può passare la classe di merito della sua auto alla moto del figlio neopatentato. I vantaggi in termini economici sono evidenti, poiché si risparmiano un bel po' di euro.

Un'altra soluzione interessante è la guida esclusiva, che consente però di guidare la vettura ad una sola persona.

In alternativa c'è la guida esperta, meno limitante, che dà la possibilità di guidare il mezzo alle persone con una certa esperienza al volante, generalmente con almeno 25 anni.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Rubriche


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 25 luglio 2021, 15:26

"Papa Francesco, un cuore innamorato di Dio"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del collega giornalista Biagio Maimone che elogia la figura dell'attuale papa


giovedì, 22 luglio 2021, 09:42

"Emergenza cinghiali? Colpa di politici e cacciatori"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Mariangela Corrieri, presidente dell'Associazione Gabbie Vuote ODV Firenze, in merito all'emergenza cinghiali denunciata da Coldiretti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 20 luglio 2021, 12:59

Progetto Libreria Solidale Meucci

Noi ragazzi dell'istituto di istruzione superiore "A. Meucci" di Massa, con l'aiuto della professoressa Faita Claudia e insieme alle associazioni "Dal libro alla solidarietà" e "Mura Aperte", che ci ospita nella bellissima cornice del Parco della Rinchiostra, stiamo gestendo il progetto della Libreria Solidale


lunedì, 12 luglio 2021, 20:09

ll calcio unisce ciò che la politica divide

La nazionale azzurra, guidata da Roberto Mancini, vince i campionati europei e gli italiani, da Nord a Sud, si riversano gioiosi nelle vie e nelle piazze della nostra bella Italia, sventolando la bandiera tricolore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 10 luglio 2021, 12:55

"Noa di Massa, il mio ringraziamento alla sanità pubblica"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo ringraziamento alla sanità pubblica e, in particolare, ai reparti di terapia intensiva e medicina dell'ospedale Noa di Massa, da parte di Gabriele Cisetti


venerdì, 9 luglio 2021, 17:38

I numeri della sfida tra Italia e Inghilterra

Dopo tre settimane ricche di goal, spettacolo ed emozioni, è arrivato il momento della finale di questi Europei e la partita tra Italia e Inghilterra sarà il giusto epilogo di un torneo memorabile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara